Alto impatto a Cerignola
Alto impatto a Cerignola
Cronaca

"Ad alto impatto" a Cerignola. Controlli, arresti, denunce a commercianti abusivi

Effettuate 5 perquisizioni sul posto e 20 perquisizioni domiciliari in abitazioni e garage della periferia. Controllati 2 commercianti di frutta e verdura abusivi, controllati 5 autoparchi

E' proseguita in maniera incessante l'azione preventiva e repressiva posta in essere con i servizi straordinari di controllo del territorio interforze "ad alto impatto", nel periodo dal 23 al 29 novembre 2020, in collaborazione con personale dei Reparti Prevenzione Crimine di Bari e San Severo e con personale della Guardia di Finanza.

L'attività preventiva è consistita, soprattutto, nel presidiare gli obiettivi sensibili maggiormente esposti ai reati predatori, con l'effettuazione di numerosi posti di controllo che hanno consentito di identificare e controllare circa 1000 persone ed altrettanti veicoli, nonché di effettuare 15 perquisizioni sul posto e 20 perquisizioni domiciliari in abitazioni e garage della periferia.

E' stato tratto in arresto G.C. 59enne pregiudicato cerignolano , per detenzione illegale di un fucile doppietta cal.12, di una pistola semiautomatica cal.7.65 con 8 cartucce stesso calibro, completa di caricatore e due caricatori di riserva, ed una pistola semiautomatica cal.6.35, completa di caricatore, con una cartuccia inserita nella canna. Il predetto G.C., nell'anno 2014, era stato destinatario di provvedimento di divieto di detenzione di armi, munizioni e materie esplodenti. Da accertamenti esperiti emergeva che il fucile e la prima pistola erano appartenute al defunto suocero dell'arrestato, mentre l'altra pistola, pur essendo dotata di matricola, non risulta censita in banca dati né risultava da ricercare.
E' stato tratto in arresto, in esecuzione di ordine di carcerazione, V.T. 41enne pregiudicato cerignolano, dovendo lo stesso espiare la pena residua di mesi sette e giorni sette di reclusione per detenzione abusiva di armi e ricettazione. Reato commesso in Cerignola nell'anno 2016.

E' stato denunciato in stato di libertà F.M. 48enne pregiudicato cerignolano per porto ingiustificato di una roncola.

In collaborazione con la Polizia Locale, in viale di Levante ed in via Consolare, luoghi tristemente noti per la presenza di numerosi commercianti abusivi, sono stati controllati 2 commercianti di frutta e verdura abusivi ed elevati altrettanti verbali di contestazione di violazione amministrativa, con conseguente sequestro di nr.10 casse di frutta e di un gazebo per l'esposizione della merce.
Infine, sono stati controllati 5 autoparchi.
  • guardia di finanza
  • Polizia di Stato
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
  • Polizia Municipale Cerignola
Altri contenuti a tema
Prima puntata di  “Coffee Break” su “lenewstv”, Alfonso Divito intervista Fabio D’Imperio Prima puntata di “Coffee Break” su “lenewstv”, Alfonso Divito intervista Fabio D’Imperio Il presidente della Associazione di Promozione Sociale “AmbientiAmo Cerignola” intervistato da Alfonso Divito. Temi della puntata discariche abusive, differenziata, economia lineare, economia circolare, Centro Comunale rifiuti, Isole Ecologiche
Report settimanale sui casi Covid gestiti dal Policlinico Riuniti di Foggia Report settimanale sui casi Covid gestiti dal Policlinico Riuniti di Foggia I pazienti Covid ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia sono 177
Il giornalista Lorenzo Tosa ospite del Rotary Club Cerignola Il giornalista Lorenzo Tosa ospite del Rotary Club Cerignola Lorenzo Tosa è l'autore di “Un passo dopo l'altro. Viaggio nell'Italia che resiste, nonostante tutto”. A moderare l'incontro sarà prof.ssa Paola Grillo, introduce Francesco Dibiase, presidente del Club
Nuovi sostegni e aiuti a chi è in difficoltà a causa della pandemia Nuovi sostegni e aiuti a chi è in difficoltà a causa della pandemia Ministro Francesco Boccia: “Il contesto politico generale non ci impedirà di correre per garantire in tempi rapidi nuovi sostegni, aiuti a chi è in difficoltà a causa della pandemia”
Il Ristorante “U Vulesce” nella Guida Michelin Il Ristorante “U Vulesce” nella Guida Michelin Dal Ristorante “U Vulesce” alla gastronomia, dall’invenzione del “Bello carico” al format “Un panino perfetto”. Intervista a Rosario Di Donna
Servizio Civile, bando per 54 giovani volontari nella rete di imprese Oltre Servizio Civile, bando per 54 giovani volontari nella rete di imprese Oltre I ragazzi saranno distribuiti tra i vari progetti presentati negli ambiti dell’assistenza e dell’educazione
La UIL Scuola protesta contro Emiliano «Scuole in DaD al 100%, non c'è sicurezza» La UIL Scuola protesta contro Emiliano «Scuole in DaD al 100%, non c'è sicurezza» Ieri mattina la manifestazione sul lungomare di Bari davanti alla Regione Puglia, Verga: «usare il buonsenso e non perseverare in decisioni che si stanno rivelando inadeguate a tutelare studenti e lavoratori della scuola »
I Sindacati richiedono ad Emiliano il vaccino per i lavoratori del commercio I Sindacati richiedono ad Emiliano il vaccino per i lavoratori del commercio “L'inclusione nella campagna di vaccinazione ritorni più che mai utile all'intento comune soprattutto in questo periodo di SALDI” scrivono le organizzazioni sindacali
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.