maxresdefault
maxresdefault

Signor NO, lo spettacolo di Colopi emoziona il pubblico del Mercadante

L'ideatore Marcello Colopi ringrazia i presenti con un post su Facebook

Uno spettacolo di Teatro civile che ha raccontato la storia di un nostro concittadino, Filippo Palieri, che durante il Secondo conflitto mondiale riuscì ad evitare il campo di concentramento a circa trecento artigiani di Rieti, che lui stesso avvertì del pericolo incombente. La storia di Palieri si intreccia con quella di altri ufficiali che condivisero con lui la dura esperienza della prigionia. Il pubblico presente in sala ha calorosamente apprezzato il lavoro teatrale realizzato e messo in scena da Marcello Colopi ieri sera al Teatro Mercadante di Cerignola. Non a caso uno spettacolo del genere è stato presentato nel Giorno dedicato alla Memoria delle vittime dell'Olocausto. Ecco come commenta Colopi la serata di ieri su un post pubblicato sul profilo Facebook:

"E' stato bello presentare nel " mio teatro" (perdonate il mio possessivo, ma nel teatro Mercadante sono cresciuto) lo spettacolo Signor no! E' stato bello andare in scena con il mio amico di infanzia Antonio Piacentino che riesce sempre ad emozionarmi con la sua musica. E' per me un privilegio essergli amico e fratello, condividere con lui gran parte della mia giornata. E' stato bello avere tra il pubblico il Vescovo di Cerignola Mons Luigi Renna...la sua presenza ha emozionato noi...il suo sorriso nei camerini ci è stato di grande aiuto. E' stato bello vedere il nostro teatro Mercadante pieno per uno spettacolo di Teatro civile con un pubblico attento e partecipe. Grazie a voi amici , conoscenti che ci avete emozionato con la vostra presenza e il vostro sostegno. Grazie a Franco Metta amico prima che sindaco della mia città. Vorrei ancora ringraziare uno per uno tutti coloro che hanno sostenuto con piccole donazioni la produzione del nostro lavoro. Il teatro è il luogo della catarsi e il palcoscenico spesso racconta la metafora della vita, io questo lo so e la forza del teatro civile è : raccontare la vita! ...un grazie a tutti voi ...ancora e per sempre semplicemente GRAZIE".

  • spettacolo
  • Teatro Mercadante
  • Marcello Colopi
Altri contenuti a tema
Cerignola: il libro “Controra- Storie di carcere, di droga, di mafia e di speranza” di Marcello Colopi diventa un fumetto Cerignola: il libro “Controra- Storie di carcere, di droga, di mafia e di speranza” di Marcello Colopi diventa un fumetto Lo hanno realizzato i ragazzi di alcune classi del Liceo Scientifico “A.Einstein”
A Cerignola una triade circense per uno spettacolo inedito A Cerignola una triade circense per uno spettacolo inedito Gli spettacoli avranno come protagonisti artisti internazionali e animali esotici
Sport e cultura a Cerignola non conoscono riaperture Sport e cultura a Cerignola non conoscono riaperture In Italia dal 26 aprile si sono riaperti i teatri e si è dato il via libera agli spettacoli. A Cerignola il Teatro Comunale “S. Mercadante” e il “Pala Famila Tatarella” restano chiusi… ma il Covid non è la causa!
Le denunce del partito politico “Cerignola in azione” Le denunce del partito politico “Cerignola in azione” Dall’immobilismo della Commissione Straordinaria all’assordante silenzio della politica. Teatro Mercadante e Palazzo Fornari ancora chiusi, ne pagano lo scotto la cultura e l’associazionismo
“Controra – Storie di carcere, di droga, di mafia e di speranza”, il libro di Marcello Colopi “Controra – Storie di carcere, di droga, di mafia e di speranza”, il libro di Marcello Colopi È stato presentato il libro “Controra – Storie di carcere, di droga, di mafia e di speranza” di Marcello Colopi (Nicorelli Editore)
Tutela e Diritti della categoria (atipica) Lavoratrici e Lavoratori dello spettacolo e della cultura Tutela e Diritti della categoria (atipica) Lavoratrici e Lavoratori dello spettacolo e della cultura “In caso di mancata convocazione urgente di un tavolo entro il 30 maggio preannunciamo la proclamazione di uno stato di agitazione permanente”
I pensieri e le parole di Mogol – Battisti in scena a Cerignola I pensieri e le parole di Mogol – Battisti in scena a Cerignola Al Teatro Roma di Cerignola è andato in scena Pensieri e Parole di Mogol, prima assoluta dello spettacolo ideato e interpretato da Cristian Levantaci
Ripalta Bufo emoziona la città di Taranto Ripalta Bufo emoziona la città di Taranto Al Taranto Opera Festival, nel “Rigoletto” e “Il Barbiere di Siviglia” la voce di Ripalta Bufo. Rappresentazione bloccata dagli applausi
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.