Audace Cerignola
Audace Cerignola
Calcio

Nicola Grieco tuona: il sessantesimo posto è del Cerignola

E poi aggiunge: “Vogliamo capire. Ci hanno tolto un diritto sportivo. Stanno facendo di tutto per farci lasciare lo sport”

Quello che in queste ore sta succedendo a Cerignola è qualcosa di incredibile. La serie C, nonostante il ricorso accolto dal Collegio di Garanzie due gironi fa, sembrerebbe ancora a rischio. Il club gialloblù, difatti, oggi non è stato invitato alla stesura dei calendari del prossimo campionato di Lega Pro. La società è incredula e pretende spiegazioni. Queste le parole pronunciate dal presidente Nicola Grieco nella conferenza straordinaria tenutasi poco fa.

"Il sessantesimo posto spetta solo al Cerignola. Ci hanno tolto un diritto sportivo perché alla fine hanno riammesso il Bisceglie tenendo fuori noi nonostante avessimo le stesse problematiche.

È vero che ieri è arrivata una commissione mandata dalla federazione a verificare i requisiti infrastrutturali richiesti e il parere è stato positivo. Hanno solo riscontrato un neo sull'omologazione del campo ma di cui noi già possediamo il documento ufficiale rilasciato dalla federazione che attesta che il campo è a norma. Per questo controlleremo anche cosa hanno scritto perché è un nostro sacrosanto diritto.

Non capiamo ancora cosa vuole la federazione dalla nostra società. Vogliono il format a 60 squadre? Bene, il 60esimo posto è dell'Audace Cerignola. Il Bisceglie? Abbiamo seguito entrambe lo stesso percorso quindi se hanno chiamato loro per la stesura dei calendari dovevano chiamare anche noi. Quello che sta succedendo è pazzesco.

Abbiamo avuto dei tempi record considerando che lo stadio è di proprietà comunale e quindi tutti i tempi tecnici sulla perentorietà dei lavori sono stati rispettati e vi posso garantire che abbiamo lavorato notte e giorno e quindi vorrei spiegazioni in merito all'esclusione di oggi dell'Audace Cerignola dal campionato di Serie C. È una cosa gravissima perché escludendo noi dovevano escludere anche il Bisceglie dove tra l'altro non è uscita nemmeno la sentenza. Quindi o sì ad entrambi o il no deve valere anche per loro.

Sono calmo perché per il momento non vogliamo accendere gli animi. Oggi 2000 tifosi mi hanno chiesto spiegazioni sotto casa. Ma è giusto che siano gli altri a dare spiegazioni a noi.


E a precisa domanda: presidente se non sarà serie C lascia? "Probabilmente. Stanno facendo di tutto per farci lasciare lo sport e quindi il calcio e devo dire che ci stanno riuscendo perché la pazienza ha un limite"

Cerignola tutta e l'Audace ora vuole spiegazioni!
  • Audace Cerignola
  • Lega Pro
Altri contenuti a tema
Lega Nazionale Dilettanti, le proposte per i verdetti: ora palla alla FIGC Lega Nazionale Dilettanti, le proposte per i verdetti: ora palla alla FIGC Per la Serie D cristallizzazione delle classifiche e promozione in C per tutte le prime classificate
La serie C dovrà tornare in campo La serie C dovrà tornare in campo Confermato lo stop a tutti i tornei dilettantistici
Serie D, promosse le prime e nessuna retrocessione in Eccellenza? Serie D, promosse le prime e nessuna retrocessione in Eccellenza? Quella che sembrava solo una delle tante ipotesi ora sta diventando l'unica strada percorribile
Serie D, Sibilia: «Quasi impossibile riprendere i campionati» Serie D, Sibilia: «Quasi impossibile riprendere i campionati» Segnali di resa anche da parte del presidente della LND Cosimo Sibilia
Audace Cerignola, Sansone: «L'Audace una società tra le più solide in Italia, merita il professionismo» Audace Cerignola, Sansone: «L'Audace una società tra le più solide in Italia, merita il professionismo» «Cerignola, per quello che ha subito lo scorso anno, meriterebbe a prescindere la serie C»
20 squadre di D potrebbero accedere in C 20 squadre di D potrebbero accedere in C Se le indiscrezioni di Sportitalia dovessero trasformarsi in realtà allora per l’Audace Cerignola si potrebbe aprire una nuova, ampia, allettante strada, quella della serie C
Audace Cerignola, Serie C e Stadio Monterisi Audace Cerignola, Serie C e Stadio Monterisi Intervista a Carlo Dercole: L’audace Cerignola potrebbe andare in C ma allo Stadio Monterisi urge fare le prove di carico e terminare la burocrazia per i collaudi
Audace Cerignola, Coletti: «Meritiamo il ripescaggio in C» Audace Cerignola, Coletti: «Meritiamo il ripescaggio in C» «Mi auguro che si facciano almeno i playoff per decretare la classifica ripescaggi»
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.