woman
woman
Attualità

Vaccinazione anti Covid, a Cerignola il prossimo weekend appuntamento serale per i più giovani

La fascia di età dai 12 ai 19 anni potrà vaccinarsi fino a mezzanotte presso il Pala Tatarella

Anche la Asl di Foggia aderisce all'iniziativa regionale 'La notte è giovane', l'iniziativa promossa dalla Regione Puglia dedicata alla vaccinazione dei pugliesi di 12-19 anni dalle ore 20 alle 24 nei principali hub pugliesi.

Il programma definito dalla direzione generale della Asl prevede l'apertura straordinaria, con accesso su prenotazione, di 7 hub della provincia nelle giornate di venerdì 14 e sabato 15 gennaio. Nello specifico, le somministrazioni si terranno il 14 gennaio presso gli hub di Lucera (via Trento) e Manfredonia (via Canne), il 15 gennaio all'Ente Fiera di Foggia e negli hub di San Severo (via De Palma), Cerignola (Pala Tatarella), Vico del Gargano (Palestra di via Di Vagno) e San Nicandro Garganico (via Matteo del Campo).

Continuano senza sosta, intanto, le attività di somministrazione negli hub e ad opera dei medici di medicina generale, dei pediatri di libera scelta e delle farmacie. Ad oggi sono 1.177.460 le dosi somministrate in provincia di Foggia dall'avvio della campagna vaccinale anti Covid. Sono 242.571 le dosi somministrate dai Medici di Medicina Generale e Pediatri di libera scelta, 4.577 presso le farmacie convenzionate. Le restanti, presso gli hub e i Punti Vaccinali del territorio. Hanno ricevuto la terza dose di richiamo 225.552 persone. Ad oggi hanno ricevuto la prima dose 5.310 bambine e bambini di età compresa tra 5 e 11 anni.
  • Asl Foggia
  • Vaccinazione anti Covid
  • Covid-19
Altri contenuti a tema
Vaccinazioni Covid, Bonito: "Si facciano solo ai prenotati" Vaccinazioni Covid, Bonito: "Si facciano solo ai prenotati" Il sindaco di Cerignola interviene dopo la ressa di oggi tra la gente in coda
Preti novax sospesi dall’attività, la decisione di monsignor Cirulli Preti novax sospesi dall’attività, la decisione di monsignor Cirulli Niente distribuzione dell’eucarestia e divieto di svolgere il ministero in presenza
Obbligo vaccinale, in agricoltura tocca a 34mila braccianti Obbligo vaccinale, in agricoltura tocca a 34mila braccianti Più di un terzo dei lavoratori dovrà vaccinarsi
Covid-19, l’ospedale Tatarella di Cerignola riorganizza i reparti Covid-19, l’ospedale Tatarella di Cerignola riorganizza i reparti La regione prepara un piano per l’aumento dei posti in area medica
Crescono i contagi, la Puglia rischia la zona gialla Crescono i contagi, la Puglia rischia la zona gialla Bene le vaccinazioni. Terapie intensive al limite della soglia critica
La Befana porta doni ai più piccoli che si vaccinano La Befana porta doni ai più piccoli che si vaccinano L'iniziativa della ASL di Foggia per celebrare la festa dedicata ai bambini
Covid-19, il rapporto dei contagi in provincia di Foggia Covid-19, il rapporto dei contagi in provincia di Foggia Ricoveri in netta diminuzione rispetto allo scorso anno
Covid-19, al 'Riuniti' di Foggia meno ricoveri rispetto allo scorso anno Covid-19, al 'Riuniti' di Foggia meno ricoveri rispetto allo scorso anno In terapia intensiva ricoverati solo non vaccinati
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.