Recinzione recisa irruzione Pietra di Scarto. <span>Foto Avvenire</span>
Recinzione recisa irruzione Pietra di Scarto. Foto Avvenire
Cronaca

Irruzione nei locali della cooperativa Pietra di Scarto

Si tratta del secondo episodio in due mesi

La Cooperativa sociale Pietra di Scarto subisce la seconda irruzione nei propri locali in due mesi. Nella scorsa notte alcuni ignoti hanno sfondato la recinzione e si sono introdotti all'interno dei locali dell'associazione che gestisce dei terreni confiscati alla mafia in prossimità di Cerignola. Il bottino dei ladri è stato di un generatore di elettricità e alcuni attrezzi da lavoro.

Prima di scappare i malintenzionati hanno cercato senza successo di forzare il distributore automatico del caffè nel tentativo di appropriarsi del denaro al suo interno. L'irruzione è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza. Questo è il secondo episodio del genere che subisce Pietra di Scarto dopo quello dello scorso 18 febbraio.

Pietro Fragasso, presidente della cooperativa, riesce comunque a sorridere dell'accaduto. "Se volevano un caffè potevano chiedercelo – afferma Fragasso – qui abbiamo sempre accolto tutti e siamo disponibili ad offrire un caffè a chiunque ce lo chieda. Cerchiamo di reagire in modo costruttivo, non vogliamo dare soddisfazione a chi ha commesso questi atti. Ma preoccupa il reiterarsi delle azioni che riguardano la nostra sede, al di là dell'effettivo danno che viene arrecato ogni volta che qualcuno si introduce all'interno".
  • furto
  • Cooperativa Pietra di Scarto
Altri contenuti a tema
Viola Gesmundo, street-artist di Foggia: “Il mio murales a Cerignola sa di Rinascita della nostra terra” Viola Gesmundo, street-artist di Foggia: “Il mio murales a Cerignola sa di Rinascita della nostra terra” Partita da Foggia all'età di 18 anni, ci torna spesso per lasciare tracce di arte e bellezza
Gianni Rinaldi e le storie dei bambini che lasciarono il Sud Gianni Rinaldi e le storie dei bambini che lasciarono il Sud Lo scrittore cerignolano ha presentato il libro "C’ero anch’io su quel treno" durante la Pastasciutta Antifascista del laboratorio di legalità Francesco Marcone
Pastasciutta Antifascista: l’iniziativa della Cooperativa Pietra di Scarto di Cerignola il 25 Luglio Pastasciutta Antifascista: l’iniziativa della Cooperativa Pietra di Scarto di Cerignola il 25 Luglio La manifestazione, promossa dalla Famiglia Cervi, si tiene in altre 120 località italiane
“Il viaggio di un pomodoro”, il nuovo progetto della cooperativa Pietra di Scarto “Il viaggio di un pomodoro”, il nuovo progetto della cooperativa Pietra di Scarto La filiera del pomodoro raccontata agli studenti
Ruba un furgone a Milano, arrestato un cerignolano Ruba un furgone a Milano, arrestato un cerignolano L'uomo è stato fermato dopo un inseguimento durato 50 chilometri
In trasferta per rubare auto, condannato a cinque anni un giovane cerignolano In trasferta per rubare auto, condannato a cinque anni un giovane cerignolano Assieme a due complici tentò il furto di un furgone e otto auto
Pietra di Scarto racconta gli obiettivi raggiunti con la filiera solidale del pomodoro Pietra di Scarto racconta gli obiettivi raggiunti con la filiera solidale del pomodoro L'evento conclude i tre anni di progetto culminati con la produzione della passata "Pomovero"
Torna "Il Pacco dei banditi": "Pietra di Scarto" per un Natale dalla parte degli ultimi e libero dalle mafie Torna "Il Pacco dei banditi": "Pietra di Scarto" per un Natale dalla parte degli ultimi e libero dalle mafie Tra i primi a riceverlo c'è Don Luigi Ciotti
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.