n
n
Basket

Udas Basket Cerignola, a Civitanova per l'ultima trasferta dell'anno

I cannibali chiamati a dare seguito al buon momento di forma

Ultima trasferta dell'anno per il sodalizio udassino che, nella 14° giornata di andata della Serie B Old Wild West, affronterà la forte Rossella Virtus Civitanova Marche. Nello scenario del PalaRisorgimento della ridente città marchigiana, gli uomini di coach Marinelli vorranno di sicuro dare un seguito alla striscia di vittorie consecutive, due per l'esattezza, quelle contro Ortona e Fabriano che hanno permesso un piccolo balzo in classifica ai cannibali. Sfida ostica quella di domani, ma non impossibile: i cannibali visti nella prima parte di questo campionato, infatti, hanno dimostrato di potersela giocare contro chiunque, a dimostrazione del grande equilibrio che regna nel girone C.
Il sodalizio biancoblù viene dalla sconfitta in quel di San Severo per 87-77 dove la capolista ha fatto valere la sua legge, piazzando la tredicesima vittoria su altrettante partite disputate, facendo il vuoto dietro di sé. I ragazzi di coach Rossi, dopo aver vinto contro Teramo e Porto S. Elpidio, cadono senza mai smettere di lottare al PalaCastellana di San Severo e, nonostante la sconfitta, mantengono il terzo posto a due punti dalla seconda posizione, occupata da Campli, Pescara e Recanati.

I giocatori più esperti ed a cui la retroguardia ofantina dovrà fare attenzione sono i vari Coviello, ala classe '88, il play Lorenzo Andreani, la guardia Cassese Alessandro (classe '97) e, soprattutto, l'ottimo centro classe '78, Francesco Amoroso. Nella battuta d'arresto in quel della città a nord del Tavoliere, sono da segnalare le ottime prestazioni di Amoroso (21 punti), Coviello (11 punti) e Andreani (10 punti).
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.