presentazione
presentazione
Territorio

Foggia, presentato ieri il libro "Salvatore Tatarella - il sindaco di tutti" di Natale Labia

Presenti Salvini e Sgarbi, oltre al cerignolano Mastroserio che ha eseguito l'Intermezzo di Cavalleria Rusticana

Presentato ieri, davanti a un folto pubblico presso la "Sala Fedora" del Teatro Giordano, a Foggia, il libro sulla vita di uno dei più importanti uomini politici della storia di Cerignola: "Salvatore Tatarella - il sindaco di tutti", scritto dal giornalista Natale Labia ed edito da Il Castello Edizioni. Evento voluto e organizzato dalla Fondazione Tatarella, rappresentata ieri da Fabrizio Tatarella, figlio di Salvatore.

La serata ha visto la presenza di pezzi grossi del centrodestra nazionale: Nello Musumeci (neo-governatore della Regione Sicilia), Vittorio Sgarbi (neo-assessore della giunta Musumeci) e, soprattutto, Matteo Salvini, leader della Lega e molto atteso in città. Probabilmente la loro partecipazione ha fatto da calamita a tante delle persone presenti in sala e gli interventi politici hanno, in qualche modo, messo un po' in secondo piano la presentazione del libro. Lo stesso Salvini, nel suo discorso, sottolinea di avere un ricordo di Tatarella più lontano rispetto ad altri esponenti di destra (tra cui lo stesso Musumeci), quantomeno per ragioni anagrafiche.

Tornando al libro, la vita politica di Salvatore Tatarella è raccontata con completezza e dettaglio, ripercorrendo le tappe che lo hanno visto protagonista, ricoprendo diversi incarichi politici, a livello locale, nazionale e comunitario. E' approfondito, anche attraverso alcuni racconti poco noti ai più, il suo mandato da sindaco, riconosciuto universalmente dai cerignolani, non solo quelli con simpatie di destra, uno dei più efficaci e positivi della storia recente della città. Leggendo il libro sarà possibile comprendere il perché della frase "il sindaco di tutti", presente nel titolo dello stesso.

Un bel momento della serata è stato, indubbiamente, l'esibizione del Maestro Rosario Mastroserio, il quale ha eseguito al pianoforte una personale versione dell'Intermezzo di Cavalleria Rusticana, catturando l'attenzione dei presenti in sala, tra cui proprio Salvini e Musumeci. Quest'ultimo ha ricordato un curioso aneddoto: il suo paese d'origine, Vizzini (in provincia di Catania), è infatti lo stesso dello scrittore verista Giovanni Verga, autore della novella "Cavalleria Rusticana", sulla base della quale Pietro Mascagni compose, proprio a Cerignola, il suo capolavoro.
  • Cerignola
  • Foggia
  • Salvatore Tatarella
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Il vescovo Luigi Renna presiede il pellegrinaggio con l’icona della Madonna di Ripalta Il vescovo Luigi Renna presiede il pellegrinaggio con l’icona della Madonna di Ripalta Il 27 Aprile il ritorno a Cerignola dell’icona della Madre di Dio venerata con il titolo di "Madonna di Ripalta".
#incontrailtuofuturo, a Cerignola una due giorni di formazione e orientamento al lavoro #incontrailtuofuturo, a Cerignola una due giorni di formazione e orientamento al lavoro Promossa dall’Ambito Territoriale, si svolgerà a Palazzo Fornari il 29 e 30 aprile
Omicidio Silvestri Giuseppe: 2  arresti nel clan “Romito-Ricucci-Lombardi”. Omicidio Silvestri Giuseppe: 2 arresti nel clan “Romito-Ricucci-Lombardi”. I due arresti sono il risultato di una articolata attività d’indagine condotta dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Manfredonia e coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari – Direzione Distrettuale Antimafia.
La Camera approva il decreto emergenze agricole La Camera approva il decreto emergenze agricole Nessun voto contrario per il provvedimento sulle emergenze agricole che ora passa all'esame del Senato. La soddisfazione dei deputati pugliese Giuseppe L'Abbate e Gianpaolo Cassese (M5S)
Sindaco Metta: La Gazzetta del Mezzogiorno e le notizie totalmente false. Sindaco Metta: La Gazzetta del Mezzogiorno e le notizie totalmente false. “La notizia è priva di qualsivoglia fondamento non avendo mai acquisito la Guardia di Finanza, presso il Comune di Cerignola, la documentazione citata”.
Il calcio europeo e la fiducia nei giovani: Italia a due facce Il calcio europeo e la fiducia nei giovani: Italia a due facce Bwin ha preso in esame infatti quelle che sono le rose più giovani e più anziane dell’intero panorama europeo, un’analisi che ha messo in evidenza come che al primo posto ci sono sempre e comunque delle squadre italiane.
Cicolella & Dibisceglia (PD): Metta cancella il debito e da il colpo di grazia a SIA. Cicolella & Dibisceglia (PD): Metta cancella il debito e da il colpo di grazia a SIA. Il Comune di Cerignola, infatti, riconosce arbitrariamente a SIA un debito pari a 2 milioni e 700 mila euro e propone alla società di sottoscrivere un accordo transattivo.
Dal terremoto del 15 Aprile alla storia sismica della Capitanata. Dal terremoto del 15 Aprile alla storia sismica della Capitanata. A tal scopo si possono effettuare studi di microzonazione sismica e interventi di adeguamento antisismico del costruito o ricostruzioni antisismiche. Per incentivare la prevenzione esiste il "sisma bonus" .
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.