Bomba in Via Acquaviva a Foggia
Bomba in Via Acquaviva a Foggia
Cronaca

Bomba a Foggia in via Acquaviva

Poco prima delle ore 6:00 una bomba è stata fatta scoppiare davanti alla struttura sociale “Il sorriso di Stefano” in via V. Acquaviva

Ancora una volta la città di Foggia si sveglia a suon di esplosioni, poco prima delle ore 6:00 una bomba è stata fatta scoppiare davanti alla struttura sociale "Il sorriso di Stefano" in via V. Acquaviva.

Non ci sono danni di carattere strutturale al presidio sociale, offre servizi ad anziani autosufficienti, che, nonostante tutto, questa mattina ha nuovamente aperto le saracinesche. Momenti di terrore per la dipendente che si occupa della sanificazione dei locali che, al momento della deflagrazione, si trovava all'interno della struttura. È rimasta illesa ma, come ovvio, sotto shoc.

Solo pochi giorni fa era stata fatta saltare in aria l'auto di Cristian Vigilante, responsabile del personale della RSSA "Il Sorriso", questa mattina la bomba davanti al presidio sociale il cui direttore è Luca Vigilante, fratello di Cristian.
Nel mirino della criminalità organizzata la famiglia Vigilante e la famiglia Telesforo, alla quel sono riconducibili le due strutture sociali.

Il tutto accade a pochi giorni dalla mobilitazione "Foggia Libera Foggia", organizzata per il 10 gennaio da "Libera… associazioni, nomi e numeri contro le mafie", che vide la presenza di don Ciotti, del Presidente Emiliano, delle Istituzioni dell'intera Capitanata, di circa 20 mila partecipanti.

L'11 gennaio, neanche 24 ore dopo la mobilitazione, l'ordigno esplosivo ad Orta Nova ai danni della Boutique dell'intimo appartenente alla sorella di Paolo Borrea, Presidente del Consiglio Comunale di Orta Nova già vittima di un precedente atto intimidatorio. Questa mattina la bomba a Foggia. E' una sfida o il chiaro segnale che la criminalità non teme nessuno?
  • Foggia
  • notizie
  • mafia
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Mafia Foggiana
Altri contenuti a tema
“Buoni spesa”: Da oggi le prime consegne, dove spenderli “Buoni spesa”: Da oggi le prime consegne, dove spenderli È cominciata la consegna dei buoni spesa ai primi beneficiari. Elenco degli esercizi commerciali dove poter acquistare mediante “Buoni spesa”
Coronavirus, aggiornamenti a Cerignola Coronavirus, aggiornamenti a Cerignola Nelle ultime 24 ore a Cerignola non si registra alcun aumento di positività al COVID-19. Stessa cosa per le quarantene
Coronavirus: Aggiornamenti dalla Regione Puglia Coronavirus: Aggiornamenti dalla Regione Puglia Su 1090 test eseguiti positivi 70 casi di cui 30 nella Provincia di Foggia. Oggi 14 decessi di cui 5 in provincia di Foggia. Il totale dei positivi in Puglia è di 2.514 di cui 635 nella Provincia di Foggia
La solidarietà del Club Rotary di Cerignola La solidarietà del Club Rotary di Cerignola Il Club Rotary di Cerignola sceso in campo nella lotta al Covid-19
Ospedale Tatarella: ciò che prevedono le disposizioni sugli accorpamenti Ospedale Tatarella: ciò che prevedono le disposizioni sugli accorpamenti Chirurgia e Ortopedia aperti solo per le urgenze. I ricoveri non possono essere effettuati a Cerignola ma a San Severo, cambiano le parole ma non la sostanza
Case di cura, i sindacati chiedono controlli a tappeto Case di cura, i sindacati chiedono controlli a tappeto CGIL CISL UIL FOGGIA: “Indispensabili controlli a tappeto nelle case di cura, di riposo e nelle residenze sanitarie per anziani di Capitanata”
Importante carico di dpi acquistato dalla Regione Puglia in arrivo dalla Cina Importante carico di dpi acquistato dalla Regione Puglia in arrivo dalla Cina Il volo è partito questa notte da Guangzhou, ha fatto uno scalo tecnico per rifornimento ad Addis Abeba per poi ripartire alla volta dell'aeroporto di Bari
Tentato furto ai danni di un asilo privato Tentato furto ai danni di un asilo privato Tre giovani arrestati a Cerignola, violavano le norme anti-coronavirus per andare a rubare nell’asilo
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.