Conte e Emiliano
Conte e Emiliano

Regionali 2020, legge sulla doppia preferenza, il premier Conte bacchetta Emiliano

Emiliano: “La competenza è del Consiglio regionale che, malgrado le mie ripetute sollecitazioni, non ha ritenuto finora di mettere in agenda la discussione sulla doppia preferenza

Elezioni Regionali 2020
Il Premier Giuseppe Conte nella giornata di ieri, venerdì 3 luglio, ha inviato una lettera ufficiale ai presidenti delle regioni Puglia, Calabria, Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Valle D'Aosta e Liguria avente per oggetto la doppia preferenza di genere alle elezioni regionali 2020. Nella lettera il Presidente del Consiglio chiede "con la massima urgenza di allineare le disposizioni della normativa elettorale della Regione alle disposizioni sulla doppia preferenza di genere".

"Le leggi elettorali di alcune Regioni, fra cui la Tua - scrive il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte - non si sono adeguate alle disposizioni di principio volte a garantire l'equilibrio di rappresentanza tra donne e uomini nel Consigli regionali. Come saprai nel Consiglio dei ministri del 25 giugno il ministro per gli affari regionali e le autonomie, Francesco Boccia, ha reso una informativa in relazione ad una ricognizione effettuata sulla legislazione regionale in materia di elezioni dei Consigli regionali, a seguito di sollecitazioni pervenute da associazioni di donne consigliere di parità". Conte spiega che "Dalla ricognizione è emerso che la Puglia è tra le Regioni che non si sono adeguate alle disposizioni di principio introdotte dalle legge 15 febbraio 2016, n.20, volte a garantire, in attuazione dell'articolo 51 della Costituzione, l'equilibrio della rappresentanza di genere. Tali leggi, infatti - continua il Premier - non consentono l'espressione della seconda preferenza riservata a un candidato di sesso diverso o non prevedono le quote di lista. Già il 5 giugno, tramite il presidente della Conferenza delle Regioni e delle province autonome, il ministro Boccia - ricorda Conte - ha sollecitato le Regioni interessate ad adeguarsi, senza peraltro alcun esito. Sarai d'accordo con me sull'importanza, ancor più in questo particolare contesto storico in cui occorre dare nuovo impulso per costruire il futuro del nostro paese, di garantire l'equilibrio nella rappresentanza tra donne e uomini all'interno dei Consigli regionali".

La risposta del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano:

"Questo Tuo intervento rappresenta pienamente la mia posizione sul tema. L'introduzione nella legge elettorale pugliese della doppia preferenza di genere per garantire una effettiva rappresentanza delle donne negli organi legislativi è un punto del nostro programma di governo della Regione. La competenza è del Consiglio regionale che, malgrado le mie ripetute sollecitazioni e richieste, non ha ritenuto finora di mettere in agenda la discussione sulla doppia preferenza. Ho immediatamente inoltrato al Presidente del Consiglio regionale la Tua lettera unitamente a una mia nota per sollecitare a intervenire. In caso di mancato adeguamento nell'arco dei prossimi giorni da parte del Consiglio regionale - conclude Emiliano - considero l'intervento del Governo nazionale annunciato nei giorni scorsi a favore della introduzione della doppia preferenza di genere nella prossima tornata elettorale un atto legittimo e di assoluta condivisione".


  • Michele Emiliano
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Premier Giuseppe Conte
  • Regionali 2020
Altri contenuti a tema
Due arresti a Cerignola Due arresti a Cerignola Tratti in arresto un 53enne, deve espiare una pena residua di 9 mesi, ed un 52enne per violazione della misura degli arresti domiciliari
COVID 19: turisti provenienti da Lussemburgo in isolamento a San Nicandro? La ASL Foggia smentisce COVID 19: turisti provenienti da Lussemburgo in isolamento a San Nicandro? La ASL Foggia smentisce La ASL Foggia smentisce la notizia circa i sei turisti provenienti dal Lussemburgo in isolamento a San Nicandro Garganico
Coronavirus,  bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Anche oggi 9 positivi in Puglia di cui 6 nella nostra provincia
Coronavirus, dalla Regione 50 milioni per aziende di turismo e spettacolo che hanno subito perdite Coronavirus, dalla Regione 50 milioni per aziende di turismo e spettacolo che hanno subito perdite È quanto approvato nella nell'ultima seduta dalla giunta regionale, la misura è interamente a fondo perduto
Covid-19, pronto il vaccino. In aumento i controlli in Puglia Covid-19, pronto il vaccino. In aumento i controlli in Puglia Controlli più serrati, richiamo alla responsabilità, dal 24 agosto sarà sperimentato sull'uomo il vaccino
Covid-19, continuano i tamponi a  Cerignola, situazione preoccupante Covid-19, continuano i tamponi a Cerignola, situazione preoccupante Non si prospetta alcuna chiusura dei confini della Puglia. Dal 24 agosto sarà sperimentato sull'uomo il vaccino anti-Covid che sarà somministrato a 90 volontari pugliesi tra i 18 e gli 85 anni
Regionali Puglia, la prima battaglia fra Emiliano e Fitto è a colpi di sondaggio Regionali Puglia, la prima battaglia fra Emiliano e Fitto è a colpi di sondaggio L’indagine di Gfp, commissionata dal centrosinistra, premia il Presidente Emiliano, la rilevazione Tecné, commissionate dal centrodestra, vede in vantaggio Raffaele Fitto
Coronavirus,  bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 9 casi positivi, due dei quali nella nostra provincia
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.