Luigi Di Maio e Francesco Bonito tra la folla. <span>Foto Vito Monopoli</span>
Luigi Di Maio e Francesco Bonito tra la folla. Foto Vito Monopoli
Cronaca

Luigi Di Maio a Cerignola per sostenere Francesco Bonito

Fa tappa a Cerignola il ministro degli esteri Di Maio nel tour a sostegno dei candidati per le comunali di ottobre

Europeista, istituzionale e pop. Così il ministro degli esteri del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio si è presentato a Cerignola nella visita di questo pomeriggio a sostegno di Francesco Bonito, il candidato del PD che i pentastellati hanno deciso di appoggiare alle elezioni comunali del 3 e 4 ottobre prossimi. Un bagno di folla davanti alla sezione del movimento in Corso Aldo Moro ha accolto il titolare della Farnesina, dove si è intrattenuto con i giornalisti e non si è sottratto ai selfie di rito con i cittadini accorsi a salutarlo. Da qui, passeggiando per il corso principale, si è recato in Piazza della Repubblica dove ha tenuto un intervento di una ventina di minuti a sostegno di Bonito davanti a una numerosa rappresentanza di cittadini che ha salutato con un: «Siete bellissimi» da cantante pop.

Di Maio non si è soffermato sulle ragioni che hanno portato allo scioglimento per infiltrazioni mafiose del comune, perché, come ha ammesso: «Me ne hanno parlato mentre venivamo qui», e si è limitato ad ammonire i presenti a non votare chi promette di risolvere i problemi che ha creato. Il nodo della questione per il ministro sembra piuttosto vertere sui fondi che l'Europa destinerà ai comuni tramite il PNRR (Piano nazionale di Ripresa e Resilienza), 230 miliardi di cui l'Italia ne ha già ricevuti 25 come anticipo a luglio.

Qui entreranno in gioco la competenza e l'onesta dell'amministratore locale nello spendere bene i denari e per Di Maio questa persona a Cerignola non può che essere Francesco Bonito. Sono lontani i tempi in cui l'Europa era un'entità aliena da combattere, nella parole del ministro è diventata ora una preziosa fonte di opportunità da coltivare. Segno del cambiamento dei cinquestelle da opposizione a forza di governo. E a chi gli ha chiesto come mai il movimento non è alleato con il PD in tutte le città che andranno al voto, (vedi Roma ndr) Di Maio ha risposto con un salomonico: «Dove ci sono i presupposti andiamo insieme, dove non ci sono no».
  • Francesco Bonito
  • Elezioni comunali 2021
  • Luigi Di Maio
Altri contenuti a tema
Bonito annuncia misure a sostegno degli ex lavoratori SIA Bonito annuncia misure a sostegno degli ex lavoratori SIA Il comune di Cerignola interpella la Corte dei conti per crediti nei confronti della società
Consiglio Comunale, Metta cede il posto a Pasquale Morra Consiglio Comunale, Metta cede il posto a Pasquale Morra Sono questi i primi passi mossi dal gruppo politico “Avanti Cerignola” in preparazione della futura campagna elettorale
Vladi, dall'Ucraina a Cerignola in fuga dalla guerra Vladi, dall'Ucraina a Cerignola in fuga dalla guerra Accolto alla "Don Bosco" grazie all'aiuto di due studenti bulgari
Bonito interviene sul Tatarella: “Non mortificare le professionalità” Bonito interviene sul Tatarella: “Non mortificare le professionalità” Il sindaco ha incontrato la direzione ASL e i primari dell'ospedale cerignolano
Chiude il COC a Cerignola, Bonito invita a non abbassare la guardia Chiude il COC a Cerignola, Bonito invita a non abbassare la guardia Oggi termina lo stato d'emergenza in tutta Italia, in Puglia registrati più di 7000 positivi
Un movimento per riportare il tribunale a Cerignola, l'iniziativa proposta da Bonito Un movimento per riportare il tribunale a Cerignola, l'iniziativa proposta da Bonito L'appello tramite lettera ai sindaci del territorio
Bonito chiede il commissariato di primo livello a Cerignola Bonito chiede il commissariato di primo livello a Cerignola Il sindaco incontra domani il sottosegretario alla Giustizia
Vaccinazioni Covid, Bonito: "Si facciano solo ai prenotati" Vaccinazioni Covid, Bonito: "Si facciano solo ai prenotati" Il sindaco di Cerignola interviene dopo la ressa di oggi tra la gente in coda
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.