Pala Famila Tatarella
Pala Famila Tatarella
Territorio

Il Pala Tatarella resta chiuso. Lavori fatti? Nessuno!

Carlo Dercole: E’ inspiegabile ciò che sta accadendo al Pala Famila Tatarella, chiuso per lavori in corso… ma dei lavori neanche l’ombra!

Elezioni Regionali 2020
Il 10 gennaio, dopo un post polemico di Carlo Dercole, già Assessore alle Politiche Giovanili e Sport del Comune di Cerignola, nel quale denunciava a mezzo social l'immobilismo della Commissione Prefettizia per quanto concerne le prove di carico non ancora effettuate alla Tribuna Centrale dello Stadio Comunale "D. Monterisi", causa della prolungata chiusura delle medesime, lo contattammo telefonicamente al fine di avere maggiori chiarimenti (https://www.cerignolaviva.it/notizie/stadio-monterisi-prove-di-carico-non-ancora-effettuate/).
Oltre allo Stadio Comunale "D. Monterisi", come noto a tutti, è ancora chiuso al pubblico e agli atleti anche il Pala Famila Tatarella.
La dott.ssa Daniela Conte, nella missiva prot. N. 26557 del 28 Novembre 2019 informava le Società Sportive "Basket Club Città di Cerignola", ASD "FLV Cerignola" e "Pallavolo Cerignola" SSD ARL che:

"Per quanto in oggetto, alla luce del verbale di commissione di Vigilanza sui locali di Pubblico Spettacolo del 26 Novembre 2019, dal quale emerge la necessità di dover provvedere a lavori di adeguamento del Pala Tatarella, necessari all'ottenimento della agibilità, si comunica che, dalla data odierna, la predetta struttura non potrà essere utilizzata né per gli allenamenti e né per le partite.
Pertanto si invita alla consegna delle chiavi".

Abbiamo contattato telefonicamente Carlo Dercole, in quanto persona informata sui fatti visto il precedente incarico amministrativo che diede vita alla struttura sportiva attualmente chiusa, al fine di avere dichiarazioni in merito alla chiusura del Pala Famila Tatarella.

«E' inspiegabile ciò che sta accadendo al Pala Famila Tatarella, ci fu un'ordinanza di chiusura per lavori in corso ma, a quasi due mesi dalla data dell'ordinanza, non si è visto ancora nessun lavoro. Avrebbero dovuto convocare nuovamente la commissione per stabilire quali lavori fare – spiega Carlo Dercole nel corse della chiamata - Pare che le barriere a bordo campo, volte a separare l'area di gioco dalle tribune degli spettatori, attualmente di 70 cm, le vorrebbero alzare a 110 cm, e vorrebbero meglio delimitare con segnaletica orizzontale i parcheggi, tutti lavori di piccolo conto che nulla avrebbero a che vedere con la agibilità. Ho sentito dire che vorrebbero posizionare una sorta di "gabbia" nel parcheggio per evitare contatti tra la squadra ospite e la tifoseria locale. Avete mai visto una cosa del genere in qualsiasi altro Palazzetto dello sport?»

Dopo aver spiegato quali lavori i tecnici vorrebbero effettuare al Pala Famila Tatarella e il totale immobilismo che causa la continua chiusura della struttura sportiva che dovrebbe ospitare le squadre cittadine di pallavolo e basket sia per le partite che per gli allenamenti, Carlo Dercole, in tono molto polemico, riferisce:

«Ci hanno chiuso una struttura nuova e tra le più belle a livello regionale e nazionale, con la scusa di dover effettuare lavoretti che al momento non sono mai iniziati, per far giocare, poi, le squadre di pallavolo e basket al Pala Dileo. Scusate ma a me questo sembra letteralmente ridicolo. Vorrei capire dove siano, al Pala Dileo, le barriere a bordo campo! Mi sanno dire dove sono le delimitazioni dei parcheggi al Pala Dileo? Dove è collocata la "gabbia" per proteggere la squadra ospite? O io sono un non vedente o loro ci stanno prendendo in giro!
La Fenice Libera Virtus sta giocando la serie B1 di pallavolo, attualmente al primo posto del campionato, potrebbe andare in serie A la prossima stagione. Il Basket Club Città di Cerignola sta giocando la serie C Silver, è al primo posto della classifica, andrà in serie C Gold. La Pallavolo Cerignola sta giocando la serie C e sta regalando bellissimi successi alla Città trovandosi nelle prime posizioni della classifica. Queste realtà sportive cerignolane stanno subendo le ingiustizie più inaudite».

Conclude Dercole con parole pesanti:

«Io ritengo che la verità sia solo una, stanno facendo l'impossibile per rallentare la crescita di questa città, stanno cercando di chiudere e scoraggiare quanto di bello questa comunità sa offrire e lo stanno facendo volutamente».
  • notizie
  • carlo dercole
  • Pallavolo Cerignola
  • Comune di Cerignola
  • commissione
  • dilillo libera virtus
  • pallavolo maschile
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Basket Club Città di Cerignola
  • Brio Lingerie Pallavolo Cerignola
  • Pala Famila Tatarella
Altri contenuti a tema
Coronavirus, nuova ordinanza della Regione Puglia Coronavirus, nuova ordinanza della Regione Puglia Se manca distanziamento mascherine obbligatorie, discoteche e sale da ballo aperte ma con obbligo do mascherina
Coronavirus, paura per seconda ondata. Ma le discoteche chiuderanno? Coronavirus, paura per seconda ondata. Ma le discoteche chiuderanno? Emiliano: «Le fotografie con assembramenti destano allarme ed è il tema che stiamo affrontando in questo momento»
Chi rientra da Spagna, Malta e Grecia deve fare il tampone Chi rientra da Spagna, Malta e Grecia deve fare il tampone Emiliano: «Se negativi si interrompe la quarantena». I pugliesi di rientro da queste aree geografiche devono autosegnalarsi
Coronavirus, il Governo chiede una linea uniforme per tutte le Regioni Coronavirus, il Governo chiede una linea uniforme per tutte le Regioni Rientri dall’estero, movida, discoteche e feste popolari. Regole chiare per tutte le regioni. Se dovessero aumentare i contagi? Obbligo della mascherina all’aperto e “coprifuoco”
Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Ancora in salita il numero dei positivi, oggi ne sono 33 di cui 7 nella nostra provincia
COVID 19: nuovo incontro tra ASL e prefettura COVID 19: nuovo incontro tra ASL e prefettura Illustrate tutte le attività di riorganizzazione dei servizi messe in cantiere tempestivamente per rimodulare gli interventi sul territorio man mano che si manifestano nuovi focolai
Obbligo di quarantena per chi rientra da Spagna, Malta e Grecia Obbligo di quarantena per chi rientra da Spagna, Malta e Grecia Lo comunica il presidente della Regione Puglia dopo i diversi casi degli ultimi giorni legati ai ritorni dall'estero. È stata firmata l’Ordinanza Regionale
Calendario Polizia di Stato con la partenship di Unicef Calendario Polizia di Stato con la partenship di Unicef Il ricavato della vendita sosterrà il progetto connesso all’Emergenza Coronavirus, una quota sarà devoluta al Piano di assistenza “Marco Valerio”
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.