Castaldi, Merafina e Colasuonno
Castaldi, Merafina e Colasuonno
Territorio

Chiara Castaldi consegnerà le mascherine della ditta Ceriflex

Le mascherine saranno consegnate agli ambulatori medici di Cerignola e Stornara e saranno distribuite, da lunedì, ai malati oncologici

Elezioni Regionali 2020
Come già anticipato (https://www.cerignolaviva.it/notizie/le-imprese-cerignolane-impegnate-nell-emergenza-coronavirus/) la ditta Ceriflex dell'imprenditore cerignolano Giuseppe Merafina ha prodotto 2000 mascherine, consegnandole nelle mani del Vicequestore aggiunto dott.ssa Loreta Colasuonno affinché sia la Polizia di Stato a decidere le modalità di distribuzione.

Sarà Chiara Castaldi, in accordo con il Commissariato di Polizia di Stato e la azienda Ceriflex, ad occuparsi della consegna presso gli ambulatori medici di Cerignola e Stornara, i più colpiti dal contagio Coronavirus, affinché possano essere distribuite ai malati oncologici.

«Abbiamo già iniziato a consegnare le mascherine presso gli studi medici di Cerignola e Stornara – dichiara alla nostra redazione Chiara CastaldiA partire da lunedì 30 marzo i medici potranno distribuirle ai propri pazienti oncologici. Consegneremo circa 1500 mascherine e ogni medico potrà disporne di 30. Abbiamo deciso che saranno distribuite tra i malati oncologici proprio perché sono più a rischio rispetto ad altri pazienti. Ringrazio di vero cuore la dott.ssa Loreta Colasuonno per la disponibilità ed Giuseppe Merafina per la sensibilità mostrata».
  • notizie
  • Polizia di Stato
  • Vice Questore Aggiunto Loreta Colasuonno
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Femminicidio Cerignola, il Presidente degli psicologi commenta l’omicidio di Nunzia Compierchio Femminicidio Cerignola, il Presidente degli psicologi commenta l’omicidio di Nunzia Compierchio Gesualdo: “L’assistenza psicologica è fondamentale per prevenire simili tragedie”
Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Anche oggi non ci sono casi positivi e decessi
Femminicidio a Cerignola, il principale indiziato si avvale della facoltà di non rispondere Femminicidio a Cerignola, il principale indiziato si avvale della facoltà di non rispondere Il marito della vittima, principale indiziato, aveva auto problemi di tossicodipendenza e di salute mentale
Prenotare una visita al “Tatarella” è impresa a dir poco impossibile Prenotare una visita al “Tatarella” è impresa a dir poco impossibile Si può prenotare solo mediante numero verde che risulta, però, sempre occupato. I pazienti aspettano da giorni di essere ricontattati
Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Nella ultime 24 ore non sono stati registrati casi positivi e decessi
Omicidio a Cerignola in via Fabriano Omicidio a Cerignola in via Fabriano Un uomo di 45 anni uccide a colpi di pistola la propria moglie
Grandine killer distrugge vigneti e uliveti anche a Cerignola Grandine killer distrugge vigneti e uliveti anche a Cerignola CIA Puglia: “Negli ultimi mesi, una media di una calamità ogni 20 giorni: dal 2013, 7 anni di disastri”
Assalto al portavalori “Ferrari”, le condanne. Ancora latitante un cerignolano Assalto al portavalori “Ferrari”, le condanne. Ancora latitante un cerignolano Condanne per il commando armato catturato nel gennaio 2019. Si procederà separatamente per il latitante cerignolano
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.