Francesco Bonito
Francesco Bonito
Attualità

Chiude il COC a Cerignola, Bonito invita a non abbassare la guardia

Oggi termina lo stato d'emergenza in tutta Italia, in Puglia registrati più di 7000 positivi

Terminano le attività del COC (Centro Operativo Comunale) di Cerignola. Lo ha annunciato il sindaco della città Francesco Bonito in concomitanza con la fine dello stato d'emergenza in tutta Italia. Il centro ha gestito la fase della pandemia.

"Significa che il virus è scomparso? No, niente affatto – ha scritto Bonito su Facebook. Significa che entriamo in una nuova fase, dove il senso di responsabilità di ciascuno deve prevalere ovunque per affrontare al meglio questa nuova parentesi. Ho avuto modo di dirlo a gennaio scorso, quando il numero dei contagi da variante Omicron sembrava essere fuori controllo in tutta Italia e qui a Cerignola abbiamo deciso di lasciare aperte le scuole nonostante le critiche delle opposizioni, che ci hanno perfino accusato dell'aumento del numero dei positivi."

La fine delle attività del centro non è però un invito nascosto ad abbassare la guardia. "Con il virus bisogna convivere e bisogna trovare strumenti alternativi all'isolamento totale che in tanti auspicavano anche con la variante Omicron, che per quanto altamente contagiosa si è rivelata infinitamente e fortunatamente meno letale. Il Covid forse ci tormenterà ancora per anni, ma dobbiamo continuare a vivere, ovviamente in sicurezza. Restano fermi tutti gli inviti a guardare con fiducia ed attenzione al futuro rispettando le indicazioni protocollari per contenere al massimo il contagio. Pertanto, ringrazio il Centro Operativo Comunale, che in due anni ha lavorato per attutire i disguidi di un virus di cui non sapevamo nulla e che faceva tanta paura."

L'ultimo bollettino della regione Puglia riporta un tasso di positività che torna a salire e più di settemila contagiati nella giornata di oggi. Di seguito i numeri dell'ultima rilevazione regionale.

I dati relativi alle ultime 24 ore
I test registrati sul territorio regionale nelle ultime 24 ore sono stati 36781, dei quali 7129 (pari al 19.38%) hanno avuto riscontro positivo.

Il dettaglio per provincia:​
2340 Area Metropolitana di Bari
1838 Provincia di Lecce
844 Provincia di Foggia
838 Provincia di Taranto
680 Provincia di Brindisi
510 Provincia Bat
56 casi di residenti fuori regione
23 casi di provincia in via di definizione

I decessi verificatisi nelle ultime ore
Sono stati registrati 16 decessi nelle ultime ore.

Il totale di casi positivi registrati nelle singole Province pugliesi dall'inizio dell'emergenza
297534 Area Metropolitana di Bari
182031 Provincia di Lecce
138404 Provincia di Foggia
120655 Provincia di Taranto
85611 Provincia Bat
84052 Provincia di Brindisi
6581 residenti fuori regione
2958 provincia di residenza non nota

L'aggiornamento quotidiano sul numero dei negativizzati e dei deceduti in Puglia
791265 pazienti si sono negativizzati mentre il bilancio dei decessi è salito a 7965.
Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 9734120 test, dai quali sono emersi complessivamente 917826 casi di positività.

Gli attualmente positivi, la percentuale dei ricoverati e il numero di pazienti in terapia intensiva in Puglia
Le persone attualmente positive in Puglia sono quindi 118596 di cui 694 ricoverati in ospedale (13 in meno rispetto a ieri), compresi i 38 che al momento occupano posti letto in terapia intensiva (2 in più rispetto a ieri).
L'incidenza dei posti letto occupati in terapia intensiva Covid rispetto al totale dei positivi ricoverati è del 5.47%.
Il computo totale dei positivi al Coronavirus morti in Puglia dall'inizio dell'emergenza è quindi salito a 7965.
  • Francesco Bonito
  • Bollettino Covid
  • Covid-19
  • Attualità
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, terapie intensive in aumento Covid in Puglia, terapie intensive in aumento In provincia di Foggia quasi cinquecento casi registrati
Covid in Puglia, ricoveri in calo Covid in Puglia, ricoveri in calo In provincia di Foggia registrati duecento casi
Covid, in Puglia ricoveri in calo Covid, in Puglia ricoveri in calo In provincia di Foggia più di quattrocento positivi
Covid, in provincia di Foggia cinquecento nuovi positivi Covid, in provincia di Foggia cinquecento nuovi positivi In Puglia i ricoveri aumentano, le terapie intensive sono stabili
Covid in Puglia, i ricoveri continuano a diminuire Covid in Puglia, i ricoveri continuano a diminuire I casi rilevati oggi in provincia di Foggia sono più di cinquecento
Bonito annuncia misure a sostegno degli ex lavoratori SIA Bonito annuncia misure a sostegno degli ex lavoratori SIA Il comune di Cerignola interpella la Corte dei conti per crediti nei confronti della società
Covid in Puglia, i ricoveri sono in diminuzione Covid in Puglia, i ricoveri sono in diminuzione Oggi novecento positivi in provincia di Foggia
Covid e vaccini, Piazzolla invita a non sottovalutare il pericolo contagio Covid e vaccini, Piazzolla invita a non sottovalutare il pericolo contagio Il direttore della Asl Foggia lancia un appello a chi non si è ancora vaccinato
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.