Ospedale Tatarella
Ospedale Tatarella
Territorio

Defibrillatore indossabile impiantato al “G. Tatarella” di Cerignola

Per la prima volta in provincia di Foggia, nella UTIC del P.O. “G. Tatarella” di Cerignola, è stato posizionato un “Defibrillatore Indossabile” al paziente A. H. di 56 anni

Pubblichiamo integralmente il comunicato stampa inviatoci dalla Direzione Aziendale della ASL Foggia in merito al posizionamento di un "Defibrillatore Indossabile" ad un paziente 56enne. La procedura è stata eseguita dalla equipe medico – infermieristica della U.O. Cardiologica UTIC del P.O. "G. Tatarella" di Cerignola.

"Per la prima volta in provincia di Foggia, nella UTIC del P.O. "G. Tatarella" di Cerignola, è stato posizionato un "Defibrillatore Indossabile" al paziente A. H. di 56 anni ricoverato per un grave stato settico di infezione del defibrillatore permanente.
Si è resa quindi necessaria la rimozione del device con rischio di morte improvvisa del paziente. Pertanto, in attesa della risoluzione del quadro infettivo, e fino a successivo reimpianto di defibrillatore definitivo, è stato installato l'unico presidio di protezione attualmente utilizzabile contro eventi aritmici potenzialmente mortali: il defibrillatore esterno indossabile LifeVest Zoll.

Tale sistema consente inoltre il monitoraggio remoto del paziente 24/24 H e, soprattutto in concomitanza della emergenza COVID-19, si inserisce in un programma di telemedicina e di home monitoring che la Direzione Strategica Aziendale ha già avviato per il nostro territorio.
La procedura è stata eseguita dalla equipe medico – infermieristica della U.O. Cardiologica UTIC diretta dal dr. Vito Sollazzo"
  • Asl Foggia
  • Ospedale Giuseppe Tatarella Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
  • Notizie Stornara
Altri contenuti a tema
Coronavirus, bollettino epidemiologico del 24 ottobre 2020 Coronavirus, bollettino epidemiologico del 24 ottobre 2020 Picco di contagi in Puglia, oggi sono 631 i casi positivi di cui 123 in provincia di Foggia. 10 i decessi di cui 1 nella nostra provincia
La scuola media Pavoncelli sospende l’attività didattica per due giorni La scuola media Pavoncelli sospende l’attività didattica per due giorni Dalla Circolare n. 85 si apprende che la scuola resterà chiusa nei giorni 26 e 27 ottobre per consentire la sanificazione straordinaria
Coronavirus, Emiliano: "Servono misure severe in tutta Italia" Coronavirus, Emiliano: "Servono misure severe in tutta Italia" Lopalco: "dobbiamo comportarci come se fossimo in lockdown "
Al via la campagna di vaccinazione antinfluenzale in provincia di Foggia Al via la campagna di vaccinazione antinfluenzale in provincia di Foggia A dare l’esempio Il Direttore Generale Vito Piazzolla, il Direttore Sanitario Antonio Nigri e il Direttore Amministrativo Ivan Viggiano
Ufficiale, Audace Cerignola-Portici rinviata Ufficiale, Audace Cerignola-Portici rinviata La gara si disputerà mercoledì 11 novembre
Il Ministro Boccia positivo asintomatico Il Ministro Boccia positivo asintomatico Boccia: "l virus purtroppo è tra noi e ci colpisce nei luoghi in cui ci sentiamo più al sicuro, come in casa"
Coronavirus: CGIL, CISL e UIL Puglia chiedono un immediato confronto con i vertici della Regione Puglia Coronavirus: CGIL, CISL e UIL Puglia chiedono un immediato confronto con i vertici della Regione Puglia Gesmundo, Castellucci e Busto: “subito confronto con la regione per attuare e verificare interventi di prevenzione e contenimento del contagio”
Coronavirus, bollettino epidemiologico del 23 ottobre Coronavirus, bollettino epidemiologico del 23 ottobre Sale drammaticamente il numero dei contagiati in Puglia, oggi 590 positivi di cui 176 in provincia di Foggia
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.