cuccioli
cuccioli
Vita di città

Abbandono di cani a Cerignola, il fenomeno non accenna a diminuire

L’ennesimo episodio una settimana fa: sei cuccioli lasciati in una scatola di cartone davanti al rifugio di Amici di Balto

La campagna di informazione e sensibilizzazione sull' abbandono dei cani portata avanti dall'associazione "Amici di Balto" di Cerignola e dalla rete di volontari che da anni si occupano di togliere dalla strada i randagi non si ferma mai. I volontari e i membri dell'associazione lavorano inoltre su tutto il territorio per sterilizzare e applicare il microchip soprattutto ai cani che si trovano nelle campagne.

Nonostante tutto, però, c'è ancora chi-in barba alle norme di legge e alle conseguenze di un tale gesto vile e insensibile- continua ad abbandonare cuccioli ovunque, non sapendo o semplicemente trascurando che l'abbandono di animali è un reato perseguibile penalmente, e che prevede anche il pagamento di un' ammenda.

La norma del codice penale cui si fa riferimento è l'art. 727, che così recita: "Chiunque abbandona animali domestici o che abbiano acquisito abitudini della cattività è punito con l'arresto fino ad un anno o con l'ammenda da 1.000 a 10.000 euro".

Cosa bisogna fare se si trovano animali abbandonati in città o nei dintorni? Se il cane non possiede una targhetta o altro che possa identificarlo e quindi riportarlo al padrone o a chi lo ha vilmente abbandonato, è preferibile allertare i Vigili Urbani o le associazioni di riferimento sul territorio.

Si può denunciare l'abbandono anche alle forze dell'ordine, mettendo in sicurezza gli animali bisognosi, soprattutto se si tratta di cuccioli che devono ricevere cure e assistenza fino all'eventuale adozione.

I sei cuccioli abbandonati davanti al rifugio gestito dall'associazione "Amici di Balto" per fortuna stanno bene, sono ora in fase di pre-affido, in attesa di trovare dei padroni affettuosi e definitivi.
  • cani
Altri contenuti a tema
Cerignola: pitbull assassini presso “Amici di Balto”, gli sviluppi della vicenda Cerignola: pitbull assassini presso “Amici di Balto”, gli sviluppi della vicenda Insieme ai due esemplari, prelevati anche i loro quattro cuccioli
Cerignola: la storia di Giorgio commuove ancora a distanza di anni Cerignola: la storia di Giorgio commuove ancora a distanza di anni Il cane, dopo aver accompagnato il padrone al cimitero per l'ultima volta, seguiva tutti i funerali
Violenza ai danni di tre cani, la mamma con due cuccioli Violenza ai danni di tre cani, la mamma con due cuccioli Tutti coloro che abbiano visto la mamma con il suo cucciolo sono pregati di contattare il numero 3240814092
Cerignola: in Villa comunale area riservata ai cani Cerignola: in Villa comunale area riservata ai cani D’ora in poi i cani avranno un’area apposita in cui poter scorazzare liberamente
Anche a Cerignola Cani e gatti social contro i botti di Capodanno Anche a Cerignola Cani e gatti social contro i botti di Capodanno Questa fine anno oltre alle varie associazioni l'appello ai sindaci per 'ordinare' il no ai botti di fine anno arriva direttamente dagli interessati via facebook
Cani e bambini: Nannarella & Ludovica, storia di una grande amicizia Cani e bambini: Nannarella & Ludovica, storia di una grande amicizia di Cristiana Lenoci
Biscotti con le spille dati ai cani, denunciato un 84enne a Foggia Biscotti con le spille dati ai cani, denunciato un 84enne a Foggia L'uomo lanciava anche petardi contro gli animali che passavano sotto al suo balcone
© 2001-2023 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.