carabinieri
carabinieri
Cronaca

Operazione “On the road”, ancora nessuna decisione per i tre cerignolani

Il gip di Trani ha confermato quattro arresti e sei fermi ai domiciliari, per i cerignolani coinvolti ancora nessun provvedimento

Il gip del Tribunale di Trani, Ivan Barlafante, ha deciso di confermare il carcere per quattro dei 15 indagati nell'ambito dell'operazione "On the road" dopo l'udienza di convalida di ieri. L'operazione compiuta qualche giorno fa tra Cerignola, Andria e Corato ha visto coinvolti oltre 150 Carabinieri.

L'azione degli inquirenti, arrivata a conclusione di due mesi di indagini, ha permesso di smembrare un gruppo criminale dedito a furti, ricettazione e riciclaggio di pezzi di ricambio di autovetture, nonché a rapine ai danni di autotrasportatori e in possesso di armi ed inibitori di frequenze.

Al momento nessuna decisione è stata presa nei confronti dei tre coinvolti di Cerignola. I quattro che restano in carcere sono di Andria e Corato. In sei sono finiti agli arresti "domiciliari" con braccialetto elettronico mentre per altri due andriesi, ci sarà l'obbligo di dimora nel comune di Andria. In tutti i casi, il gip del Tribunale di Trani ha parzialmente accolto le richieste del Pm.
  • Carabinieri
  • Furti auto
  • Carabinieri Cerignola
Altri contenuti a tema
I carabinieri scoprono armi e munizioni nascoste nelle campagne di Cerignola I carabinieri scoprono armi e munizioni nascoste nelle campagne di Cerignola Fucili d'assalto e pettorine tra il materiale sequestrato
Scommesse clandestine, i finanzieri di Cerignola scoprono due centri a Stornara e Orta Nova Scommesse clandestine, i finanzieri di Cerignola scoprono due centri a Stornara e Orta Nova Violazioni accertate anche a Vieste e Manfredonia
Ladro d'auto cerignolano arrestato a Termoli Ladro d'auto cerignolano arrestato a Termoli I carabinieri lo hanno bloccato dopo un inseguimento sulla statale 16
Furti di mezzi industriali ad Ancona, arrestati un cerignolano e un canosino Furti di mezzi industriali ad Ancona, arrestati un cerignolano e un canosino I due agivano con il supporto di complici del posto
Furti d'auto di lusso, arrestati quattro cerignolani Furti d'auto di lusso, arrestati quattro cerignolani La banda agiva nella riviera romagnola
Individuato il quarto componente della banda che fece esplodere un bancomat in provincia di Chieti Individuato il quarto componente della banda che fece esplodere un bancomat in provincia di Chieti È un cerignolano che con altri tre complici riuscì a sottrarre solo pochi euro
Agressioni e spaccio illegale di gasolio agricolo, arresti a Cerignola nell'operazione ad "Alto impatto" Agressioni e spaccio illegale di gasolio agricolo, arresti a Cerignola nell'operazione ad "Alto impatto" Continua l'operazione a contrasto del crimine in Capitanata
Arrestato nelle Marche un pregiudicato cerignolano Arrestato nelle Marche un pregiudicato cerignolano Il trentunenne è stato trovato in possesso di arnesi da scasso
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.