Camioncino Tekra
Camioncino Tekra

Noi – Comunità in movimento: «Inizio differenziata difficile"

"I cittadini facciano la loro parte, ma TEKRA rispetti quanto previsto da contratto»

Il disastroso avvio della raccolta differenziata a Cerignola, riporta alla mente scene già viste a tra la primavera e il luglio del 2018. Non è ammissibile vedere la città in questo stato.

La TEKRA effettua il servizio di raccolta in 30 comuni. A Cerignola, il canone annuo è di 8,5 milioni di euro. Ad Acerra (NA), città con lo stesso numero di abitanti di Cerignola e le stesse tonnellate di rifiuti prodotti, il corrispettivo è di 7 milioni di euro. Pagando 1,5 milioni di euro in più, dovremmo aspettarci un servizio migliore, ma non è così.

I cittadini di Acerra hanno avuto dalla TEKRA isole ecologiche fisse ed itineranti, lavaggio dei bidoni carrellati, pulizie straordinarie di strade e marciapiedi, riciclatori incentivanti, info point in tutta la città, rimozione delle scritte sui muri, controllo con droni degli sversamenti abusivi e tanto altro. Tutto con 7 milioni di euro all'anno.

I cittadini di Cerignola pagano 8,5 milioni di euro ma dalla TEKRA hanno difficoltà ad avere finanche i sacchetti di plastica. Approfittando della situazione creatasi a Cerignola, la TEKRA si è aggiudicata un appalto a condizioni economiche e di servizio molto più favorevoli rispetto a quelle di tutti gli altri comuni serviti.

Quel contratto lo pagano i cittadini e le cittadine di Cerignola e noi pretendiamo che venga almeno rispettato. A tal fine ricordiamo che:

1) Dovete garantire la percentuale minima del 65% di raccolta differenziata a partire dal primo anno di avvio del servizio (ART.1)
2) Dovete impiegare personale ed automezzi in numero tale da garantire un servizio efficiente, sicuro, celere e decoroso oltre che in conformità alle normative vigenti (ART.2)
3) Dovete assicurare la rimozione di rifiuti abbandonati e/o accumuli di rifiuti giacenti su aree pubbliche (ART.3)
4) Il corrispettivo che Cerignola paga tiene conto di eventuali ed ulteriori utilizzi di personale fisso e/o temporaneo e/o straordinario (ART.8).

Invitiamo i Commissari ed i Dirigenti preposti a verificare che la TEKRA ponga in essere tutte le azioni previste dal contratto per assicurare l'esecuzione di un servizio di igiene urbana decoroso. Invitiamo i cittadini ad offrire la massima collaborazione in questo particolare momento e a riflettere sull'importanza di scegliere amministratori capaci di garantire il bene e l'interesse della comunità, perché quel contratto va adeguato il più presto possibile.

  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • tekra
Altri contenuti a tema
Audace Cerignola, Spinelli: «Vivo bene questa esperienza, siamo sempre sul pezzo» Audace Cerignola, Spinelli: «Vivo bene questa esperienza, siamo sempre sul pezzo» Il giovane giocatore in forza all'Audace analizza la sua prima stagione in maglia Cerignola
I positivi al Covid a Cerignola sono 421 I positivi al Covid a Cerignola sono 421 Netto calo dei positivi a Cerignola, dal 5 maggio al 12 maggio 140 in meno
CGIL, CISL e UIL incontrano l’Assessore regionale Raffaele Piemontese CGIL, CISL e UIL incontrano l’Assessore regionale Raffaele Piemontese Le attese della Capitanata legate al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. "La Capitanata lavori a un piano e non a sommatoria progetti"
Progetto “Moro vive”, parteciperà l'I.I.S. “Augusto Righi” di Cerignola Progetto “Moro vive”, parteciperà l'I.I.S. “Augusto Righi” di Cerignola “Moro Vive”: Lunedì 17 maggio incontro con gli studenti dell’I.I.S. “Augusto Righi” di Cerignola
Pallavolo Cerignola, domani sfida contro la capolista Sportilia Pallavolo Cerignola, domani sfida contro la capolista Sportilia Le fucsia in campo per l'orgoglio
Report settimanale, aggiornato al 14 maggio, sui casi Covid gestiti dal Policlinico Riuniti di Foggia Report settimanale, aggiornato al 14 maggio, sui casi Covid gestiti dal Policlinico Riuniti di Foggia Il totale dei ricoverati, positivi al Covid, è di 144
Puglia, tutti i numeri del grano duro. CIA: “Filiera in sofferenza” Puglia, tutti i numeri del grano duro. CIA: “Filiera in sofferenza” Solo in provincia di Foggia 7milioni di quintali, una resa media di 29 quintali per ettaro
Vaccino anti Covid, in Puglia si aprono le prenotazioni per gli over 40 Vaccino anti Covid, in Puglia si aprono le prenotazioni per gli over 40 Ecco il calendario per la prenotazione che parte dalle ore 14:00 di lunedì 17 maggio
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.