Foggia, partenza 8a tappa Giro d'Italia 2021. <span>Foto Vito Monopoli</span>
Foggia, partenza 8a tappa Giro d'Italia 2021. Foto Vito Monopoli
Altri sport

Il Giro d’Italia ritorna a Foggia dopo 22 anni

Nell’anno in cui la corsa rosa ha snobbato il meridione, Foggia ospita la partenza dell’ottava tappa

Sono stati in molti ad accorrere questa mattina in piazza Cavour a Foggia per salutare la partenza dell'ottava tappa della 104ma edizione del Giro d'Italia, che porterà i corridori da Foggia a Guardia Sanframondi in provincia di Benevento. Un'edizione, questa del giro, che ha scavalcato completamente il sud Italia. Il capoluogo pugliese è la città più meridionale che la manifestazione toccherà quest'anno e ritorna ad ospitare la corsa rosa dopo ben 22 anni. Disciplinatissimi i tifosi assiepati alle transenne disposte lungo il percorso di partenza di Via Vincenzo Lanza che, mascherina rigorosamente sul volto, hanno atteso pazienti l'arrivo dei corridori per l'avvio della tappa. Diversi gli accenti del sud che si potevano ascoltare tra gli spettatori, segno che l'evento ha richiamato appassionati da varie zone della Puglia e delle regioni vicine.

La giornata a tratti nuvolosa ma ventilata ha favorito l'attesa di qualche coraggioso che aspettava la partenza sin dalla prima mattinata. L'ungherese Attila Valter, attuale maglia rosa, e tutti gli altri corridori sono partiti puntualmente alle 12:40, al termine del conto alla rovescia scandito dalla folla. A fare gli onori di casa alla partenza, l'assessore al Bilancio e agli Affari Generali della Regione Puglia con delega allo Sport, Raffaele Piemontese, e l'assessore alla cultura del comune di Foggia, Anna Paola Giuliani. Una bella giornata di sport per Foggia, che serve anche a far dimenticare per un attimo i recenti travagli politici che hanno riguardato la giunta comunale. Tra il pubblico erano rappresentate le fasce d'età più disparate, bambini sulle spalle dei genitori e anziani ciclisti vestiti di tutto punto, appassionati e semplici curiosi. Se il Giro quest'anno ha dimenticato il sud, non si può dire che il Sud abbia dimenticato il Giro.
  • ciclismo
  • sport
  • Giro d'Italia 2021
Altri contenuti a tema
Assegnati a Cerignola e Andria gli europei Under 21 di pallavolo femminile Assegnati a Cerignola e Andria gli europei Under 21 di pallavolo femminile L'annuncio del presidente della Pallavolo Cerignola
Sopralluogo Lega Pro allo Stadio Monterisi: programmati lavori di adeguamento Sopralluogo Lega Pro allo Stadio Monterisi: programmati lavori di adeguamento Sindaco Bonito: “Ottenuti altri fondi per lo sport, che ha un ruolo centrale nell’attuale amministrazione”
Giovanni Pugliese, detto Tiganà: “Il Club Ultras 1984 sempre con l’Audace Cerignola, anche nei periodi più bui” Giovanni Pugliese, detto Tiganà: “Il Club Ultras 1984 sempre con l’Audace Cerignola, anche nei periodi più bui” Gli Ultras hanno affiancato la squadra anche quando non ci credeva nessuno, non solo tifosi ma sostenitori a tutti gli effetti
Cerignola ospita il campionato regionale di scacchi per il secondo anno Cerignola ospita il campionato regionale di scacchi per il secondo anno La manifestazione vede la partecipazione di più di quaranta scacchisti
Audace Cerignola: è quasi serie C Audace Cerignola: è quasi serie C Un’altra vittoria per assicurarsi la promozione matematica
FLV Cerignola bloccata dalla Fiamma Torrese FLV Cerignola bloccata dalla Fiamma Torrese Si interrompe la serie di prestazioni positive della squadra cerignolana
Trecento studenti al Monterisi per la gara dell'Audace contro il Matino Trecento studenti al Monterisi per la gara dell'Audace contro il Matino Accordo siglato tra amministrazione e società
A Foggia una giornata dedicata al biliardo paralimpico A Foggia una giornata dedicata al biliardo paralimpico Durante l'open day persone con disabilità fisiche potranno avere il primo approccio con questa disciplina
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.