Rocco Calamita
Rocco Calamita
Territorio

Emergenza Coronavirus: A Stornara la filiera della solidarietà

L’idea è quella di distribuire GRATUITAMENTE le mascherine realizzate a tutta la cittadinanza, con il supporto della C.O.C.

In queste settimane stiamo affrontando al meglio l'emergenza Covid-19, il coordinamento tra le istituzioni, le organizzazioni di volontariato funziona ed è la prova che l'intera cittadinanza è unita nel rispetto delle regole e normative vigenti in materia di prevenzione del contagio.

La notizia che ci rende ancora più orgogliosi della nostra Stornara è arrivata questa mattina partita da un gruppo di imprenditori locali coordinato dall'imprenditore Nicola La Mura, che hanno acquistato il materiale per la realizzazione di mascherine.
La filiera della solidarietà è così partita, facendo attivare sarte e donne esperte nel cucito che hanno messo a disposizione della collettività la propria esperienza.

L'imprenditore che coordina questo team, lancia un ulteriore appello che condividiamo: se qualcuno volesse dare una mano a contribuire alla realizzazione delle mascherine può rivolgersi a Nicola 338/6353571 o all'amministrazione.

L'idea è quella di distribuire GRATUITAMENTE le mascherine realizzate a tutta la cittadinanza, con il supporto della C.O.C. (Centro Operativo di Protezione Civile del comune di Stornara).

"Sono momenti come questi, che fanno emergere il cuore grande dei nostri cittadini, come amministratori siamo davvero orgogliosi di far parte di questa comunità. Questa è l'ora più importante, continuiamo a rimanere uniti per vincere questa sfida." Queste sono le parole dell'Assessore alla Sanità, Alessandro Grandone.

"La macchina amministrativa continua ad essere attiva e giorno dopo giorno si arricchisce del prezioso contributo dei nostri meravigliosi concittadini. Stornara ancora una volta si dimostra responsabile ed all'altezza del compito che il nostro Paese è chiamato ad adempiere in questo momento. Auspico a tutti di poter tornare alla propria vita con serenità, mantenendo la fiducia nelle istituzioni competenti e confidando nella professionalità e nella passione del personale impegnato". Queste sono le parole del primo cittadino, Rocco Calamita.
  • notizie
  • stornara
  • comune di stornara
  • Rocco Calamita
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Nelle ultime 24 ore solo 4 positivi. Nella nostra provincia non si è registrato alcun caso di positività, 5 i decessi, di cui 1 nella nostra provincia
Ricercato in tutta Europa, arrestato dai carabinieri di Candela Ricercato in tutta Europa, arrestato dai carabinieri di Candela Il 39enne è stato condotto presso la Compagnia Carabinieri di Cerignola. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato associato alla casa circondariale di Foggia
L’Ospedale di Cerignola è ancora inaccessibile L’Ospedale di Cerignola è ancora inaccessibile Ancora una volta Elena Gentile (PD) denuncia l’immobilismo della ASL FG e, indirettamente, la sezione locale del PD
Pallavolo Cerignola, Vanessa Nuovo: «Saremmo arrivate lontano, quest'anno si era creato un gruppo importante» Pallavolo Cerignola, Vanessa Nuovo: «Saremmo arrivate lontano, quest'anno si era creato un gruppo importante» «Al momento sicuramente è difficile poter parlare di futuro, è tutto molto incerto. Sicuramente mi farebbe molto piacere restare fucsia»
Sanificazione in zona industriale, ecco perché non si fece Sanificazione in zona industriale, ecco perché non si fece A dichiararlo è Claudio Dilernia, coordinatore della Federazione Civica ”Insieme per Cerignola” e organizzatore dell’intervento di sanificazione
Reati in agricoltura, la proposta della CIA Puglia: Reati in agricoltura, la proposta della CIA Puglia: CIA: "In tutte le province tavoli istituzionali tematici territoriali". Proposta accolta nell'odierna Conferenza regionale delle autorità di pubblica sicurezza
Premio in busta paga ai medici del Covid -19 Premio in busta paga ai medici del Covid -19 A riconoscere il premio è la regione Puglia. Il contributo va da un minimo di 200 euro ad un massimo di 1200 euro lordi in base ai turni effettuati
La Regione Puglia cerca mascherine e pubblica il bando rivolto alle aziende La Regione Puglia cerca mascherine e pubblica il bando rivolto alle aziende L' avviso è finalizzato a una indagine di mercato e non costituisce proposta contrattuale, non vincolando l'amministrazione
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.