Vito Piazzolla
Vito Piazzolla
Enti locali

Indagini procura: le dichiarazioni del Direttore Generale Vito Piazzolla

Il Direttore Generale Vito Piazzolla precisa che le informazioni riguardanti la ASL Foggia sono inesatte

In riferimento alle notizie divulgate sui mass media, quotidiani cartacei e online, nonché telegiornali, il Direttore Generale Vito Piazzolla precisa che le informazioni riguardanti la ASL Foggia sono inesatte.

L'Azienda Sanitaria Locale di Foggia, infatti, non ha mai bandito e aggiudicato alcuna gara relativa al "Servizio di trasporto aereo di organi, tessuti, campioni biologici, equipe chirurgiche e pazienti a scopo trapianto", come erroneamente riportato.
La ASL Foggia ha aderito, con deliberazione n. 1001 del 27.06.2018, alla gara regionale "per l'affidamento del servizio di trasporto aereo di organi ed equipe medica per attività di prelievo e trapianto di organi dell'Azienda Ospedaliero Universitaria Ospedali Riuniti di Foggia e dell'Azienda Ospedaliero Universitaria Consorziale Policlinico di Bari, nonché di pazienti pugliesi convocati a trapianto extraregione e di trasporti sanitari in urgenza".

Gara, che ha visto capofila inizialmente il Policlinico di Bari, azienda sede del Centro Regionale Trapianti, e, successivamente, il Policlinico Riuniti di Foggia.
Per quanto concerne le indagini della Procura di Foggia, Piazzolla si dichiara assolutamente estraneo a qualsiasi addebito ribadendo la correttezza che ha sempre contraddistinto il suo operato.

Nell'esprimere la massima fiducia nella Magistratura, il Direttore Generale resta a disposizione degli organi inquirenti per ogni eventuale chiarimento.
  • notizie
  • Piazzolla
  • Asl Foggia
  • Vito Piazzolla
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Coronavirus: Aggiornamenti dalla Regione Puglia Coronavirus: Aggiornamenti dalla Regione Puglia Effettuati 1103 tes e di questi 77 sono risultati positivi di cui 18 nella provincia di Foggia. I decessi sono 9, 5 in provincia di Foggia. Il totale dei positivi in Puglia sale a 2317
Coronavirus, altri tre positivi a Cerignola Coronavirus, altri tre positivi a Cerignola Il totale dei positivi a Cerignola sale da 38 a 41. In aumento anche le quarantene
Emergenza Coronavirus: Test sierologici su tutto il personale sanitario e sulle forze dell’ordine Emergenza Coronavirus: Test sierologici su tutto il personale sanitario e sulle forze dell’ordine E' la richiesta al Presidente Emiliano avanzata dal PD di Cerignola tramite Teresa Cicolella "Effettuare test sierologi a tappeto su tutto il personale sanitario e forze dell'ordine"
Emergenza Coronavirus: Mercati settimanali chiusi fino a data da destinarsi Emergenza Coronavirus: Mercati settimanali chiusi fino a data da destinarsi La Commissione Prefettizia, mediante ordinanza n. 7612 del 4 aprile, proroga la sospensione dei mercati giornalieri e settimanali
Coronavirus: Perde la vita Padre Eugenio Romagnuolo Coronavirus: Perde la vita Padre Eugenio Romagnuolo Scomparso, a causa del coronavirus, Padre Eugenio Romagnuolo, abate di Casamari, originario di Cerignola
Coronavirus: Aggiornamenti dalla regione Puglia Coronavirus: Aggiornamenti dalla regione Puglia Su 1053 test effettuati 58 sono risultati positivi, di questi 19 nella Provincia di Foggia. 9 i decessi. Totale positivi in Puglia 2240 di cui 546 nella provincia di Foggia
Coronavirus: A Cerignola un positivo in più, un altro decesso Coronavirus: A Cerignola un positivo in più, un altro decesso Aggiornamenti da Centro Operativo Comunale di Cerignola
Rocco Calamita rimprovera i cittadini di Stornara Rocco Calamita rimprovera i cittadini di Stornara Il Sindaco di Stornara chiede alla sua Città maggior rispetto delle regola annunciando che le Dorze dell’Ordine terranno una linea dura
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.