Rossella Bruno
Rossella Bruno

Il Comune di Cerignola aderisce a Legalitria

La quinta edizione coinvolge già quaranta comuni pugliesi

Legalità e cittadinanza attiva come valori da trasmette ai più giovani. È questo lo scopo dell'adesione del Comune di Cerignola al festival antimafia Legalitria che in Puglia rappresenta il momento di riflessione per sensibilizzare le scuole all'impatto del crimine sulla società. Lo ha annunciato via Facebook l'assessore alla cultura Rossella Bruno, promotrice dell'iniziativa assieme alla collega con delega alla legalità Teresa Cicolella.

Il festival è promosso dal sociologo Leonardo Palmisano, presidente della cooperativa editoriale Radici Future. Lo scopo dell'iniziativa è quello di fornire ai docenti testi a tema per l'insegnamento dell'educazione civica e di organizzare presentazioni di libri nelle scuole che, assieme alla famiglia, rappresentano per Bruno il primo baluardo di contrasto ai fenomeni di illegalità.

"Cerignola è una città sciolta per mafia – sottolinea Bruno. È questa una verità storica che non può essere cancellata con un colpo di spugna, con operazioni di mera facciata o con la sola, seppur necessaria, repressione. Dobbiamo entrare nelle teste dei più giovani, nelle case di tutte le famiglie, conoscere le nostre strade e i nostri quartieri per costruire un nuovo modello di comunità. E in questo l'alleanza formativa con le scuole, con i loro dirigenti, con il corpo docente, con i rappresentanti dei genitori sarà imprescindibile."
  • Scuola
  • Legalità
Altri contenuti a tema
Convegno “Fare Musica tutti” nell’aula Magna della Scuola “G. Pavoncelli” di Cerignola Convegno “Fare Musica tutti” nell’aula Magna della Scuola “G. Pavoncelli” di Cerignola Si svolgerà mercoledì 31 Gennaio alle ore 10
Riscaldamenti guasti al plesso Aldo Moro di Cerignola: le richieste dei genitori	Riscaldamenti guasti al plesso Aldo Moro di Cerignola: le richieste dei genitori Da circa un mese i bambini della scuola materna ed elementare sono nelle aule al freddo
A Cerignola si è svolto il tavolo permanente "scuola-amministrazione" A Cerignola si è svolto il tavolo permanente "scuola-amministrazione" L'obiettivo è elaborare un percorso formativo congiunto per questo anno scolastico
Si è riunita a Cerignola la Consulta provinciale per la Legalità Si è riunita a Cerignola la Consulta provinciale per la Legalità L’incontro si è tenuto venerdì scorso nell’Aula Consiliare di Palazzo di Città
Prospettive di impegno sui beni confiscati, un'assemblea a Cerignola Prospettive di impegno sui beni confiscati, un'assemblea a Cerignola Appuntamento domani nella sala consiliare del Comune con la Consulta provinciale
Servizio scuolabus sospeso: Fratelli d’Italia Cerignola solleva il caso Servizio scuolabus sospeso: Fratelli d’Italia Cerignola solleva il caso Il gruppo politico punta il dito contro l’Assessore alla Cultura Rossella Bruno
“Coltivare la legalità”,proposte per rigenerare spazi di comunità a Cerignola “Coltivare la legalità”,proposte per rigenerare spazi di comunità a Cerignola Il 27 luglio il primo incontro di condivisione del progetto promosso dalla cooperativa Altereco
A Cerignola la scala della legalità e il murales per le vittime di mafia A Cerignola la scala della legalità e il murales per le vittime di mafia L'iniziativa per rendere omaggio a Paolo Borsellino nel giorno dell'anniversario della strage di via D'Amelio
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.