Esultanza Coach Breviglieri. <span>Foto Vito Monopoli</span>
Esultanza Coach Breviglieri. Foto Vito Monopoli
Volley

La Flv suona la quinta

Continua la serie di vittorie per la FLV Cerignola, battuta Modica sul proprio campo 0-3

Elezioni Regionali 2020
Riesce il colpo in trasferta all' Ares FLV Cerignola che al Palarizza di Modica supera la squadra di casa per 0-3 nella quinta di campionato B1/D, 19-25, 24-26, 12-25 i risultati dei set, e continua la sua corsa in classifica a punteggio pieno. La gara non è stata propriamente una passeggiata per la squadra di coach Breviglieri, Modica nel secondo set ha dato infatti non poco filo da torcere alle pugliesi, accumulando un discreto vantaggio che però le ospiti hanno saputo recuperare reagendo come una grande squadra dinanzi a grandi difficoltà.

La FLV arrivava in Sicilia con l'intento di portare a casa il punteggio pieno, non perdere la testa della classifica e restare incollata alla Seap Dalli Cardillo Aragona, l'atra capolista, mentre Modica, al debutto in casa, cercava punti utili per migliorare la propria posizione. Obiettivo raggiunto per le cerignolane, mentre alla volenterosa PVT Modica resta la consapevolezza di aver tenuto testa a Cerignola per quasi due set. Il punto di svolta della gara è tutto nel secondo set che ha segnato da una parte la reazione di Modica che ci teneva a far bella figura davanti al proprio pubblico dopo aver perso il primo parziale, e dall'altra ha messo in luce una qualità della squadra cerignolana che comincia ad delinearsi come il suo tratto somatico principale, riuscire a vincere anche soffrendo.

La FLV scende in campo con la formazione tipo: Muzi in regia, Martilotti e Astarita in attacco, Morone opposta, Neriotti e Dell'Ermo centrali e Pisano libero. Coach Scavino schiera rispettivamente dall'altra parte: Brioli palleggiatrice, Gervasi e Lo Iacono in banda, Liguori opposta, Carnazzo e Monzio Compagnoni centrali e Bozzetto libero. Primo set che si apre subito con le cerignolane che accumulano un bel vantaggio e si portano sul 9-13, dall'altra parte della rete Liguori inizia la sua ottima gara cercando di riportare sotto Modica, ma la FLV non molla e riesce a mantenere un discreto vantaggio che la porta a chiudere il set senza troppe preoccupazioni.

Recupero super nel secondo set e dominio nel terzo


Secondo parziale che si apre con Modica che allunga fino al 7-2, momento in cui coach Breviglieri decide un doppio cambio: Bellapianta per Morone e Losciale per Muzi, ma le ripetute sortite a rete di Liguori e Gervasi consento a Modica di allungare ancora fino ad un vantaggio di otto punti (12-4), e costringono le cerignolane al secondo time out. A questo punto la svolta del match, la FLV Cerignola ritorna in campo più determinata e grazie a un superbo turno a servizio di Erika Dell'Ermo riesce a recuperare quasi tutto lo svantaggio accorciando fino al 16-15. Da qui in poi il set prosegue punto a punto con le padrone di casa costrette ai vantaggi e a capitolare 24-26 per un ace della solita Dell'Ermo.

Il terzo set è tutto da dimenticare per Modica che, visibilmente scossa a livello mentale per il recupero subito nel precedente, e con Liguori che comincia a sentire la fatica di mezza gara giocata a mille, non riesce mai a entrare in partita. Questo aggiunto al muro invalicabile di Cerignola fa pendere la bilancia decisamente dalla parte ospite che riesce a ottenere un massimo vantaggio di 12 punti e a giocarsi la vittoria finale con ben 13 match-point a disposizione, alla fine è un pallonetto insidioso di Emanuela Morone, miglior realizzatrice con 14 punti, a decidere set e gara.

Missione compiuta quindi per la FLV che resta a punteggio pieno in testa alla classifica anche se, per il conteggio di set vinti, in seconda posizione. Gara decisa sostanzialmente nel secondo periodo dove le ragazze di Breviglieri dopo un temporaneo black-out hanno saputo reagire senza scomporsi. Su quel momento di confusione si è espresso il mister delle azzurre cerignolane: "…no, non sono preoccupato. Sarei stupito del contrario, ovvero riuscire sempre e comunque a mantenere livelli alti di gioco, quasi dimenticandosi che dall'altra parte della rete c'è qualcun altro che come te lavora duro durante la settimana per ottenere un obiettivo altrettanto importante, troppe volte si da per scontato ciò che scontato non è..".
  • pallavolo
  • pallavolo femminile
  • Federazione italiana pallavolo
  • FLV Cerignola
Altri contenuti a tema
Pallavolo femminile, nel girone D della B1 si pensa già alla prossima stagione Pallavolo femminile, nel girone D della B1 si pensa già alla prossima stagione Annullato il campionato 2019/2020, alcune società cominciano a riorganizzarsi in vista del prossimo torneo
Società sportive al collasso, scelte inopportune della Commissione Straordinaria Società sportive al collasso, scelte inopportune della Commissione Straordinaria Carlo Dercole: “La Commissione Straordinaria bastona le società sportive, credo che abbiano idea di creare le condizioni di desertificazione di questo mondo sportivo”
Pallavolo, Paolo Indiveri: «Si ripartirà a novembre, presupposti permettendo» Pallavolo, Paolo Indiveri: «Si ripartirà a novembre, presupposti permettendo» Il numero uno della Fipav Puglia: «Proiettati alla prossima stagione salvaguardando tutto il sistema, in contatto con Governo e Regione Puglia»
Si concludono tutti i campionati pallavolistici. Le considerazioni sulla stagione da parte di Lucrezia Ciffo, presidente dell’Ares FLV Cerignola Si concludono tutti i campionati pallavolistici. Le considerazioni sulla stagione da parte di Lucrezia Ciffo, presidente dell’Ares FLV Cerignola Un po’ di amarezza in casa FLV per una stagione che la federazione chiude sul più bello. Rimandata al prossimo anno la scalata delle cerignolane alla serie A2
Lo sport ai tempi del Coronavirus: FLV Cerignola Lo sport ai tempi del Coronavirus: FLV Cerignola Valentina Martilotti, capitano della FLV Cerignola Cerignola, ci racconta come sta affrontando questa quarantena forzata
FLV Cerignola, che fatica contro Orsogna FLV Cerignola, che fatica contro Orsogna Vince al quinto set l’Ares FLV Cerignola contro una Virtus Orsogna che la mette in difficoltà per mezza gara
La FLV Cerignola aspetta Orsogna per continuare a vincere La FLV Cerignola aspetta Orsogna per continuare a vincere Dopo due vittorie consecutive la FLV cerca il tris contro le abruzzesi per confermare il primato in classifica
La FLV Cerignola ritorna capolista, battuta Isernia 3-0 La FLV Cerignola ritorna capolista, battuta Isernia 3-0 Vince la FLV nella prima giornata di ritorno e grazie alla sconfitta di Aragona ritrova la testa della classifica
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.