Vaccino antiCovid
Vaccino antiCovid
Enti locali

Da domani, 2 marzo, parte la somministrazione alle forze dell’ordine

Parallelamente alle vaccinazioni degli ultraottantenni e degli operatori scolastici, parte domani, 2 marzo 2021, la somministrazione del vaccino anti COVID alle forze armate e di polizia

Parallelamente alle vaccinazioni degli ultraottantenni e degli operatori scolastici, parte domani, 2 marzo 2021, la somministrazione del vaccino anti COVID alle forze armate e di polizia.
La ASL si occuperà direttamente della vaccinazione di donne e uomini appartenenti all'Arma dei Carabinieri (950 prenotati), alla Guardia di Finanza (364 prenotati) e alla Capitaneria di Porto (111 prenotati).
I militari della Capitaneria di Porto saranno vaccinati a Manfredonia mentre il personale dei Carabinieri e della Guardia di Finanza sarà programmato presso gli ambulatori vaccinali della ASL presenti sul territorio.
Contemporaneamente partirà la vaccinazione anche del personale di: Aeronautica Militare, Esercito, Polizia di Stato, Vigili del Fuoco e Polizia Penitenziaria.
In questo caso, la ASL provvederà ad assicurare le dosi di vaccino, mentre la somministrazione sarà effettuata, autonomamente, da personale interno ai vari corpi.
  • Asl
  • Vaccino
  • Notizie Capitanata
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
L'8 marzo a Cerignola open day vaccinale per donne in gravidanza e neomamme L'8 marzo a Cerignola open day vaccinale per donne in gravidanza e neomamme Vaccinazione con accesso libero presso il Pala Famila
Novavax, a Cerignola l'open day per vaccinarsi Novavax, a Cerignola l'open day per vaccinarsi La Asl di Foggia ha comunicato il calendario dei giorni dedicati alla vaccinazione
Il vaccino Novavax arriva al Tatarella di Cerignola Il vaccino Novavax arriva al Tatarella di Cerignola Da domani mattina la distribuzione delle prime dosi
Puglia, modello virtuoso per i vaccini anti Covid Puglia, modello virtuoso per i vaccini anti Covid Caracciolo, capogruppo PD: «Grazie ai cittadini e all'impegno degli operatori sanitari»
Monsignor Cirulli vittima della rabbia social dei no-vax Monsignor Cirulli vittima della rabbia social dei no-vax Il vescovo cerignolano ha vietato la distribuzione dell’eucarestia ai preti non vaccinati
Vaccinazioni Covid, Bonito: "Si facciano solo ai prenotati" Vaccinazioni Covid, Bonito: "Si facciano solo ai prenotati" Il sindaco di Cerignola interviene dopo la ressa di oggi tra la gente in coda
Preti novax sospesi dall’attività, la decisione di monsignor Cirulli Preti novax sospesi dall’attività, la decisione di monsignor Cirulli Niente distribuzione dell’eucarestia e divieto di svolgere il ministero in presenza
Obbligo vaccinale, in agricoltura tocca a 34mila braccianti Obbligo vaccinale, in agricoltura tocca a 34mila braccianti Più di un terzo dei lavoratori dovrà vaccinarsi
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.