Borgo Tressanti senz'acqua
Borgo Tressanti senz'acqua
Cronaca

Approvata la realizzazione dell'acquedotto a Borgo Tressanti

L'intervento deciso dalla Regione sarà completato entro un anno e mezzo

L'Acquedotto Pugliese e la Regione Puglia hanno approvato il progetto che prevede la realizzazione della rete idrica di 20 km che servirà le borgate cerignolane di Borgo Tressanti e Posta Angeloni. "L'acquedotto a Borgo Tressanti e Posta Angeloni non è una promessa elettorale, come abbiamo detto durante i nostri incontri con i residenti, l'impegno resta altissimo e si fa sempre più concreto".

Il sindaco di Cerignola Francesco Bonito ha commentato così l'incontro avvenuto questa mattina in Regione Puglia con l'assessore regionale al bilancio, Raffaele Piemontese, il dirigente della sezione risorse idriche Andrea Zotti, il responsabile degli interventi di miglioramento del servizio idrico Michele Calderoni, la direttrice generale di Acquedotto Pugliese, Francesca Portincasa e il referente AQP per la provincia di Foggia, Marco D'Innella.

La realizzazione dell'acquedotto ha già ricevuto il via libera dall'Autorità Idrica Pugliese, su impulso della Regione Puglia che al contempo ha anche stanziato, nelle more della realizzazione della nuova rete idrica, la copertura delle spese per la fornitura di acqua per mezzo di apposite autobotti, dal momento in cui l'approvvigionamento era stato sospeso dal Comune di Cerignola, nel 2018, a causa del fallimento della società SIA srl, che si occupava del servizio.

"Sono rimasto inorridito quando i residenti della borgata mi hanno raccontato di essere stati costretti, in piena pandemia, a percorrere 20 chilometri al giorno per riempire taniche di acqua da utilizzare per le attività basilari di vita quotidiana – ha commentato Bonito. Le interlocuzioni già in atto con la Regione Puglia sono proseguite e proseguiranno per risolvere definitivamente una criticità che nel 2021 è semplicemente inaccettabile".

"Si tratta di un'infrastruttura di estese dimensioni, la più importante mai realizzata in quella zona che – ha spiegato Bonito – da anni aspetta di vedersi riconosciuto un servizio fondamentale quale quello dell'erogazione dell'acqua. Considerate le vaste dimensioni dell'intervento, senz'altro ultimeremo i lavori entro la fine del nostro mandato. AQP ha stimato a 600 giorni la durata dell'intervento. È un impegno che abbiamo preso con i residenti di Borgo Tressanti e sicuramente porteremo a termine. Ringrazio la Regione Puglia, nella figura del vicepresidente Raffaele Piemontese, e i vertici di Acquedotto Pugliese per la fattiva collaborazione e per aver compreso e tempestivamente valutato le istanze provenienti da Borgo Tressanti".
  • Borgo Tressanti
  • Acquedotto Pugliese
Altri contenuti a tema
Bonito incontra i vertici di Acquedotto Pugliese per il risanamento delle rete idrica di Cerignola Bonito incontra i vertici di Acquedotto Pugliese per il risanamento delle rete idrica di Cerignola In cantiere anche il rifacimento dell'acquedotto rurale di Borgo Tressanti
Risanamento rete idrica in Capitanata, Cerignola compresa nelle opere di intervento Risanamento rete idrica in Capitanata, Cerignola compresa nelle opere di intervento Recupero delle perdite e adeguamento dell’infrastruttura tra gli interventi previsti
Borgo Tressanti e Posta Angeloni, dopo 12 mesi non hanno ancora acqua potabile corrente Borgo Tressanti e Posta Angeloni, dopo 12 mesi non hanno ancora acqua potabile corrente Il 24 giugno 2020 gli uscenti assessore regionali Piemontese e Giannini comunicarono la risoluzione del problema. Il 21 maggio 2021 il Comune di Cerignola pubblica la manifestazione di interesse che riguarda il servizio di trasporto acqua potabile
Borgo Tressanti ridotta a una discarica a cielo aperto Borgo Tressanti ridotta a una discarica a cielo aperto Abbandono di rifiuti, incendi notturni, nessuno presidia il territorio. La denuncia di alcuni residenti
Arriverà l’acqua a Borgo Tressanti e Posta Angeloni Arriverà l’acqua a Borgo Tressanti e Posta Angeloni Acquedotto rurale esteso per 20 chilometri a servizio di mille abitanti è il progetto di Acquedotto Pugliese. A darne notizia gli assessori regionali Giannini e Piemontese
Incidente mortale nell’agro di Cerignola, perde la vita un uomo Incidente mortale nell’agro di Cerignola, perde la vita un uomo L’incidente mortale si è verificato sulla S.P. 75 nel tratto che da Borgo Tressanti conduce al Bivio della Lupara, perde la vita un agricoltore
Risoluzione dell’emergenza idrica a Borgo Tressanti Risoluzione dell’emergenza idrica a Borgo Tressanti La Regione Puglia stanzia 63 mila euro per approvvigionamento d'acqua tramite autobotti per le 39 settimane del periodo aprile - dicembre 2020
Dopo 5 mesi torna l'acqua a Borgo Tressanti. Dopo 5 mesi torna l'acqua a Borgo Tressanti. Valentino (Cittadinanzattiva): "Finalmente verso la normalità”. A seguito del fallimento della ditta SIA i residenti della borgata sono stati costretti a percorrere 25 km al giorno per fare rifornimento con le taniche
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.