Audace Cerignola
Audace Cerignola
Calcio

Nicola Grieco tuona: il sessantesimo posto è del Cerignola

E poi aggiunge: “Vogliamo capire. Ci hanno tolto un diritto sportivo. Stanno facendo di tutto per farci lasciare lo sport”

Quello che in queste ore sta succedendo a Cerignola è qualcosa di incredibile. La serie C, nonostante il ricorso accolto dal Collegio di Garanzie due gironi fa, sembrerebbe ancora a rischio. Il club gialloblù, difatti, oggi non è stato invitato alla stesura dei calendari del prossimo campionato di Lega Pro. La società è incredula e pretende spiegazioni. Queste le parole pronunciate dal presidente Nicola Grieco nella conferenza straordinaria tenutasi poco fa.

"Il sessantesimo posto spetta solo al Cerignola. Ci hanno tolto un diritto sportivo perché alla fine hanno riammesso il Bisceglie tenendo fuori noi nonostante avessimo le stesse problematiche.

È vero che ieri è arrivata una commissione mandata dalla federazione a verificare i requisiti infrastrutturali richiesti e il parere è stato positivo. Hanno solo riscontrato un neo sull'omologazione del campo ma di cui noi già possediamo il documento ufficiale rilasciato dalla federazione che attesta che il campo è a norma. Per questo controlleremo anche cosa hanno scritto perché è un nostro sacrosanto diritto.

Non capiamo ancora cosa vuole la federazione dalla nostra società. Vogliono il format a 60 squadre? Bene, il 60esimo posto è dell'Audace Cerignola. Il Bisceglie? Abbiamo seguito entrambe lo stesso percorso quindi se hanno chiamato loro per la stesura dei calendari dovevano chiamare anche noi. Quello che sta succedendo è pazzesco.

Abbiamo avuto dei tempi record considerando che lo stadio è di proprietà comunale e quindi tutti i tempi tecnici sulla perentorietà dei lavori sono stati rispettati e vi posso garantire che abbiamo lavorato notte e giorno e quindi vorrei spiegazioni in merito all'esclusione di oggi dell'Audace Cerignola dal campionato di Serie C. È una cosa gravissima perché escludendo noi dovevano escludere anche il Bisceglie dove tra l'altro non è uscita nemmeno la sentenza. Quindi o sì ad entrambi o il no deve valere anche per loro.

Sono calmo perché per il momento non vogliamo accendere gli animi. Oggi 2000 tifosi mi hanno chiesto spiegazioni sotto casa. Ma è giusto che siano gli altri a dare spiegazioni a noi.


E a precisa domanda: presidente se non sarà serie C lascia? "Probabilmente. Stanno facendo di tutto per farci lasciare lo sport e quindi il calcio e devo dire che ci stanno riuscendo perché la pazienza ha un limite"

Cerignola tutta e l'Audace ora vuole spiegazioni!
  • Audace Cerignola
  • Lega Pro
Altri contenuti a tema
Audace: Loioidice da urlo e 2-1 al Casarano Audace: Loioidice da urlo e 2-1 al Casarano Prova di forza dei gialloblù che battono i salentini con una super doppietta del numero 11
Audace: ingrana la terza! Audace: ingrana la terza! Al Monterisi si recupera la prima giornata, ed è subito big match contro il Casarano
Il Confronto Ghirelli – Grieco su “C Siamo” RAI Sport Il Confronto Ghirelli – Grieco su “C Siamo” RAI Sport Il Confronti tra il Presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, e il Presidente dell’Audace Cerignola, Nicola Grieco
Audace: partenza con il segno positivo Audace: partenza con il segno positivo Grumentum battuto 2-1. Decide subito Martiniello con una doppietta
Audace: vicinissima la firma di Sansone Audace: vicinissima la firma di Sansone L’ex Novara, Samp, Sassuolo e Bari pronto ad arrivare a Cerignola
Audace Cerignola, le dichiarazioni di Mister Potenza Audace Cerignola, le dichiarazioni di Mister Potenza A poche ore dalla prima di campionato in cui l’Audace Cerignola incontrerà il Grumentum, le dichiarazioni di Potenza, una parentesi su Fidelis Andria
Audace: bentornato campionato! Audace: bentornato campionato! Contro il Grumentum parte una nuova e la lunga scalata
Audace: pronti tre colpi di mercato Audace: pronti tre colpi di mercato Quasi fatta per il difensore Syku e gli attaccanti Cinque e Martiniello
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.