Carabinieri Foggia
Carabinieri Foggia
Cronaca

Arresti e denunce a Cerignola

Controlli straordinari dei Carabinieri durante il weekend

Anche nel fine settimana sono proseguiti a Cerignola i servizi straordinari ad alto impatto da parte dei Carabinieri della locale Compagnia, che, supportati dai militari di rinforzo dell'organizzazione mobile, hanno controllato circa 350 veicoli e identificato oltre 500 persone.
A Cerignola i controlli si sono concentrati in particolar modo nel quartiere Torricelli, dove i Carabinieri hanno svolto più posti di controllo ed effettuato numerose perquisizioni sul posto nei confronti di veicoli e persone sospette. Due conducenti sono stati denunciati per guida senza patente, mentre un 20enne, controllato a bordo di una autovettura, è stato trovato in possesso di 11 bustine contenenti marijuana, del peso complessivo di 12 grammi, ed è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Foggia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 7 autovetture ed 1 motociclo sono stati sequestrati per mancata copertura assicurativa.
Un 30enne senegalese, sorpreso in sella ad un ciclomotore Piaggio Vespa sprovvisto di targa, alla vista dei militari che gli avevano intimato l'alt, si è dato alla fuga, cercando invano di far perdere le proprie tracce. Raggiunto e bloccato poco dopo, il 30enne, senza fissa dimora, è risultato irregolare sul territorio nazionale. Da immediati accertamenti, il ciclomotore è risultato rubato a Barletta nel mese di ottobre 2019. L'uomo è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per ricettazione e, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, è stato associato al carcere di Foggia. Il ciclomotore è stato sequestrato per la successiva restituzione al legittimo proprietario.
È finito in manette, sempre a Cerignola, anche un pregiudicato 44enne del posto, raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Monza. Quando i militari stavano per raggiungere la sua abitazione per arrestarlo, l'uomo si è andato a rifugiare sul pianerottolo condominiale dell'ultimo piano della palazzina popolare. Lì è stato poco dopo raggiunto e bloccato, per poi essere condotto in caserma. Dopo le formalità di rito, per il 44enne si sono aperte le porte del carcere di Foggia, dove deve espiare una pena residua di 6 anni di reclusione per rapina e ricettazione, commessi nel 2014 a Desio (MB).
  • Notizie Cerignola
  • Carabinieri Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Coronavirus, bollettino epidemiologico dell'1 dicembre 2020 Coronavirus, bollettino epidemiologico dell'1 dicembre 2020 Su 9.820 tamponi sono stati registrati ben 1.659 casi positivi, come sempre la provincia di Foggia, con quella di Bari, risulta essere la più colpita con 567 casi positivi in un solo giorno
Operazione “Doppio Pacco”, nel mirino della Guardia di Finanza professionista della provincia di Foggia Operazione “Doppio Pacco”, nel mirino della Guardia di Finanza professionista della provincia di Foggia Il professionista, abusando dei propri poteri certificativi, concorreva nel disegno criminoso dell’imprenditore cerignolano arrestato
Situazione allarmante a Cerignola, anche Tommaso Sgarro dice basta Situazione allarmante a Cerignola, anche Tommaso Sgarro dice basta Prima Franco Metta, poi Tommaso Sgarro “Emergono tuttavia inquietanti responsabilità”. Dal dramma del COVID alla sospensione, da circa due mesi, della Terapia Intensiva Cardiologica
Controlli per contenimento del rischio epidemiologico Controlli per contenimento del rischio epidemiologico Foggia e provincia: intensificati i controlli interforze per il contenimento del rischio epidemiologico su tutto il territorio dauno.
Contrasto alla pandemia, la ASL Foggia implementa la rete Contrasto alla pandemia, la ASL Foggia implementa la rete Drive through anche per la somministrazione del vaccino anti-COVID, appena sarà disponibile, Piazzolla: “Alla base di tutto, una analisi di contesto ed una precisa programmazione”
Trattamento degli aneurismi cerebrali, team multidisciplinare al Policlinico Riuniti di Foggia Trattamento degli aneurismi cerebrali, team multidisciplinare al Policlinico Riuniti di Foggia E' stato creato presso il Policlinico Riuniti di Foggia un team multidisciplinare che permette il trattamento della patologia vascolare cerebrale
A Cerignola i positivi sono 470 A Cerignola i positivi sono 470 Come da ultima informazione del C.O.C. a Cerignola ci sono 470 positivi
La polizia arresta due pregiudicati cerignolani per detenzione illegale di armi comuni da sparo La polizia arresta due pregiudicati cerignolani per detenzione illegale di armi comuni da sparo Arrestato G.C. 61enne, pregiudicato cerignolano, per detenzione illegale di armi e V.T. 41enne, pregiudicato cerignolano, in esecuzione di ordine di carcerazione
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.