dolcenera spacecraft
dolcenera spacecraft

Dolcenera in Concerto per la Festa patronale di Zapponeta

La cantante si esibirà in occasione della solennità della Madonna della Misericordia, il 13 Settembre

Nata a Scorrano (Le) Emanuela Trane (in arte Dolcenera) è una cantante pugliese molto amata dal pubblico, soprattutto dai più giovani che le riconoscono una forte personalità ed un timbro vocale assai particolare. Uno dei suoi cantautori preferiti è sempre stato Fabrizio de Andrè: e appunto, proprio in omaggio all'omonimo brano scritto dall'artista genovese, ha scelto "Dolcenera" come nome d'arte.

Dopo la prima partecipazione al Festival di Sanremo, avvenuta nel 2003, la carriera di Dolcenera è in rapida ascesa. La cantante salentina comincia ad apparire spesso anche in tv: nel 2005 si aggiudica la vittoria nel programma "Music Farm" insieme a Fausto Leali.

Il singolo "Mai più noi due" conquista il Disco di Platino, con oltre 80 mila copie vendute.

Nel 2006 il brano "Com'è straordinaria la vita" si posiziona al quarto posto tra i singoli più venduti in Italia.

Dolcenera esordisce anche sul grande schermo, partecipando alla realizzazione di alcune pellicole cinematografiche.

A Sanremo, nell'edizione 2009, partecipa nella categoria "Big" con il brano "Il mio amore unico". Torna al Teatro Ariston nel 2012 piazzandosi al sesto posto con "Ci vediamo a casa", e poi nel 2016 con il brano dal titolo "Ora o mai più (le cose cambiano)".

Per tutti i suoi fan, ma anche per chi vuole ascoltare una delle più belle voci della musica italiana, l'appuntamento è a Zapponeta (Fg), il 13 Settembre prossimo per un concerto in piazza.
  • Cultura
  • Musica
Altri contenuti a tema
Il premio Zingarelli di Cerignola ritorna al Mercadante Il premio Zingarelli di Cerignola ritorna al Mercadante Il teatro restituito alla città dopo tre anni ospiterà una serie di eventi culturali per celebrare la riapertura
Riapre il Teatro Mercadante di Cerignola Riapre il Teatro Mercadante di Cerignola Il teatro ritorna agibile dopo la chiusura nel 2019
Gianni Rinaldi e le storie dei bambini che lasciarono il Sud Gianni Rinaldi e le storie dei bambini che lasciarono il Sud Lo scrittore cerignolano ha presentato il libro "C’ero anch’io su quel treno" durante la Pastasciutta Antifascista del laboratorio di legalità Francesco Marcone
Musica: quattro chiacchiere con il cantante cerignolano Cesare Blanc Musica: quattro chiacchiere con il cantante cerignolano Cesare Blanc Insieme a Buva sarà ospite dell’evento organizzato il 15 Luglio in Piazza Matteotti
CinemArt: un omaggio alle terre sequestrate alla mafia CinemArt: un omaggio alle terre sequestrate alla mafia Emozioni in scena in un teatro speciale
Giovanni Rinaldi vince il Premio Nazionale Benedetto Croce per la Letteratura giornalistica Giovanni Rinaldi vince il Premio Nazionale Benedetto Croce per la Letteratura giornalistica Il ricercatore, originario di Cerignola, ha emozionato la Giuria con il suo libro “C’ero anch’io su quel treno”
Valentina Vurchio sale sul podio al concorso per San Rocco Valentina Vurchio sale sul podio al concorso per San Rocco La pittrice cerignolana si classifica terza con il suo dipinto San Rocco e l'angelo
Silvia, la studentessa del liceo scientifico di Cerignola che scrive in inglese Silvia, la studentessa del liceo scientifico di Cerignola che scrive in inglese La futura maturanda ha vinto il concorso di scrittura creativa indetto dalla John Cabot University
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.