Raccolta firme per Castel Fiorentino a Torremaggiore in villa. <span>Foto Comitato Insieme per Fiorentino</span>
Raccolta firme per Castel Fiorentino a Torremaggiore in villa. Foto Comitato Insieme per Fiorentino
Territorio

A Cerignola la seconda tappa della raccolta firme per il recupero di Castel Fiorentino

Dopo il primo appuntamento di Torremaggiore la campagna di sottoscrizione FAI continua il suo giro della capitanata toccando la città ofantina

Si terrà a Cerignola domani 13 agosto a partire dalle 19:30 nella cornice di Piazza Mercadante, il secondo appuntamento del tour di raccolta firme a sostegno della candidatura di Castel Fiorentino nell'ambito della campagna "I luoghi del cuore" indetta dal FAI (Fondo Ambiente Italiano) per il decimo anno consecutivo. Dopo il primo l'appuntamento di sabato 8 agosto che si è svolto a Torremaggiore (FG), la campagna di sottoscrizione continua toccando la città di Giuseppe Di Vittorio.

Domani sera nella piazza che ospita il teatro cittadino, chi vorrà potrà contribuire con una firma a sostenere il recupero dell'area archeologica di capitanata che riveste una notevole importanza storica. È qui Infatti che Federico II di Svevia, imperatore del Sacro Romano Impero, morì il 13 dicembre 1250, compiendo così la profezia secondo la quale sarebbe dovuto morire sub flore.

La candidatura di Castel Fiorentino è sostenuta dal comitato di residenti di Torremaggiore "Insieme per Fiorentino" presieduto da Lorenzo de Santis. Il presidente giudica positivamente il riscontro di pubblico ottenuto durante la prima serata di raccolta firme: «La prima tappa del tour del Comitato Insieme per Fiorentino in collaborazione con La Tua TV che si è tenuta l'8 agosto in occasione della "Festa Contadina" a Torremaggiore ha fatto registrare un buon successo di pubblico. Oltre a raccogliere numerose firme a favore del sito archeologico di Fiorentino di Puglia ci ha fatto piacere sponsorizzare la web TV, la sua app e la sua card. Molta gente si è dimostrata interessata alle informazioni ricevute».

Il network web foggiano La Tua TV è infatti media partner dell'iniziativa. Nata da un'idea del comico e attore foggiano Santino Caravella, (noto al pubblico televisivo per le sue partecipazioni allo show della RAI "Made in sud"), e coordinata dal general manager Nico Palatella, ha deciso di promuovere la candidatura di Castel Fiorentino fornendo il supporto comunicativo idoneo all'iniziativa. Durante le tappe della raccolta firme sarà possibile informarsi anche su La Tua Tv App, un'applicazione gratuita per iOS e Android che permette di ottenere sconti presso esercizi commerciali convenzionati.

Le successive tappe del tour di raccolta firme, che sarà condotto in collaborazione con il comitato organizzatore e le amministrazioni locali, vedranno coinvolte le città di: Peschici, Vieste, Manfredonia, Lucera, San Severo, Monte S. Angelo, San Giovanni Rotondo, i comuni del subappennino dauno, e si concluderà con la tappa finale di Foggia a dicembre 2020. Ulteriori informazioni relative alla campagna saranno oggetto di pubblicazioni sui social, sul sito de "LaTuaTV" (www.latuatv.tv), e sulla stampa locale.
  • FAI
  • I luoghi del cuore
Meteo Week-End
24 settembre 2020 Meteo Week-End
Altri contenuti a tema
Rinviata la raccolta firme per Castel Fiorentino Rinviata la raccolta firme per Castel Fiorentino L'evento in programma stasera in Piazza Mercadante slitta a data da destinarsi
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.