ASL Foggia
ASL Foggia
Enti locali

Zapponeta: in corso di realizzazione la nuova struttura sanitaria polifunzionale

Consentirà di ridurre le spese dei fitti e offrirà una sede più dignitosa e accogliente ad utenti ed operatori

Sono stati avviati i lavori per la costruzione della nuova struttura polifunzionale che accoglierà i servizi sanitari cittadini nel comune di Zapponeta.

La struttura è in corso di realizzazione in via Papa Giovanni XXIII, su un terreno ceduto in comodato d'uso alla ASL Foggia dall'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Vincenzo D'Aloisio.

Una cessione frutto di una collaborazione proficua con l'ente comunale e sancita formalmente con deliberazione del Direttore Generale n. 239 del 7 marzo 2017.

Per la realizzazione della nuova sede sono stati stanziati 1.700.000 euro di fondi europei nell'ambito del P.O.R. (Programma Operativo Regionale) 2014-2020.

I locali, di circa 450 metri quadri, ospiteranno gli ambulatori, il centro unico di prenotazione, una sala d'attesa, la postazione 118, il servizio di continuità assistenziale. Tutti servizi attualmente dislocati in locali in fitto.
La conclusione dei lavori è fissata per maggio 2020.

La realizzazione della nuova struttura polifunzionale rientra nel "Piano Pluriennale degli investimenti per interventi di riorganizzazione e potenziamento dei servizi sanitari e socio-sanitari territoriali" della ASL Foggia.
Ventinove interventi ammessi a finanziamento dalla Regione Puglia, distribuiti tra gli otto Distretti Socio-Sanitari.

Un Piano capillare, che risponde a precisi obiettivi, a partire dal completamento del processo di riconversione delle ex strutture ospedaliere in Presidi Territoriali di Assistenza al potenziamento delle dotazioni tecnologiche dei servizi, dall'efficientamento energetico delle strutture aziendali alla riduzione degli affitti passivi.

La nuova sede di Zapponeta risponde in modo specifico a questo ultimo obiettivo: il trasferimento dei servizi aziendali da locali in fitto, spesso onerosi e inadeguati allo svolgimento delle attività sanitarie, a strutture nuove e di proprietà aziendale.

Strutture idonee e accoglienti per utenti e operatori, progettate e realizzate secondo le linee guida del progetto Hospitality che prevede l'utilizzo della stessa identità visiva, comune e immediatamente riconoscibile, in tutte le strutture sanitarie della Regione Puglia.
  • Asl Foggia
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Comune di Zapponeta
Altri contenuti a tema
Malattie rare e badanti, attivato un punto vaccinale al D'Avanzo di Foggia Malattie rare e badanti, attivato un punto vaccinale al D'Avanzo di Foggia Presso il nosocomio foggiano è stato attivato un punto di somministrazione vaccinale per i pazienti con malattie rare e i caregiver con i requisiti previsti
Vaccini, la Puglia è terza in Italia per somministrazione ma deve rallentare. Non arriveranno vaccini Vaccini, la Puglia è terza in Italia per somministrazione ma deve rallentare. Non arriveranno vaccini Michele Emiliano scrive al Commissario Figliolo per avere altri vaccini fino al nuovo carico previsto per mercoledì. In questi giorni saranno vaccinati solo i prenotati
Carapelle, rapina e tentata rapina in pochi giorni ad una farmacia Carapelle, rapina e tentata rapina in pochi giorni ad una farmacia rapina e tentata rapina alla farmacia “Santa Maria” di corso Matteotti a pochi giorni di distanza: arrestati 2 giovani di 26 e 28 anni
Scuola in Puglia, l'appello dei genitori ad Emiliano: «Ci lasci la libertà di scelta» Scuola in Puglia, l'appello dei genitori ad Emiliano: «Ci lasci la libertà di scelta» Sulla bacheca Facebook del governatore sono tantissimi messaggi da quando il Premier Draghi ha annunciato il rientro in presenza al 100%
Coronavirus,  bollettino epidemiologico del 18 aprile 2021 Coronavirus, bollettino epidemiologico del 18 aprile 2021 Su 10201 test sono risultati positivi 1278 casi di cui 239 in provincia di Foggia
La Protezione Civile cerca personale sanitario per intensificare la campagna vaccinale La Protezione Civile cerca personale sanitario per intensificare la campagna vaccinale Ai volontari che aderiranno sarà garantita copertura assicurativa
Dopo 48 ore di agonia è deceduto Francesco Polidoro Dopo 48 ore di agonia è deceduto Francesco Polidoro Nella nottata del 15 aprile aveva ucciso con un colpo di pistola alla testa, la maglie Anna Petronelli, 81 anni, e si era sparato un colpo alla tempia che è stato fatale
Per spostarsi tra regioni occorre il pass Per spostarsi tra regioni occorre il pass Lo ha annunciato ieri il Premier Draghi. Il pass servirà per andare in zone di colore diverso, per accedere a spettacoli o eventi sportivi
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.