ASL Foggia
ASL Foggia
Vita di città

Cerignola, l’Asl Fg e le visite gratuite per donne: lettere scadute e numero non attivo

Lo sfogo sui social: “E’ tutto un bluff, alla fine ci tocca farle a pagamento”

La prevenzione dovrebbe essere una priorità per la sanità nazionale e regionale. E invece, nonostante se ne parli sempre tantissimo, concretamente questo principio resta "sulla carta". Si, proprio così. Prova ne è che l'iniziativa del Servizio Sanitario della Regione Puglia di inviare lettere di invito per visite senologiche e pap-test alle donne di età compresa fra i 25 e i 64 anni, si sta rivelando fallimentare nel suo obiettivo.

Intanto, molte donne, pur appartenenti alla fascia d'età prevista, non hanno ricevuto alcuna lettera. Altre "fortunate" invece, tra quelle che sono state invitate ad effettuare le visite presso la Asl Fg di appartenenza, riferiscono di aver chiamato ripetutamente il numero verde riportato sulla missiva per confermare la loro adesione, ma senza ricevere alcuna risposta.

"Sono stata al telefono per un'ora intera, durante la fascia oraria 9.00-13.00 riportata sulla lettera, e mentre stavo per chiudere mi hanno risposto. E' assurdo che un servizio pubblico funzioni così a singhiozzo", si lamenta Cristina, 45 anni.

Altre ancora, dichiarano di aver ricevuto la lettera con invito a presentarsi a visita in una data già trascorsa. "Ho ricevuto la lettera per effettuare mammografia gratuitamente, peccato che sia arrivata dopo che la data era già passata", le fa eco un'altra signora sulla cinquantina, che prende spunto dalla circostanza per denigrare la sanità e i suoi servizi poco efficienti.

"Per confermare il pap-test bisogna chiamare un numero verde fantasma al quale non risponde nessuno", ha scritto una donna sui social.

La prevenzione è un'arma troppo importante per rinunciarvi.

Organizzare un servizio efficace è doveroso per la sanità, per questo è importante segnalare e sollecitare una risoluzione dei problemi e delle lacune che impediscono la corretta riuscita di una campagna di prevenzione.
  • Regione Puglia
  • Asl Foggia
Altri contenuti a tema
Cerignola, sanità negli istituti penitenziari della provincia di Foggia Cerignola, sanità negli istituti penitenziari della provincia di Foggia La telemedicina penitenziaria e il Piano Locale per la prevenzione delle condotte suicidarie nella casa circondariale per adulti di Foggia
Allarme listeriosi: controlli Asl anche nei supermercati di Cerignola Allarme listeriosi: controlli Asl anche nei supermercati di Cerignola Dopo la positività di una donna incinta, sale la tensione sul territorio pugliese
Regione Puglia, indiscrezioni su Emiliano: verso il “no” al terzo mandato? Regione Puglia, indiscrezioni su Emiliano: verso il “no” al terzo mandato? Le prossime elezioni avranno ripercussioni sugli assetti regionali: cosa potrebbe cambiare
Un progetto per estendere la rete idrica a Borgo Tressanti e Posta Angeloni Un progetto per estendere la rete idrica a Borgo Tressanti e Posta Angeloni La Regione Puglia interviene con un contributo straordinario per sopperire all’emergenza
Intervento di Cardiochirurgia neonatale al “Policlinico Foggia” Intervento di Cardiochirurgia neonatale al “Policlinico Foggia” Efficace sinergia tra il Policlinico Giovanni XXIII di Bari ed il Policlinico di Foggia
Test Covid, la regione Puglia è in debito per dieci milioni Test Covid, la regione Puglia è in debito per dieci milioni La denuncia arriva dai vertici regionali di Forza Italia
A Cerignola l'open day per la quarta dose anti-Covid A Cerignola l'open day per la quarta dose anti-Covid Oggi la Asl di Foggia organizza una giornata dedicata alla somministrazione del vaccino agli over 60 anni e ai pazienti fragili a partire dai 12 anni
Regione Puglia: bando restauro e la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale Regione Puglia: bando restauro e la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale C’è tempo fino al 29 Luglio per candidarsi
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.