Carabinieri 2014 1
Carabinieri 2014 1
Cronaca

Stornarella, furto alle Poste: ingente il bottino

Il colpo messo a segno stanotte con una bomba rudimentale

Un fortissimo boato ha svegliato questa notte la comunità di Stornarella, poco prima delle 5. Un gruppo di malviventi ha fatto esplodere un ordigno rudimentale all'ingresso dell'ufficio postale nella centrale via Garibaldi, portando via un bottino che, secondo i miei primi rilievi, ammonterebbe a circa 48mila euro.
Sul grave episodio, inedito per l'efferatezza con cui è stato compiuto, indagano i Carabinieri della locale compagnia. Non una bella giornata per la piccola cittadina dei Reali Siti, già scossa dalle intimidazioni ricevute nel pomeriggio di ieri dal primo cittadino Massimo Colia.
  • Stornarella
  • furto
  • rapina
Altri contenuti a tema
Irruzione nei locali della cooperativa Pietra di Scarto Irruzione nei locali della cooperativa Pietra di Scarto Si tratta del secondo episodio in due mesi
Individuato il quarto componente della banda che fece esplodere un bancomat in provincia di Chieti Individuato il quarto componente della banda che fece esplodere un bancomat in provincia di Chieti È un cerignolano che con altri tre complici riuscì a sottrarre solo pochi euro
Ruba un furgone a Milano, arrestato un cerignolano Ruba un furgone a Milano, arrestato un cerignolano L'uomo è stato fermato dopo un inseguimento durato 50 chilometri
In trasferta per rubare auto, condannato a cinque anni un giovane cerignolano In trasferta per rubare auto, condannato a cinque anni un giovane cerignolano Assieme a due complici tentò il furto di un furgone e otto auto
Auto rubata a Vasto localizzata a Cerignola Auto rubata a Vasto localizzata a Cerignola Sono sempre più frequenti i furti d’auto in trasferta commessi da bande provenienti dalla Puglia
Identificati gli autori della rapina alla gioielleria Sciscio nel 2019 Identificati gli autori della rapina alla gioielleria Sciscio nel 2019 Si tratta di una coppia originaria della provincia di Napoli che risulta indagata per furti a gioiellerie commessi in altre regioni
Rapinatori cerignolani arrestati tra Marche e Abruzzo Rapinatori cerignolani arrestati tra Marche e Abruzzo Tra domenica e lunedì Polizia e Carabinieri hanno fermato otto cerignolani per tentate rapine a Osimo e Atri
Stornarella non è più “Covid free” Stornarella non è più “Covid free” Il Sindaco Massimo Colia: “Ricordiamoci che l'allerta covid non è finita!”
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.