verde giallo e stop
verde giallo e stop
Vita di città

Verde, Giallo… e STOP: l’iniziativa per far conoscere ai bambini di Cerignola le regole del Codice della Strada

L’opuscolo è adatto ai più piccoli, ma può essere utile anche agli adulti

I bambini e i ragazzi saranno i cittadini di domani, ed è proprio a loro che è rivolta l'iniziativa ideata e promossa dall'imprenditore locale Gerardo Morra e "sposata" con entusiasmo da Teresa Cicolella, Assessore alla Sicurezza e Rossella Bruno, Assessore alla Cultura, Sport e Pubblica Istruzione del Comune di Cerignola.

L'opuscolo intitolato "Verde, Giallo… e Stop", pubblicato da Lime Edizioni Srl, nasce con l'obiettivo di "piantare i semi" per quelli che saranno i futuri cittadini domani, attraverso la diffusione di pratiche virtuose e il rispetto delle regole, quelle più semplici che tutti incontriamo ogni giorno: segnali stradali, semafori, strisce pedonali o limiti di velocità.

"Sono tutti tasselli dell'essere buoni cittadini, passando inevitabilmente anche dal rispetto quasi sacro verso coloro che incarnano quell'insieme di regole, il nostro corpo di polizia locale, l'immagine della prossimità, dell'essere al servizio del cittadino", ha dichiarato il Sindaco Bonito sui social, riferendosi all'iniziativa presentata ieri a Palazzo di Città.

"Verde, Giallo… e Stop" è un opuscolo pensato e realizzato per i bambini, ma utile anche per noi adulti, per non dimenticare che il rispetto delle regole è fondamentale per la crescita e lo sviluppo della nostra città.
  • Teresa Cicolella
Altri contenuti a tema
La replica dell’Assessore Cicolella sulla vicenda dei coniugi bullizzati: “Devo contraddire la signora Antonacci” La replica dell’Assessore Cicolella sulla vicenda dei coniugi bullizzati: “Devo contraddire la signora Antonacci” L’assessore alla Sicurezza conferma l'intervento degli agenti della Polizia Locale il 12 marzo scorso
L'appello dell'assessora Teresa Cicolella: “Segnalateci eventuali casi di bullismo o vandalismo a Cerignola” L'appello dell'assessora Teresa Cicolella: “Segnalateci eventuali casi di bullismo o vandalismo a Cerignola” Il caso dei due anziani presi di mira dai bulli era stato denunciato alla Polizia Locale il 12 Marzo scorso
Solidarietà ai poliziotti dopo l'inseguimento tra le vie di Cerignola Solidarietà ai poliziotti dopo l'inseguimento tra le vie di Cerignola La nota dell'assessore alla sicurezza Teresa Cicolella
Rapine a Cerignola, l’Assessore alla Sicurezza Cicolella chiede di avere fiducia nelle forze dell’ordine Rapine a Cerignola, l’Assessore alla Sicurezza Cicolella chiede di avere fiducia nelle forze dell’ordine Potenziare la rete di controllo del territorio è diventata un’urgenza inderogabile
Installati i dissuasori di velocità in Via Manfredonia a Cerignola Installati i dissuasori di velocità in Via Manfredonia a Cerignola La lunga battaglia civica intrapresa dai residenti dei quartieri Macello e Santa Barbara è stata vinta
Novità nel trasporto a Cerignola, l’annuncio dell’Assessore Teresa Cicolella e del Sindaco Bonito Novità nel trasporto a Cerignola, l’annuncio dell’Assessore Teresa Cicolella e del Sindaco Bonito Inaugurate due corse sperimentali per potenziare il collegamento con le borgate “Moschella” e “Libertà”
Partirà il 1° Febbraio la prima navetta che collega Cerignola agli aeroporti di Bari e Foggia Partirà il 1° Febbraio la prima navetta che collega Cerignola agli aeroporti di Bari e Foggia Teresa Cicolella: “Spostamenti più comodi e sicuri per chi viaggia, grazie alla sinergia Comune-Regione”
“Sembra la scena di un film…”, lo sfogo dell’Assessore alla Sicurezza del Comune di Cerignola “Sembra la scena di un film…”, lo sfogo dell’Assessore alla Sicurezza del Comune di Cerignola Teresa Cicolella riporta sui social un altro episodio di inciviltà accaduto nella nostra città
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.