Le Miss
Le Miss

La Puglia fa il "pieno" a Miss Italia 80

La leccese Giada Pezzaioli è quarta. La brindisina Cosmary Fasanelli è Miss Cinema. La cerignolana Ilaria Petruccelli è sesta, la foggiana Maria Campaniello e la ginosina Floriana Russo entrano

anta Puglia a Miss Italia 80. È la regione che con cinque finaliste ha guadagnato più fasce nazionali (ben tre), un quarto e sesto posto e altre tre nelle prime quaranta.

Miss Puglia, la 25enne leccese d'adozione Giada Pezzaioli, ha conquistato il quarto posto (la terza più votata al televoto, divenuta quarta dopo il ripescaggio di colei che in seguita è diventata Miss Italia) e in precedenza si è aggiudicata i titoli nazionali di "Bellaoggi" e "Tv Sorrisi e Canzoni". La 19enne brindisina Cosmary Fasanelli si è classificata tra le prime quaranta ma ha incantato la giuria aggiudicandosi una delle fasce storiche del concorso, quella di Miss Cinema. La 18enne di Cerignola (Fg) Ilaria Petruccelli si è classificata sesta, mentre la 18enne di Foggia Maria Campaniello e la 21enne di Ginosa (Ta) Floriana Russo entrano tra le quaranta finaliste.

Chi da subito ha creduto nelle potenzialità del gruppo regionale di quest'anno è l'agente pugliese del concorso Mimmo Rollo, convinto che siano stati creati i presupposti per raggiungere un traguardo ancora più prestigioso per Miss Italia 2020: «Dopo il 1999, l'anno della corona, la Puglia ha ottenuto il miglior risultato di sempre a Miss Italia. Siamo molto soddisfatti - commenta Rollo - perché abbiamo vinto tre fasce e conquistato un quarto e sesto posto con ragazze che meritavano anche di ottenere più di quanto ricevuto». E il pensiero dell'esclusivista regionale volge già ai prossimi imminenti appuntamenti. «Sono convinto - aggiunge Rollo - che gli ottimi risultati conseguiti ci consentiranno l'anno prossimo di alzare il tiro e di elevare ulteriormente il livello qualitativo del concorso in Puglia. Quest'anno a Jesolo ci guardavano tutti col timore di chi avrebbe potuto fare qualcosa di importante, e così è stato. Ma noi non ci accontentiamo e nel 2020 vogliamo andare oltre per realizzare qualcosa di importantissimo. Quindi già da ora mi appello a tutte le pugliesi per iscriversi in autunno sul sito di Miss Italia e partecipare già alla Prima miss dell'anno in programma a fine dicembre». Maggiori informazioni nei prossimi mesi saranno comunicate sui profili Facebook ed Instagram di "Miss Italia Puglia". Infine i ringraziamenti: «Ci tengo a ringraziare - conclude Rollo - le nostre finaliste e prefinaliste nazionali e tutte le ragazze che quest'anno hanno preso parte al tour regionale, dando loro appuntamento all'anno prossimo, più cariche e motivate di prima. E formulo gli auguri a Miss Italia 80 Carolina Stramare».
  • Miss Italia
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Rievocazione medievale Torre Alemanna, grande successo Rievocazione medievale Torre Alemanna, grande successo Oltre mille persone alla cerimonia di insediamento dei Cavalieri Teutonici tra musiche, abiti e cibi del 1200
Donazione sangue a  Zapponeta, ancora grandi numeri Donazione sangue a Zapponeta, ancora grandi numeri Il cuore dei fratresiani è davvero grandissimo
Olio taroccato, Coldiretti Puglia apprezza operato NAS Olio taroccato, Coldiretti Puglia apprezza operato NAS E’ urgente per Coldiretti Puglia la revisione delle leggi sui reati alimentari
Rapina a Cerignola, bottino di 3000 euro Rapina a Cerignola, bottino di 3000 euro Accade in Via Padula, un commando armato minaccia il proprietario di una azienda del settore ecologico e porta via il contante
Il seminatore e il buon terreno, Diventare cristiani nel nostro tempo Il seminatore e il buon terreno, Diventare cristiani nel nostro tempo Appuntamento diocesano a Cerignola nella chiesa parrocchiale dello Spirito Santo dal 24 al 26 settembre 2019
Frode sull’olio extravergine, un cerignolano in manette Frode sull’olio extravergine, un cerignolano in manette L’inchiesta, coordinata dalla Procura di Firenze, nelle provincie di Barletta, Andria, Trani, Foggia, Pescara, Pisa e Prato porta a 14 indagati
Il Confronto Ghirelli – Grieco su “C Siamo” RAI Sport Il Confronto Ghirelli – Grieco su “C Siamo” RAI Sport Il Confronti tra il Presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, e il Presidente dell’Audace Cerignola, Nicola Grieco
SOS Cerignola… “Tutt abbascj alla Madonn” SOS Cerignola… “Tutt abbascj alla Madonn” Una passeggiata naturalistica capace di attrarre adulti e bambini, un momento voluto e studiato per educare al rispetto delle bellezze del territorio
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.