Ospedale Tatarella
Ospedale Tatarella
Territorio

Scippate le U.O di Chirurgia e Ortopedia al “Tatarella”

La delibera del Direttore Generale Piazzolla ha effetto immediato, le sigle sindacali si sono opposte, adesso si opponga la politica

Elezioni Regionali 2020
Causa emergenza Coronavirus il presidio Ospedaliero "G. Tatarella" di Cerignola sarà depauperato di due importanti e fondamentali reparti, quello di Chirurgia e quello di Ortopedia.

Il Direttore generale della ASL Foggia, dott. Vito Piazzolla, con una delibera avente ad oggetto "Disposizione Emergenziale COVID-19: Riorganizzazione temporanea dell'Assistenza Ospedaliera" del 29 marzo 2020 dispone la completa disattivazione delle Unità Operative di Chirurgia Generale e Ortopedia che saranno accorpate all'Ospedale di San Severo.

In questo modo, il lavoro di queste due importantissime unità, si ridurrà, nel nosocomio cerignolano, alla gestione di attività di consulenza per il Pronto Soccorso ed eventuali emergenze.

Tutti i ricoveri e le attività chirurgiche e ortopediche saranno sospese fino a quando l'emergenza Coronavirus non sarà terminata. Una decisione improvvida e pericolosa che penalizza in modo assoluto un importante nosocomio, punto di riferimento per 60 mila abitanti e per i comun dell'intero comprensorio sia della provincia di Foggia che della BAT.

In tempi di emergenza, stando alla delibera del Direttore Piazzolla, una persona di Cerignola che dovesse essere ricoverata in chirurgia dovrà essere trasportata a 70 Km di distanza. Una delibera, questa, che va a decretare la morte di un Ospedale, che va ad aggiungere disordini in una organizzazione di per sé disorganizzata, drammi in un momento già drammatico, privazioni in una struttura ospedaliera, quale quella dell'Ospedale "Tatarella", che da fiore all'occhiello è stata trasformata in fanalino di coda.

Le sigle sindacali si sono già opposte alla delibera del Direttore Generale dott. Vito Piazzolla, avendo la delibera effetto immediato adesso ci si aspetta che si opponga la politica che ha il dovere di tutelare un territorio fin troppo umiliato.
  • notizie
  • Asl Foggia
  • Ospedale Giuseppe Tatarella Cerignola
  • Vito Piazzolla
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Solennità della Madonna del Carmine, sobria ma fortemente spirituale Solennità della Madonna del Carmine, sobria ma fortemente spirituale Il programma della Solennità della Madonna del Carmine. Celebrazioni Eucaristiche, momenti di riflessione e preghiera, il ricordo di don Saverio Del Vecchio
Michele Schiavulli promosso osservatore arbitrale nazionale alla CAN5 Michele Schiavulli promosso osservatore arbitrale nazionale alla CAN5 Una Cerignola nazionale, nella CAN5, la corrispondente serie A e B nel calcio a 5, Schiavulli è osservatore arbitrale. Antonio Pedarra è arbitro nazionale di Beach Soccer
Le gallerie del Gargano riapriranno dopo l’8 luglio Le gallerie del Gargano riapriranno dopo l’8 luglio ANAS cambia programma, i lavori di ammodernamento dell’impiantistica di illuminazione delle gallerie “San Benedetto”, “Papone” e “Sperlonga” ripartiranno dopo l’estate
Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Nessun caso positivo in Regione Puglia. Un decesso nella provincia di Foggia
Operazione “Turn Over”, in manette anche due cerignolani Operazione “Turn Over”, in manette anche due cerignolani Smantellata a Trinitapoli pericolosa associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti: arrestate 12 persone. I cerignolani assicuravano il costante approvvigionamento degli stupefacenti
“Sere d’estate a Torre Alemanna” per riscoprire la storia del territorio “Sere d’estate a Torre Alemanna” per riscoprire la storia del territorio Il 10 e l’11 luglio il Complesso museale di Borgo Libertà riapre le porte dopo l’emergenza sanitaria
Femminicidio a Cerignola, il CAV “Titina Cioffi” invita a rompere il silenzio Femminicidio a Cerignola, il CAV “Titina Cioffi” invita a rompere il silenzio dott.ssa Francesca Paola Cafarella: “È il momento di romperlo il silenzio, denunciando e segnalando i casi di violenza”
Femminicidio Cerignola, il Presidente degli psicologi commenta l’omicidio di Nunzia Compierchio Femminicidio Cerignola, il Presidente degli psicologi commenta l’omicidio di Nunzia Compierchio Gesualdo: “L’assistenza psicologica è fondamentale per prevenire simili tragedie”
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.