Raccola olive
Raccola olive
Territorio

Puglia, in leggera crescita le aziende agricole giovanili e a conduzione femminile

Una "fotografia" della Puglia del Centro Studi Confagricoltura

Qui di seguito il comunicato stampa riguardante la situazione delle imprese agricole pugliesi, su cui è intervenuto il deputato pugliese Giuseppe L'Abbate, capogruppo M5S in Commissione Agricoltura alla Camera


"In uno scenario generale di calo delle imprese agricole (-1%), soprattutto per quanto concerne quelle giovanili (-3%), la Puglia sembra reggere il colpo attestandosi dietro regioni come la Toscana, l'Emilia-Romagna e la Calabria. Stando all'ultimo rapporto del Centro Studi Confagricoltura su dati Unioncamere, il Tacco d'Italia, infatti, registra un lieve ma significativoaumento delle imprese agricole giovanili dello 0,5% (dalle 5.300 del 2014 divengono 5.329 nel 2015) che rappresentano ora lo 6,8% del totale delle aziende nel primo settore. In leggera crescita, sia il numero delle imprese agricole (+0,4%) sia il lato rosa dell'agricoltura con un +1,7%: da 23.318 imprese nel 2014 si passa, dunque, a 23.721 aziende agricole nel 2015.

"Il recente rapporto del Centro Studi Confagricoltura fotografa una diminuzione del numero di aziende giovani e rosa, la riduzione della superficie agricola utilizzata per effetto dell'urbanizzazione, il trasferimento di terreni, dati in cessione o in affitto, dalle piccole aziende a quelle di dimensioni maggiori – commenta il deputato pugliese Giuseppe L'Abbate, capogruppo M5S in Commissione Agricoltura alla Camera – in questo scenario italiano, la Puglia si distingue per essere un territorio in cui gli imprenditori, soprattutto giovani e donne, sembrano riporre speranze ed aspettative per il futuro. Sono segnali sicuramente positivi, date le contingenze nazionali, ma non si può dimenticare che il mutato contesto economico, globalizzato, richiede elevate capacità imprenditoriali ed alti standard di competitività.

L'agricoltura, oggi, necessita di investimenti per accrescere competenze, competitività ed innovazione che dovrebbero essere poste al centro delle strategie politiche nazionali e regionali. In questo – conclude L'Abbate (M5S) – un ruolo cruciale può essere svolto dai finanziamenti europei, da utilizzare tutti quantitativamente (cosa in cui la Puglia non sempre ha brillato) ma soprattutto in modalità realmente utili per l'intero settore primario, attraverso PSR (piani di sviluppo rurale) finalizzati allo sviluppo e non alla mera elargizione di fondi".
  • Agricoltura
Altri contenuti a tema
Lavoro agricolo: Emiliano firma l’ordinanza di divieto nelle ore più calde Lavoro agricolo: Emiliano firma l’ordinanza di divieto nelle ore più calde Un provvedimento per tutelare i lavoratori del settore
Violenta grandinata sulla SS16 nei pressi di Cerignola Violenta grandinata sulla SS16 nei pressi di Cerignola Un fenomeno sempre più frequente che rischia di mettere in ginocchio l'agricoltura
Fitofarmaci illegali, scoperta attività di vendita in un’azienda di Cerignola Fitofarmaci illegali, scoperta attività di vendita in un’azienda di Cerignola L’attività di controllo è stata svolta dal Gruppo Carabinieri Forestale di Foggia e ICQRF Puglia e Basilicata
Peronospora, riconosciuto stato di calamità anche a Cerignola Peronospora, riconosciuto stato di calamità anche a Cerignola Secondo il report di Coldiretti Puglia, nel 2023 è stato perso 1/3 delle produzioni
A Cerignola gli agricoltori vedranno riconosciuti i danni legati a peronospora A Cerignola gli agricoltori vedranno riconosciuti i danni legati a peronospora Cialdella: «Il ministero dell’Agricoltura ha posto le basi per gli aiuti di stato»
Protesta agricoltori in Capitanata: corteo con mezzi agricoli lungo la SS16 Protesta agricoltori in Capitanata: corteo con mezzi agricoli lungo la SS16 La mobilitazione comincerà domani mattina alle ore 8.00
Approvato e votato il documento presentato dal Comitato “Cerignola Agricola” Approvato e votato il documento presentato dal Comitato “Cerignola Agricola” I consiglieri comunali del gruppo di opposizione di sinistra caldeggiano un Consiglio comunale monotematico
Agricoltori di Cerignola, sciolto il Presidio cittadino: gli aggiornamenti Agricoltori di Cerignola, sciolto il Presidio cittadino: gli aggiornamenti Una delegazione ha raggiunto altri gruppi a Montesilvano (PE) per la stesura di un documento programmatico
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.