foto comunicato stampa n
foto comunicato stampa n
Sanità

Giornate formative di emergenza sanitaria al Policlinico di Foggia

L'aggiornamento dei professionisti della salute sull’approccio al paziente

Il Policlinico di Foggia, nella programmazione annuale della formazione dedicata all'Emergenza sanitaria, ha organizzato corsi per il Supporto Avanzato alle funzioni vitali (ACLS), incentrate sulle metodiche rianimatorie e sulla stabilizzazione e monitoraggio del paziente con arresto cardio circolatorio.

Le giornate formative hanno la finalità di aggiornare i professionisti della salute sull'approccio al paziente colpito da emergenza cardiocircolatoria, al paziente internistico in emergenza, al traumatizzato sul territorio e in ospedale, al paziente pediatrico e, infine, alla simulazione delle maxiemergenze.

I corsi saranno articolati in lezioni frontali e di addestramento in situazioni simulate, ognuno della durata di due giornate, e tenuti da medici ed istruttori della Struttura Complessa Centrale Operativa 118 di Foggia, diretta dal Dott. Stefano Colelli, presso la Centrale 118 del Policlinico di Foggia, con l'accreditamento della Struttura di Formazione, diretta dal Dott. Giuseppe Cancellaro.

L'offerta formativa sarà disponibile in dieci edizioni che si succederanno nell'arco dell'anno, con l'assegnazione di 23,5 crediti formativi dalla Commissione Nazionale ECM.

Le giornate formative, utili per implementare una rete di soccorso gestita per livelli di complessità sempre più elevati, creando nel contempo una reale integrazione tra rete ospedaliera e territoriale, valorizzano l'identità e la formazione dei sanitari in emergenza/urgenza attraverso un curriculum omogeneo sul territorio nazionale, che si rifaccia alle competenze certificate dalle Società scientifiche nazionali, realizzando un'organizzazione attuabile e sostenibile e fornendo ai cittadini un servizio sanitario che garantisca standard di elevato livello, aggiornati alle linee guida e al progresso tecnologico.
  • Sanità
  • Policlinico Riuniti Foggia
Altri contenuti a tema
Sanità, Noi comunità in Movimento Cerignola: «Oltre alle chiusure dei reparti, mancano medici di base» Sanità, Noi comunità in Movimento Cerignola: «Oltre alle chiusure dei reparti, mancano medici di base» Il comunicato stampa del gruppo politico
Chiusura del reparto rianimazione a Cerignola, Cittadinanzattiva: «La salute è minacciata» Chiusura del reparto rianimazione a Cerignola, Cittadinanzattiva: «La salute è minacciata» La nota stampa a firma di Margherita Setteducati, coordinatrice territoriale del gruppo
La “Ricerca sui pedali” fa tappa a Cerignola il 28 aprile La “Ricerca sui pedali” fa tappa a Cerignola il 28 aprile Si tratta di un evento di sensibilizzazione sulla fibrosi cistica, giunto alla quarta edizione
Stamattina un convegno della CIMO Medici a Cerignola Stamattina un convegno della CIMO Medici a Cerignola Appuntamento al presidio ospedaliero "Tatarella" per parlare del nuovo contratto di lavoro 2019/2021
Trattamento dei pazienti con disturbi psichici autore di reati, convegno organizzato dal Consorzio Metropolis Trattamento dei pazienti con disturbi psichici autore di reati, convegno organizzato dal Consorzio Metropolis Grande affluenza il 15 marzo, presso Palazzo Dogana a Foggia
Sanità: prosegue la somministrazione dei vaccini anti Covid da parte dei farmacisti Sanità: prosegue la somministrazione dei vaccini anti Covid da parte dei farmacisti Approvata oggi dalla Giunta la proroga fino alla fine del 2024
Inaugurata a Manfredonia la prima CRAP della provincia di Foggia dedicata ai pazienti psichiatrici autori di reato Inaugurata a Manfredonia la prima CRAP della provincia di Foggia dedicata ai pazienti psichiatrici autori di reato La gestione è affidata al Consorzio Metropolis e la Direzione Sanitaria direttamente alla ASL Foggia
Il Consorzio Metropolis al servizio del territorio: martedì 12 settembre l'inaugurazione di Opera Michele Paparella Il Consorzio Metropolis al servizio del territorio: martedì 12 settembre l'inaugurazione di Opera Michele Paparella Una struttura all’avanguardia, una residenza sociosanitaria per anziani ma non solo
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.