michele cianci
michele cianci
Territorio

28 anni senza Michele Cianci

Il 2 dicembre 1991 veniva assassinato dopo aver sventato uno scippo

Michele Cianci era un uomo cerignolano proprietario di un negozio di armi e articoli sportivi; in un giorno qualunque si accorse di un tentativo di scippo ai danni di un anziano e si precipitò coraggiosamente in suo soccorso. La sera del 2 dicembre 1991, esattamente 28 anni fa, fu atteso da due pregiudicati davanti alla sua attività e fu assassinato per vendetta, per il solo fatto di aver aiutato una persona indifesa. Un tragico evento cui seguì una giornata di lutto cittadino e l'interesse delle tv nazionali.

In una società caratterizzata sempre più dall'indifferenza, da gente che gira la testa e fa finta di nulla di fronte a ogni tipo di sopruso, il ricordo di Michele Cianci è una fiamma viva di protesta nei confronti della criminalità, un urlo nero di reazione verso chi impone la propria finta supremazia attraverso la violenza.
  • Notizie Cerignola
  • michele cianci
Altri contenuti a tema
Servizi straordinari "Alto impatto" a Cerignola, i risultati Servizi straordinari "Alto impatto" a Cerignola, i risultati Controllate circa 2000 persone e 1000 veicoli, eseguite 22 perquisizioni sul posto, 4 persone tratte in arresto
A Cerignola la connessione internet nelle zone centrali da oggi è gratuita A Cerignola la connessione internet nelle zone centrali da oggi è gratuita La comunicazione è stata pubblicata sul sito del Comune di Cerignola. La rete gratuita è identificata col nome WiFi4EU, non c'è bisogno di inserire password
Venerdì 22 gennaio Assemblea costituente di "Noi - Comunità in movimento" Venerdì 22 gennaio Assemblea costituente di "Noi - Comunità in movimento" "Ricostruire la partecipazione democratica per superare la fase di commissariamento"
Campagna vaccinale anti-COVID, partita la somministrazione delle seconde dosi Campagna vaccinale anti-COVID, partita la somministrazione delle seconde dosi 5637 i vaccini somministrati sino al 16 gennaio, al "Tatarella" di Cerignola sono state somministrate 1101 dosi
Covid, perde la vita il diacono Giovanni Cucchiarale Covid, perde la vita il diacono Giovanni Cucchiarale Era collaboratore presso la parrocchia San Trifone
Cerignola-Brindisi, le pagelle del tifoso Cerignola-Brindisi, le pagelle del tifoso Grande prestazione di tutto il collettivo
Terremoto in Basilicata, avvertito anche a Cerignola Terremoto in Basilicata, avvertito anche a Cerignola Intensa scossa di terremoto è stata avvertita in Puglia alle ore 00.13. Il terremoto si è verificato a 3 km Nord da Anzi nel potentino
Allerta neve in Puglia Allerta neve in Puglia La Protezione Civile della Regione Puglia ha diramato un'allerta gialla, neve anche in bassa quota
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.