Don Pasquale Cotugno con due operatori del centro. <span>Foto YouTube 8xmille</span>
Don Pasquale Cotugno con due operatori del centro. Foto YouTube 8xmille
null

Il centro Diorama di Cerignola, un avamposto di legalità

Il centro creato con le offerte dell'8xmille combatte la dispersione scolastica promuovendo la legalità

Questa volta non è un episodio di criminalità il motivo dell'attenzione dei media su Cerignola, anzi far conoscere chi la criminalità cerca di combatterla. Il centro educativo "Diorama" di Cerignola è stato il protagonista di una puntata della serie Firmato da te di Gianni Vukaj, una produzione di TV2000 che racconta, attraverso la voce dei protagonisti, come vengono spese le offerte dell'8xmille destinate alla Chiesa cattolica. Lo scopo del centro, che è stato creato proprio grazie alle donazioni dell'8xmille, è quello di offrire ai ragazzi un'alternativa che li sottragga al miraggio del guadagno facile promesso dalla criminalità. Il centro si trova in periferia a Cerignola accanto alla chiesa di Maria SS. Ausiliatrice.

Gli operatori e educatori che operano qui si prendono cura di una cinquantina di ragazzi in età scolastica, dalle elementari alle medie. "Viviamo in una realtà ad alto tasso di criminalità dove anche gli atteggiamenti mafiosi creano tentativi di emulazione – spiega don Pasquale Cotugno, direttore della Caritas diocesana – e per contrastare questo sistema abbiamo deciso di operare in ambito educativo, soprattutto con i minori, perché ci è sembrato un modo per fornirgli un'alternativa al percorso che avrebbe rischiato di farli finire tra le maglie del crimine. Abbiamo già cominciato nel 2018, quando ancora non c'era la struttura, mettendo a punto progetti nei quartieri più periferici".

Un progetto che procede grazie alla cooperativa Charlie fa surf che gestirà il centro e che sembra funzionare anche dal punto di vista dei ragazzi che questo centro lo vivono. "La cosa più importante che ho imparato qui è l'amicizia, perché è un luogo importante dove stiamo bene con gli operatori e con gli amici", dicono due bambini. "A Cerignola ci sono persone che rispettano le regole, mentre altri non lo fanno", dice un altro. Ma il centro non è solo il luogo per sfuggire alla pericolosa realtà che circonda gli abitanti di questo come di altri quartieri periferici di Cerignola ma soprattutto è il posto che offre ai ragazzi un supporto concreto per evitare l'abbandono scolastico, una piaga ancora difficile da rimarginare in alcune zone della città.

Per combattere contro questo problema gli educatori del progetto spendono molte delle loro energie, non senza ottenere però qualche risultato. "La nostra peggiore paura è la dispersione scolastica – sottolinea Vincenzo, un educatore del progetto – perché tanti dei nostri ragazzi hanno quotidianamente contatti con brutte realtà. Abbiamo anche accompagnato i ragazzi fino a scuola e cerchiamo di seguirli e supportarli per più tempo possibile". "Sentirci dire dalle famiglie che è bello vedere i propri figli in questa struttura anziché per strada – ribadisce Tiziana – è già motivo di grande orgoglio".

I progetti documentati nella serie in onda su Tv2000 sono disponibili online sul canale YouTube 8xmille. Il video sul centro Diorama è visibile a questo link: https://www.youtube.com/watch?v=31EH2aN6nVQ.
  • Associazioni
  • Centro educativo Diorama
Altri contenuti a tema
Eroi della fiABA, a Cerignola si riscopre il valore dell’amicizia Eroi della fiABA, a Cerignola si riscopre il valore dell’amicizia L’associazione no profit si occupa di assistenza a bambini e ragazzi con disabilità
A Cerignola una serata dedicata a turismo sostenibile e arte A Cerignola una serata dedicata a turismo sostenibile e arte Presso il BB Ridolfi la cooperativa Altereco presenta il progetto di turismo accessibile e responsabile
Il Rotary Club di Cerignola guidato da Cinzia del Corral Il Rotary Club di Cerignola guidato da Cinzia del Corral Un anno a servizio della comunità per “immaginare un mondo che merita il meglio di noi”
Cinzia del Corral nuovo presidente del Rotary Club di Cerignola Cinzia del Corral nuovo presidente del Rotary Club di Cerignola Nelle linee programmatiche del nuovo anno il motto “Conoscere e Conoscersi"
La caritas di Cerignola si mobilita per l'emergenza Ucraina La caritas di Cerignola si mobilita per l'emergenza Ucraina Il direttore Don Pasquale invia una lettera ai parroci
Passeggiata ecologica presso diga Capacciotti, la soddisfazione del sindaco Passeggiata ecologica presso diga Capacciotti, la soddisfazione del sindaco Tante le persone arrivate a Cerignola dai paesi limitrofi
Si conclude il progetto "Ragazzi Sprint" dedicato al contrasto contro le discriminazioni Si conclude il progetto "Ragazzi Sprint" dedicato al contrasto contro le discriminazioni Presso il comune il convegno conclusivo
“Il viaggio di un pomodoro”, il nuovo progetto della cooperativa Pietra di Scarto “Il viaggio di un pomodoro”, il nuovo progetto della cooperativa Pietra di Scarto La filiera del pomodoro raccontata agli studenti
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.