medici
medici
Sanità

ASL Foggia, sempre attiva la piattaforma per il reclutamento di medici specializzandi e laureati

Si tratta di incarichi temporanei di lavoro autonomo, ma anche di collaborazione coordinata e continuativa

La ASL Foggia recluta medici specializzandi e medici laureati per il conferimento di incarichi temporanei di lavoro autonomo, anche di collaborazione coordinata e continuativa.

Il reclutamento, che avviene attraverso la piattaforma aziendale dedicata alle procedure di assunzione ad evidenza pubblica, è finalizzato a rafforzare gli organici e contenere la grave carenza di medici, criticità che oggi affligge l'intero sistema sanitario.

Un modo da garantire la continuità assistenziale, assicurare i Livelli Essenziali di Assistenza alla popolazione, evitare disservizi e disagi all'utenza, nonché ridurre le liste di attesa.

Le discipline richieste

Possono inoltrare domanda di partecipazione:
  • i medici specializzandi, iscritti all'ultimo e al penultimo anno di corso delle scuole di specializzazione;
  • i laureati in medicina e chirurgia, abilitati all'esercizio della professione medica e iscritti agli ordini professionali.

La manifestazione d'interesse

Gli incarichi di lavoro autonomo/CO.CO.CO. sono stabiliti dall' Art. 2 bis, D.L. 18/2020 ss.mm.ii.
La norma prevede la possibilità di bandire apposite manifestazioni d'interesse per assicurare urgenti e inderogabili esigenze di carattere organizzativo e assistenziale.
Il ricorso a questa tipologia di incarico è dovuto all'impossibilità di utilizzare graduatorie vigenti per determinate discipline della dirigenza medica.

Per partecipare

È possibile inoltrare domanda di partecipazione al seguente link: https://servizi.aslfg.it/portal/servizi/moduli/pre_auth

La compilazione è consentita accedendo tramite SPID.
  • Asl Foggia
Altri contenuti a tema
L'ASL Foggia ripropone "Stop Smoking": tappa a Cerignola il 4 settembre L'ASL Foggia ripropone "Stop Smoking": tappa a Cerignola il 4 settembre L'iniziativa in occasione della Giornata mondiale senza tabacco, che cade oggi
Reinserimento sociale ex detenuti: siglato il protocollo tra Comune di Cerignola e ASL Reinserimento sociale ex detenuti: siglato il protocollo tra Comune di Cerignola e ASL Bonito: «Questo progetto è parte del programma di governo della città approvato dal Consiglio comunale»
La Rete dei servizi di Facilitazione Digitale della ASL Foggia si presenta oggi a Cerignola La Rete dei servizi di Facilitazione Digitale della ASL Foggia si presenta oggi a Cerignola Questa mattina al "Tatarella" la conferenza stampa di presentazione
Settimana dell'immunizzazione: anche a Cerignola le iniziative dell'ASL Settimana dell'immunizzazione: anche a Cerignola le iniziative dell'ASL Il programma si svolge dal 24 al 30 aprile
Asl Foggia, si è concluso il progetto sul contrasto al gioco d'azzardo Asl Foggia, si è concluso il progetto sul contrasto al gioco d'azzardo Anche a Cerignola un centro per la gestione delle dipendenze
Giornata mondiale della Salute: grande partecipazione anche a Cerignola Giornata mondiale della Salute: grande partecipazione anche a Cerignola Tante le attività organizzate dall'ASL Foggia, tra screening gratuiti, incontri formativi e dimostrazioni
Visite gratuite all’Ospedale di Cerignola per la Giornata Mondiale della Salute Visite gratuite all’Ospedale di Cerignola per la Giornata Mondiale della Salute L’ASL Foggia ha organizzato una serie di iniziative di prevenzione sul territorio
Aggressioni a operatori sanitari: in corso la riorganizzazione della rete Emergenza Urgenza Territoriale Aggressioni a operatori sanitari: in corso la riorganizzazione della rete Emergenza Urgenza Territoriale Il Direttore Generale della ASL Foggia ha incontrato l’equipe della postazione territoriale 118
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.