Pezzi su una scacchiera
Pezzi su una scacchiera
Altri sport

Si conclude con successo il primo torneo scacchistico dedicato alla città di Ceringola

La manifestazione ha visto la partecipazione di atleti locali e campioni provenienti da tutto il mondo

È stato un vero successo il primo festival scacchistico dedicato alla città di Cerignola organizzato dalla ASD Cerignola scacchi. Ben 64 i partecipanti provenienti da tutta la Puglia come anche dalle province di Potenza, Caserta, Benevento, Salerno, Napoli. Presenti il campione regionale Savino Lattanzio, il maestro internazionale filippino Virgilio Vuelban, il maestro FIDE lettone Sergej Gromovs, il maestro internazionale Gregory Seletsky, il neocampione italiano under 10 Mattia Murra, la pluricampionessa italiana e maestro FIDE Maria Grazia Derosa e per concludere il Maestro internazionale, campione italiano rapid e prossimo finalista alla finale dei campionati italiani assoluti Artem Gilevych.

La sala Barone di Villa Torre Quarto e l'ospitalità della famiglia Cirillo ha impreziosito ancor di più l'evento. Il torneo principale con una media di 2151 punti è stato vinto dal maestro Gromovs che con 4 punti vince per spareggio tecnico su Gilevych e Seletsky, rispettivamente secondo e terzo. Buona la prestazione del candidato maestro cerignolano Ciavarra Luigi che conclude con quattro patte e una sola sconfitta subita con il maestro internazionale Gilevych, piazzandosi all'ottavo posto in un torneo che lo vedeva partire undicesimo come forza gioco.

Nel torneo B il vincitore è Adinolfi Enrico che vince tutti e cinque gli incontri. Seconda piazza per Mileo Pierpaolo di Potenza. Terzo gradino del podio per il candidato maestro Savino Di Lascio. Da segnalare il quinto posto assoluto per il giovane altamurano Calia Carlo. I nostri Saracino Davide, Pelyushenko, Balzano e Carretta non raggiungono buoni risultati in questo torneo nonostante le loro ottime qualità.

Il torneo C viene vinto dal giovanissimo Sorbo Stefano, reduce dall'avventura ai campionati giovani assoluti. Stefano vince con 4/5 avendo un migliore spareggio tecnico rispetto a Mazzeo Francesco e De Lorenzis Raffaella, rispettivamente secondo e terzo della classifica finale. Da segnalare le ottime prestazioni dei Cerignolani Lodia Gabriele e Gruosso Pasquale che si piazzano al quarto e quinto posto. Buona prova pure per gli altri concorrenti di Cerignola, Borrelli Vincenzo e Scarano Antonio.

Il luogo scelto per il torneo è stato gradito anche dagli accompagnatori dei partecipanti. Alla Proloco Cerignola è stata affidata l'accoglienza e il supporto logistico e grazie alla sua presidente Maria Vasciaveo, non si sono annoiati e hanno potuto visitare la città di Cerignola apprezzando le varie bellezze che la circondano. Alla premiazione sono intervenuti la dott.ssa Rita Deligio, responsabile dell'Ufficio Cultura del Comune di Cerignola, TommasoSgarro e Luigi De Palma in rappresentanza degli sponsor.

Tutti hanno elogiato la splendida manifestazione che, oltre a portare a Cerignola campioni del mondo scacchistico, ha portato nello stesso tempo numerosi turisti che per tre giorni hanno soggiornato nelle varie strutture ricettive della città. Strutture che prontamente hanno collaborato creando delle convenzioni particolari. Al torneo ha presenziato anche il delegato provinciale Vincenzo Rubillo e il comitato scacchistico regionale pugliese, nelle persone di Marika Chirulli e Giuseppe Rinaldi che hanno presentato e annunciato la partenza della scuola regionale di scacchi.

L'associazione Cerignola scacchi ringrazia tutti i partecipanti, gli accompagnatori, gli arbitri, il Crp, lo staff della sala ricevimenti Villa torre Quarto e ovviamente a tutti gli sponsor che hanno supportato la manifestazione. Famila, Ecodaunia, Ferramenta Fortarezza, De palma Assicurazioni, Cantine Elena Fucci, Swamm vestire in sicurezza. D'altro canto l'associazione lamenta l'assenza di tutti i giornalisti o inviati degli organi di stampa per una manifestazione sportiva importante che meritava un'adeguata visibilità, al pari dei tornei di calcio, basket, pallavolo e qualsiasi altro sport che porti lustro alla città.
  • scacchi
  • Asd Cerignola Scacchi
Altri contenuti a tema
Campionati Studenteschi, Trofeo Scacchi Scuola 2024 a Cerignola Campionati Studenteschi, Trofeo Scacchi Scuola 2024 a Cerignola La finale regionale si svolgerà per la prima volta nella nostra città
Ai Campionati Giovanili di Scacchi u18 l’Asd Cerignola Scacchi partecipa con due tesserati Ai Campionati Giovanili di Scacchi u18 l’Asd Cerignola Scacchi partecipa con due tesserati I cerignolani Giuseppe Chieppa e Nicola Disanti disputano il Torneo u18 maschile
Corsi gratuiti di scacchi per bambini, ragazzi e adulti a Cerignola Corsi gratuiti di scacchi per bambini, ragazzi e adulti a Cerignola Gli incontri si terranno a partire da Giovedì 29 Giugno
A.S.D. Cerignola Scacchi è Campione Regionale a Squadre U18 A.S.D. Cerignola Scacchi è Campione Regionale a Squadre U18 Il titolo vinto “in casa” grazie alla bravura di 4 ragazzi
Cerignola ospita quattro raggruppamenti del campionato italiano di scacchi Cerignola ospita quattro raggruppamenti del campionato italiano di scacchi Le partite si giocheranno nella palestra della scuola media Di Vittorio-Padre Pio
A.S.D Cerignola Scacchi: è Rocco Di Gianni il nuovo campione della provincia di Foggia A.S.D Cerignola Scacchi: è Rocco Di Gianni il nuovo campione della provincia di Foggia Il torneo si è disputato a Cerignola dal 21 al 29 Gennaio: sul terzo gradino del podio Luigi Ciavarra
Luigi Ciavarra, maestro e membro dell’A.S.D. Cerignola Scacchi: “Siamo in A2, ora cerchiamo di tenere la categoria” Luigi Ciavarra, maestro e membro dell’A.S.D. Cerignola Scacchi: “Siamo in A2, ora cerchiamo di tenere la categoria” Ciavarra si occupa da anni dell’organizzazione dei tornei di scacchi a Cerignola e della promozione della disciplina
ASD Cerignola Scacchi promossa in serie A2: uno degli artefici del successo è il cerignolano Gianni Balzano ASD Cerignola Scacchi promossa in serie A2: uno degli artefici del successo è il cerignolano Gianni Balzano Lo studente, all’ultimo anno di Economia Aziendale, ci racconta la sua passione per questa disciplina sportiva
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.