Nuovi veicoli ASL FG
Nuovi veicoli ASL FG
Enti locali

La ASL Foggia rinnova il parco automezzi aziendale

Per il buon funzionamento dei Servizi, la sicurezza di utenti e operatori e la riduzione dei costi di manutenzione

La logistica diventa una delle priorità della ASL Foggia, nell'ambito del complessivo programma di sviluppo aziendale che la Direzione Strategica sta perseguendo al fine di offrire migliori servizi all'utenza.

La ASL Foggia ha, infatti, rinnovato il parco automezzi aziendale con l'acquisto di dieci mini-furgoni e otto utilitarie ed il noleggio di sei nuove ambulanze.

I nuovi mezzi, moderni e funzionali, hanno sostituito altrettante autovetture, con contratto di noleggio in scadenza, utilizzate per lo svolgimento delle attività sociali e sanitarie all'interno della ampia e complessa rete dei servizi aziendali.

Le utilitarie e i furgoncini, in pratica, sono usati quotidianamente per garantire in modo capillare il trasporto e la consegna di farmaci e materiale sanitario da magazzini, farmacie, centri prelievi, laboratori analisi in modo da garantire alle comunità locali i livelli essenziali di assistenza.

Alcuni furgoncini, inoltre, grazie alle particolari caratteristiche e dimensioni, sono stati assegnati al Servizio Veterinario per essere impiegati nell'ambito delle attività di prevenzione del randagismo.

Ai diciotto veicoli si aggiungono le sei nuove ambulanze prese con contratto a noleggio dalla ASL che, insieme alle ulteriori ventisei ambulanze acquistate di recente da Sanitaservice, implementeranno la dotazione dei veicoli utilizzati nell'ambito del Dipartimento di Emergenza Urgenza della ASL di Foggia.

La dotazione di mezzi moderni e funzionali permette di garantire ad utenti e operatori una maggiore sicurezza negli spostamenti e, allo stesso tempo, di ridurre le spese di manutenzione dei veicoli già in uso da tempo e sottoposti ad inevitabile usura.

Il tutto, nel rispetto della normativa che prevede, in particolare per le ambulanze, la sostituzione dei mezzi dopo un determinato numero di anni e di chilometri effettuati
  • Asl
  • Asl Foggia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Gli alunni della Scuola Pavoncelli ricordano l’Olocausto Gli alunni della Scuola Pavoncelli ricordano l’Olocausto “Ricordati di noi” il cortometraggio prodotto dalla Scuola Media “G. Pavoncelli” di Cerignola. un video molto ricco di contenuti
Memoria e impegno per la legalità Memoria e impegno per la legalità Appuntamento con Pinuccio Fazio nella chiesa della Beata Vergine Maria del Buon Consiglio a Cerignola
Tre persone arrestate a Cerignola Tre persone arrestate a Cerignola Arrestati tre pregiudicati di Cerignola. I Carabinieri eseguono provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria
La Regione metta in sicurezza le nostre strade La Regione metta in sicurezza le nostre strade Vincenzo Riontino: Ci auspichiamo che almeno il passaggio del Giro d’Italia possa “svegliare le menti” di chi ci governa in Regione
Doppi turni al Liceo Scientifico, una storia senza fine Doppi turni al Liceo Scientifico, una storia senza fine Chi sperava nello stop dei doppi turni per lunedì 27 gennaio ancora una volta è stato deluso. Si spera nel 3 febbraio!
A fuoco oltre 20 compattatori a San Severo A fuoco oltre 20 compattatori a San Severo Gravemente danneggiati gli uffici amministrativi della “Buttol srl”, azienda che si occupa della raccolta rifiuti
Giro d’Italia 2020, il no del Presidente Gatta alla tappa garganica Giro d’Italia 2020, il no del Presidente Gatta alla tappa garganica Il Sindaco di Vieste replica: “Trincerarsi dietro il solito ‘non abbiamo soldi’ è grave, avete deciso che i fondi provinciali vadano verso i Monti Dauni”
Una bancarella vendeva frutta, cocaina e hashish Una bancarella vendeva frutta, cocaina e hashish Tra le varie cassette di frutta erano nascoste 11 “cipolline” di cocaina , per un peso circa di gr. 4, ed altro quantitativo di hashish
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.