Polizia Municplae
Polizia Municplae
Territorio

Annullata la prova scritta del concorso Polizia Locale

Un annullamento che già era nell’aria sin dai primi giorni dopo la prova scritta, si dimise anche un membro della Commissione

Si apprende alcuni minuti fa dalla pagina del già Sindaco di Cerignola, avv. Francesco Metta, che la prova scritta per il Concorso Pubblico per Titoli per la copertura, a tempo pieno e indeterminato, di n. 6 posti di Agente Polizia MunicipaleCategoria C, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale l' 8 Novembre 2018, è stata annullata.

Un annullamento che già era nell'aria sin dai primi giorni dopo la prova scritta. Una serie di anomalie preannunciavano quanto oggi è accaduto:
  • Il foglio delle domande, su cui andavano date dai candidati le relative risposte, non presentava né il codice a barre né altro accorgimento per garantire il corretto abbinamento tra il medesimo e la busta contenente i dati anagrafici del candidato;
  • Dopo l'inizio della prova è stato permesso ai candidati di uscire dall'aula di concorso.
  • La busta contenente l'elaborato e il plico con le generalità del candidato è stata consegnata APERTA, per singolare ed incomprensibile disposizione della Commissione Esaminatrice;
  • La correzione degli elaborati è stata effettuata a porte chiuse, senza la presenza di alcun candidato.
Qualche giorno fa un membro della Commissione esaminatrice si dimise ed oggi è stata annullata per autotutela la prova scritta. Scrive l'avv. Franco Metta:

"Annullata in autotutela la prova scritta del concorso della Polizia Locale.
Vizi palesi.
Che avevo immediatamente segnalato.
A cui si è posto rimedio con ritardo non scusabile.
Comunque.......
Avevo ragione io.
Con più attento controllo.
Con vigilanza più assidua si poteva evitare
Questa brutta figura.
B) Questo spreco di denaro pubblico.
Appalti e Concorsi sono delicati.
Quando li sorvegliava la mia Amministrazione MAI abbiamo perso un ricorso.
MAI ABBIAMO ANNULLATO NULLA IN AUTOTUTELA.
Scem all'andret.....com u funer.....
Si dice a Cerignola"
  • notizie
  • Franco Metta
  • Comune di Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • polizia municipale
  • Notizie Capitanata
  • Polizia Municipale Cerignola
Altri contenuti a tema
“Buoni spesa”: Da oggi le prime consegne, dove spenderli “Buoni spesa”: Da oggi le prime consegne, dove spenderli È cominciata la consegna dei buoni spesa ai primi beneficiari. Elenco degli esercizi commerciali dove poter acquistare mediante “Buoni spesa”
Coronavirus, aggiornamenti a Cerignola Coronavirus, aggiornamenti a Cerignola Nelle ultime 24 ore a Cerignola non si registra alcun aumento di positività al COVID-19. Stessa cosa per le quarantene
Coronavirus: Aggiornamenti dalla Regione Puglia Coronavirus: Aggiornamenti dalla Regione Puglia Su 1090 test eseguiti positivi 70 casi di cui 30 nella Provincia di Foggia. Oggi 14 decessi di cui 5 in provincia di Foggia. Il totale dei positivi in Puglia è di 2.514 di cui 635 nella Provincia di Foggia
La solidarietà del Club Rotary di Cerignola La solidarietà del Club Rotary di Cerignola Il Club Rotary di Cerignola sceso in campo nella lotta al Covid-19
Ospedale Tatarella: ciò che prevedono le disposizioni sugli accorpamenti Ospedale Tatarella: ciò che prevedono le disposizioni sugli accorpamenti Chirurgia e Ortopedia aperti solo per le urgenze. I ricoveri non possono essere effettuati a Cerignola ma a San Severo, cambiano le parole ma non la sostanza
Case di cura, i sindacati chiedono controlli a tappeto Case di cura, i sindacati chiedono controlli a tappeto CGIL CISL UIL FOGGIA: “Indispensabili controlli a tappeto nelle case di cura, di riposo e nelle residenze sanitarie per anziani di Capitanata”
Importante carico di dpi acquistato dalla Regione Puglia in arrivo dalla Cina Importante carico di dpi acquistato dalla Regione Puglia in arrivo dalla Cina Il volo è partito questa notte da Guangzhou, ha fatto uno scalo tecnico per rifornimento ad Addis Abeba per poi ripartire alla volta dell'aeroporto di Bari
Tentato furto ai danni di un asilo privato Tentato furto ai danni di un asilo privato Tre giovani arrestati a Cerignola, violavano le norme anti-coronavirus per andare a rubare nell’asilo
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.