Michele Lasalvia. <span>Foto Vito Monopoli</span>
Michele Lasalvia. Foto Vito Monopoli

Approvato all'unanimità a Cerignola il PEBA, strumento innovativo

La soddisfazione del sindaco Bonito, del vicesindaco Dibisceglia e dell'assessore ai Lavori pubblici Lasalvia

Adottato il Piano per l'Eliminazione delle Barriere Architettoniche (PEBA) con delibera di Giunta del 21 novembre 2023, votata all'unanimità. Il Piano è uno strumento urbanistico innovativo che consente di operare con un unico grande progetto su scala urbana, non più attraverso interventi frammentari, per assicurare ai cittadini disabili innanzitutto l'accesso ai punti nevralgici della città, così da garantire il pieno godimento degli spazi pubblici.

"L'adozione del PEBA è un obiettivo che concretizza la visione di Cerignola città dei diritti -spiega l'assessore al Welfare, Maria Dibisceglia -puntando in modo concreto sulla fruibilità da parte di tutti nostri cittadini degli spazi in cui più si manifesta la socialità comunitaria. Abbiamo toccato con mano le difficoltà quotidiane che moltissimi cittadini vivono, grazie anche ad un'interlocuzione diretta e mirata, con l'utilizzo di sondaggi molto partecipati e attraverso un confronto serrato con le associazioni, cooperative e centri sociali, culminato con l'approvazione di un piano di cui andiamo orgogliosi".

L'Assessore ai Lavori Pubblici, Michele Lasalvia ha poi illustrato l'articolazione del Piano.

"Abbiamo immaginato un'unica grande rete, che colleghi i principali punti d'interesse della nostra città, con una progettazione attenta a spazi definiti, con l'ausilio di colori diversi per la segnaletica orizzontale, ausili informatici e sonori."

"Sono orgoglioso del risultato raggiunto anche grazie alla grande partecipazione che ha preceduto l'adozione del PEBA -ha sottolineato il sindaco Francesco Bonito - abbiamo ascoltato chi vive in prima persona le difficoltà causate dalle barriere architettoniche, e questo per noi ha rappresentato l'elemento imprescindibile della progettazione. Abbiamo chiesto ai cittadini di disegnarlo insieme a noi e il risultato di questa condivisione sarà presto visibile a tutti e fruibile da tutti".
  • Politica
Altri contenuti a tema
Noi in Movimento sulla lettera di Bonito: «Cerignola non merita questo» Noi in Movimento sulla lettera di Bonito: «Cerignola non merita questo» La nota stampa del gruppo politico dopo la missiva che ha fatto il giro del web
Giunta di Cerignola, nuove deleghe per gli assessori Lasalvia e Dibisceglia Giunta di Cerignola, nuove deleghe per gli assessori Lasalvia e Dibisceglia La decisione del sindaco Bonito per agevolare l'azione amministrativa
Cerignola, novità in consiglio comunale su anagrafe e servizi sociali Cerignola, novità in consiglio comunale su anagrafe e servizi sociali Il mese prossimo sarà pubblicata la graduatoria definitiva del concorso concluso a gennaio. Quattro milioni di euro in arrivo per i servizi sociali
Decaro a Cerignola, Bari un modello da imitare Decaro a Cerignola, Bari un modello da imitare Il sindaco presidente dell’Anci è stato ospite all’ultima serata della Festa dell’Unità provinciale
Luoghi Comuni a Cerignola, Bruno  a Netti: "La Regione verifica i requisiti" Luoghi Comuni a Cerignola, Bruno a Netti: "La Regione verifica i requisiti" Il comunicato stampa dell'assessore alla Cultura in risposta agli attacchi di Fratelli d'Italia
Prospettive del centrosinistra, "Noi" propone un confronto pubblico Prospettive del centrosinistra, "Noi" propone un confronto pubblico L'invito è rivolto ai rappresentanti dei partiti di maggioranza
Il movimento politico Noi torna in piazza Il movimento politico Noi torna in piazza Ospedale Tatarella e Palazzo Carmelo le questioni irrisolte che allarmano il gruppo di opposizione
I consiglieri Lombardi e Sgarro: "Nessuna riduzione della Tari" I consiglieri Lombardi e Sgarro: "Nessuna riduzione della Tari" La nota stampa a firma dei due esponenti politici
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.