Solidarietà
Solidarietà
Territorio

Le imprese cerignolane impegnate nell’emergenza coronavirus

Angelo Labia, Giusto Masiello e Iposea, Ceriflex di Merafina, Luigi Caiaffa hanno effettuato donazioni ad ospedali e alla città

Elezioni Regionali 2020
In questo periodo le nostre giornate sono scandite da aggiornamenti sull'emergenza coronavirus, attendiamo i bollettini regionali per vedere i numero dei contagiati della giornata, il numero di tamponi effettuati e speriamo, giorno dopo giorno, che la sanità pugliese riesca a fronteggiare l'emergenza.

C'è però chi, oltre a sperare, si prodiga affinché gli ospedali possano disporre di macchinari indispensabili per affrontare l'emergenza.

Come già comunicato lunedì 23 marzo (https://www.cerignolaviva.it/notizie/angelo-labia-dona-un-macchinario-all-ospedale-dio-cerignola/) il concittadino Angelo Labia ha donato al reparto di rianimazione dell'Ospedale "Tatarella" di Cerignola un ventilatore polmonare.

Il patron dell'Iposea, Giusto Masiello, ha donato, sempre al reparto Rianimazione del "Tatarella" di Cerignola, tre ventilatori polmonari e 20 Kit CPAP di ventilazione meccanica e pressione positiva.

Nei giorni l'azienda Cerichem Biopharm del Cerignolano Luigi Caiaffa ha deciso di non aumentare di un solo centesimo il prezzo dei prodotti e donare 30 centesimi per ogni prodotto venduto agli ospedali, tra questi il "Casa Sollievo della Sofferenza" di San Giovanni Rotondo.

Sempre nei giorni passati la azienda Ceriflex di Merafina ha donato 2000 mascherine, consegnandole al Commissariato di polizia di Cerignola, da distribuire in città.

Segni tangibili che mostrano nobiltà d'animo degli imprenditori cerignolani capaci di costruire la catena della solidarietà a beneficio dell'intera comunità.
  • Cerignola
  • notizie
  • Iposea
  • Ospedale Giuseppe Tatarella Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Femminicidio Cerignola, il Presidente degli psicologi commenta l’omicidio di Nunzia Compierchio Femminicidio Cerignola, il Presidente degli psicologi commenta l’omicidio di Nunzia Compierchio Gesualdo: “L’assistenza psicologica è fondamentale per prevenire simili tragedie”
Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Anche oggi non ci sono casi positivi e decessi
Femminicidio a Cerignola, il principale indiziato si avvale della facoltà di non rispondere Femminicidio a Cerignola, il principale indiziato si avvale della facoltà di non rispondere Il marito della vittima, principale indiziato, aveva auto problemi di tossicodipendenza e di salute mentale
Prenotare una visita al “Tatarella” è impresa a dir poco impossibile Prenotare una visita al “Tatarella” è impresa a dir poco impossibile Si può prenotare solo mediante numero verde che risulta, però, sempre occupato. I pazienti aspettano da giorni di essere ricontattati
Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Nella ultime 24 ore non sono stati registrati casi positivi e decessi
Omicidio a Cerignola in via Fabriano Omicidio a Cerignola in via Fabriano Un uomo di 45 anni uccide a colpi di pistola la propria moglie
Grandine killer distrugge vigneti e uliveti anche a Cerignola Grandine killer distrugge vigneti e uliveti anche a Cerignola CIA Puglia: “Negli ultimi mesi, una media di una calamità ogni 20 giorni: dal 2013, 7 anni di disastri”
Assalto al portavalori “Ferrari”, le condanne. Ancora latitante un cerignolano Assalto al portavalori “Ferrari”, le condanne. Ancora latitante un cerignolano Condanne per il commando armato catturato nel gennaio 2019. Si procederà separatamente per il latitante cerignolano
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.