Francesco Bonito
Francesco Bonito
Attualità

Bonito convoca Tekra su licenziamenti e rifiuti

Il sindaco appena eletto chiama l’azienda addetta alla raccolta dei rifiuti per parlare di innovazione e gestione del personale

Francesco Bonito, neosindaco di Cerignola, ha annunciato tramite Facebook di aver convocato per martedì 2 novembre alle 15:30 Tekra, la società che si occupa della gestione rifiuti in città. "L'incontro servirà per discutere del mancato rinnovo dei contratti di undici dipendenti – dichiara Bonito – e anche a fare un punto sulla situazione rifiuti e Tari a Cerignola e per individuare nuove strategie da mettere in campo per affrontare al meglio il servizio differenziata porta a porta".

"Tra le altre cose, chiederemo garanzie per i lavoratori, ma serve fare innanzitutto chiarezza. In estate sono state assunte 26 unità a tempo determinato per consentire l'applicazione del piano ferie ai lavoratori impiegati a tempo indeterminato. Di queste 26 unità collocate a tempo, 11 hanno esaurito il loro compito, mentre per gli altri 15 vi è stata una proroga di un altro mese per rimpinguare i turni restanti. Fortunatamente, quindi, non si è trattato di licenziamenti o di una riduzione dei servizi, dal momento che le nuove assunzioni avevano lo scopo di essere vere e proprie sostituzioni temporanee".

"Nonostante ciò, chiederemo a Tekra massima tutela per i lavoratori affinché il servizio di raccolta dei rifiuti sia rispondente al massimo alle necessità dei cerignolani e sia commisurato in maniera pedissequa al contratto sottoscritto con il Comune. In questa fase è necessario attivarsi in tutte le sedi ed in ogni modo per incrementare la raccolta differenziata porta a porta ed intervenire, quindi, direttamente sui costi che i cittadini affrontano per pagare la tassa sull'immondizia. Le nostre priorità, che sono quelle dei cerignolani, vanno in questa direzione e a Tekra rappresenteremo nuovamente il nostro orientamento".
  • Francesco Bonito
  • tekra
Altri contenuti a tema
Bonito annuncia misure a sostegno degli ex lavoratori SIA Bonito annuncia misure a sostegno degli ex lavoratori SIA Il comune di Cerignola interpella la Corte dei conti per crediti nei confronti della società
Consiglio Comunale, Metta cede il posto a Pasquale Morra Consiglio Comunale, Metta cede il posto a Pasquale Morra Sono questi i primi passi mossi dal gruppo politico “Avanti Cerignola” in preparazione della futura campagna elettorale
Vladi, dall'Ucraina a Cerignola in fuga dalla guerra Vladi, dall'Ucraina a Cerignola in fuga dalla guerra Accolto alla "Don Bosco" grazie all'aiuto di due studenti bulgari
Bonito interviene sul Tatarella: “Non mortificare le professionalità” Bonito interviene sul Tatarella: “Non mortificare le professionalità” Il sindaco ha incontrato la direzione ASL e i primari dell'ospedale cerignolano
Chiude il COC a Cerignola, Bonito invita a non abbassare la guardia Chiude il COC a Cerignola, Bonito invita a non abbassare la guardia Oggi termina lo stato d'emergenza in tutta Italia, in Puglia registrati più di 7000 positivi
Un movimento per riportare il tribunale a Cerignola, l'iniziativa proposta da Bonito Un movimento per riportare il tribunale a Cerignola, l'iniziativa proposta da Bonito L'appello tramite lettera ai sindaci del territorio
Bonito chiede il commissariato di primo livello a Cerignola Bonito chiede il commissariato di primo livello a Cerignola Il sindaco incontra domani il sottosegretario alla Giustizia
Raccolta differenziata, il comune di Cerignola multa i trasgressori Raccolta differenziata, il comune di Cerignola multa i trasgressori La Polizia Locale in aiuto al personale di Tekra per smascherare gli inquinatori
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.