Polizia di Stato
Polizia di Stato
Cronaca

Daspo “Willy” nei confronti del cerignolano che aggredì un avvocato a Foggia

Il pregiudicato 34enne non potrà sostare o accedere presso i locali della provincia per un anno

Gli agenti della Divisione Anticrimine della Questura di Foggia hanno eseguito il provvedimento di Daspo Urbano "Willy" disposto nei confronti di T.L., un 34enne cerignolano con numerosi precedenti di polizia, arrestato per lesioni aggravate. Il fatto contestato è avvenuto il 27 luglio scorso quando l'uomo aggredì con calci e un tirapugni un avvocato del foro di Foggia all'esterno di un noto bar della città, procurandogli lesioni guaribili in 50 giorni.

Il grave episodio ha consentito di applicare la nuova direttiva contro la movida violenta, introdotta in seguito all'uccisione del 21enne Willy Monteiro Duarte, picchiato a morte a Colleferro, in provincia di Roma, nella notte tra il 5 e il 6 settembre 2020. La norma prevede il divieto di accesso e stazionamento presso tutti i locali di intrattenimento situati nella provincia per un anno. Il provvedimento è stato adottato sulla base delle idagini coordinate dalla Procura di Foggia, e svolte immediatamente a ridosso dei fatti, dal personale della D.I.G.O.S e della Squadra Mobile intervenuti sul posto.
  • Polizia
  • Aggressione
Altri contenuti a tema
Spaccio di droga, due arresti a Cerignola Spaccio di droga, due arresti a Cerignola Uno degli arrestati ha continuato l’attività di traffico anche dai domiciliari
Trentenne gambizzato a Cerignola Trentenne gambizzato a Cerignola L'uomo ha riportato ferite guaribili in trenta giorni
Furti di mezzi industriali ad Ancona, arrestati un cerignolano e un canosino Furti di mezzi industriali ad Ancona, arrestati un cerignolano e un canosino I due agivano con il supporto di complici del posto
Olio e denaro in cambio di favori, indagato un ufficiale giudiziario del tribunale di Trani Olio e denaro in cambio di favori, indagato un ufficiale giudiziario del tribunale di Trani Gli agenti del commissariato di Cerignola raccolgono le prove che lo inchiodano
Prete picchiato a Cerignola, esclusa l'ipotesi rapina Prete picchiato a Cerignola, esclusa l'ipotesi rapina La Polizia cerca indizi tra le immagini delle telecamere di sicurezza
Identificato il giovane cerignolano complice di una tentata rapina a Barletta Identificato il giovane cerignolano complice di una tentata rapina a Barletta Il ragazzo appena sedicenne si è costituito al commissariato di Cerignola
Auto rubate e fuga dai domiciliari, arresti a Cerignola nell'operazione ad "Alto impatto" Auto rubate e fuga dai domiciliari, arresti a Cerignola nell'operazione ad "Alto impatto" Continua l'impegno delle forze di Polizia nel contrasto alla criminalità di Capitanata
Fuochi d'artificio illegali, arrestato pregiudicato cerignolano Fuochi d'artificio illegali, arrestato pregiudicato cerignolano Nel box conservava più di 40 kg di polvere da sparo
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.