chiuso piazzale quartiere Fornaci
chiuso piazzale quartiere Fornaci
Vita di città

Chiuso il piazzale nel quartiere Fornaci, i residenti ringraziano l'amministrazione di Cerignola

Bonito: "Trasformeremo un problema in un’opportunità di rigenerazione urbana"

Sono 32 i residenti di via dei Tigli (quartiere Fornaci) che, il 22 gennaio, hanno sottoscritto la lettera con cui esprimono "gratitudine al Sindaco e all'Assessore, che con puntuale sollecitudine hanno risolto il problema che affliggeva il quartiere, dopo le innumerevoli segnalazioni di criticità effettuate negli ultimi dieci anni circa la chiusura del piazzale, ormai inutilizzato, ex fermata della circolare cittadina dinanzi al traliccio Enel". È delle scorse settimane, infatti, la decisione di chiudere lo slargo con alcune delle fioriere fino al giorno prima collocate in corso Aldo Moro, dove a breve inizieranno i lavori di riqualificazione dell'area antistante la Villa comunale.

La decisione è stata adottata dall'assessora alla Sicurezza e Viabilità Teresa Cicolella, di concerto con il sindaco Francesco Bonito, per risolvere il problema del continuo, rumoroso e molesto assembramento che ai residenti della zona hanno provocato "soprattutto in estate – scrivono – notti insonni per l'utilizzo improprio del piazzale da parte di nullafacenti e facinorosi (discoteca all'aperto, partite di calcio, urla, litigi,...)".

Ecco perché, continua la lettera "l'impegno dell'amministrazione merita di essere sottolineato ed apprezzato dopo anni di immobilismo nel quartiere". "L'intervento deciso le scorse settimane – commenta l'assessora Cicolella – è, però, solo il primo passo di un più ampio progetto di riqualificazione dell'area su cui inizieremo a lavorare di concerto con gli stessi residenti". "Con loro – aggiunge il sindaco Bonito – condividiamo la necessità di rendere più decoroso e socialmente funzionale quello spazio, così da trasformare un problema radicato e transitoriamente risolto in un'opportunità di rigenerazione urbana e sociale".
  • amministrazione comunale
Altri contenuti a tema
Inaugurazione del Centro Residenziale di inclusione sociale e di formazione per gli immigrati a Cerignola Inaugurazione del Centro Residenziale di inclusione sociale e di formazione per gli immigrati a Cerignola Lo ha annunciato sui social il Sindaco Francesco Bonito, invitando la cittadinanza a partecipare
Città più sicura, più pulita, più ordinata. In arrivo 835mila euro dal PON Legalità Città più sicura, più pulita, più ordinata. In arrivo 835mila euro dal PON Legalità Aumenteranno i controlli in centro e in periferia, lo dichiara l’Assessore alla sicurezza Teresa Cicolella
Cerignola: orari e luoghi delle manifestazioni durante gli Europei di Volley Cerignola: orari e luoghi delle manifestazioni durante gli Europei di Volley Tutti gli appuntamenti preparati dall’Amministrazione comunale
Anche l'Amministrazione per la Giornata del Rifugiato Anche l'Amministrazione per la Giornata del Rifugiato In occasione dell'evento dedicato dalla Diocesi ai rifugiati e ai migranti ci sarà l'apertura dello Sportello Immigrazione
Oggi il gemellaggio tra Orta Nova e Lavello Oggi il gemellaggio tra Orta Nova e Lavello Storico doppio appuntamento nelle due città unite da fede e cultura religiose
Orta Nova, torna la colonia estiva per minori Orta Nova, torna la colonia estiva per minori Termine l'11 luglio per le domande
Cerignola celebra il 71° Anniversario della Festa della Liberazione del 25 Aprile Cerignola celebra il 71° Anniversario della Festa della Liberazione del 25 Aprile Previsto il corteo dell'Amministrazione comunale
Cerignola News| "Una chiacchierata con....." Cerignola News| "Una chiacchierata con....." VIDEO intervista in esclusiva del Mercoledì a cura di Stefano Pepe e Vito Monopoli
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.