Ospedale Tatarella. <span>Foto Vito Monopoli</span>
Ospedale Tatarella. Foto Vito Monopoli
Sanità

Nuovo laboratorio analisi al presidio ospedaliero di Cerignola

L'intervento sarà funzionale all'ampliamento del pronto soccorso

Il riordino della rete dei Laboratori di Analisi in provincia di Foggia non comporterà alcun disagio per i cittadini che continueranno ad effettuare i prelievi negli stessi servizi, come accaduto sino ad ora. Lo conferma la Direzione Strategica della ASL Foggia.

La riorganizzazione, stabilita dalla Delibera di Giunta Regionale n.985 del 2017, prevede la realizzazione di un sistema "hub e spoke" con al centro i Laboratori Ospedalieri che saranno potenziati con personale e attrezzature. Imminente, infatti, è l'apertura del nuovo Laboratorio Analisi del Presidio Ospedaliero di Cerignola, funzionale all'ampliamento del Pronto Soccorso che avrà, a sua volta, locali più idonei e accoglienti.

Come successo nelle altre province pugliesi, la riorganizzazione non riguarderà i servizi di prelievi ai cittadini che resteranno invariati. Solo i campioni biologici saranno processati nei laboratori Hub di riferimento.

La Direzione strategica ha già incontrato la scorsa settimana i lavoratori interessati dalla riorganizzazione, ha programmato per i prossimi giorni incontri con i sindaci dei quattro comuni, ha avviato la procedura di convocazione dell'organismo paritetico e fissato incontri con le associazioni di categoria per una approfondita informativa sulle indicazioni operative della DGR.

Un gruppo di lavoro aziendale, intanto, sta predisponendo il programma operativo relativo alla riorganizzazione di un sistema di "Laboratorio di Rete", fortemente integrato e flessibile, con un focus specifico sulle modalità di trasferimento dei campioni biologici raccolti presso i vari centri prelievo attraverso la fornitura di kit idonei e a norma.
  • Asl Foggia
Altri contenuti a tema
Carenza medici di Medicina Generale: le rassicurazioni della ASL di Foggia Carenza medici di Medicina Generale: le rassicurazioni della ASL di Foggia Il comitato permanente aziendale si è riunito assieme al direttore generale e al direttore sanitario
Urologia: al “Tatarella” di Cerignola il centro di riferimento della ASL Foggia Urologia: al “Tatarella” di Cerignola il centro di riferimento della ASL Foggia È tra i dieci centri italiani che utilizzano il Rezum con vapore acqueo per il trattamento dell’ipertrofia prostatica
Febbre del Nilo, Asl Foggia: "Nessuna emergenza" Febbre del Nilo, Asl Foggia: "Nessuna emergenza" Attuato il Piano Operativo Regionale
Ondata di caldo: il monito della ASL Foggia Ondata di caldo: il monito della ASL Foggia Un riepilogo delle norme del ministero e l'elenco delle sedi di guardia medica turistica in provincia
Certificazione del bilancio: storico riconoscimento per i conti della ASL Foggia Certificazione del bilancio: storico riconoscimento per i conti della ASL Foggia Prossimi step: bilancio di genere e bilancio sociale  
Prevenzione: il Mammomobile sosterà a Foggia da oggi al 13 luglio Prevenzione: il Mammomobile sosterà a Foggia da oggi al 13 luglio Il camper, dotato di mammografo, opererà in sostituzione del Servizio di Radiologia, temporaneamente chiuso
Laboratorio Analisi di Foggia, nessuna chiusura Laboratorio Analisi di Foggia, nessuna chiusura Prosegue il potenziamento dei laboratori aziendali, a partire da quello di Cerignola
Sarà applicato a Cerignola il modello antiviolenza dell'ospedale "Bambino Gesù" Sarà applicato a Cerignola il modello antiviolenza dell'ospedale "Bambino Gesù" A settembre si svolgerà un evento sul tema per l'ospedale "Tatarella" a cura della ASL Foggia
© 2001-2023 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.