Coach Breviglieri. <span>Foto Vito Monopoli</span>
Coach Breviglieri. Foto Vito Monopoli
Volley

Aragona contro Cerignola, una vittoria per due

Sifda di Natale tra le squadre che guidano la classifica alla prima resa dei conti stagionale, una gara che entrambe sanno di poter vincere

Elezioni Regionali 2020
La decima giornata del campionato di pallavolo femminile serie B1/D si apre con la sfida che per le prime due squadre in classifica rappresenta un pezzo importante di campionato, domani pomeriggio alle 16:30 al Pala Nicosia di Agrigento la Seap Dalli Cardillo se le vedrà con la capolista Ares FLV Cerignola. Una gara che ovviamente tutt'e due le squadre vogliono vincere ma che per Cerignola rappresenta un impegno doppio, infatti la squadra di coach Breviglieri dovrà battere oltre alla squadra anche il pubblico di casa.

Dalle dichiarazioni pre gara sponda Aragona, sia di mister Luca Secchi che della capitana Melissa Donà, si capisce come, al di là della gara perfetta, per avere la meglio sulla formazione pugliese sarà determinate per le padrone di casa poter contare sul fattore campo e su tutto l'apporto possibile del pubblico di casa. Aragona ha preparato la gara con il massimo impegno, allenandosi tutti giorni anche con doppie sedute conscia del fatto che, una vittoria da tre punti contro le cerignolane rappresenterebbe un balzo in classifica non indifferente dato che la FLV Cerignola deve ancora osservare il turno di riposo. L'imperativo per la FLV è invece solo uno: vincere per distanziare ancor di più le dirette avversarie.

I due allenatori hanno le idee chiare su come affrontare la gara


Il coach delle siciliane nelle sue dichiarazioni chiama a raccolta i tifosi, non manca di sottolineare la qualità delle avversarie e indica la chiave per poter vincere: "Spero che sia un bello spettacolo per chi verrà a vedere la partita, spero che sia anche un divertimento giocarla. Secondo me (la FLV Cerignola) ha lavorato molto bene e la loro idea di gioco sta venendo fuori, una squadra che gioca una palla molto rapida e che ha il palleggiatore e degli attaccanti per potersi permettere di sviluppare quel sistema di gioco. Noi abbiamo bisogno di esprimere un buon livello di pallavolo con quel po' di attenzione e di cattiveria agonistica che è venuta a mancare in alcuni momenti passati. Qui quando il pubblico ha risposto presente è sempre stato molto d'aiuto per la squadra, speriamo si confermi un gran numero di persone".

Anche mister Marco Breviglieri della FLV ha le idee molto chiare su come affrontare la gara e portare a casa una vittoria. Cerignola scenderà in Sicilia per vincere e non per accontentarsi del mimino risultato, perché questo è quello che fa una squadra che punta al salto di categoria e vincere domani pomeriggio significherebbe mettersi in tasca un bel pezzo di promozione: "In partite di quest'importanza si deve giocare con coraggio, rischiando e prendendosi responsabilità importanti. Non è sufficiente fare cose ordinarie, ma bisogna osare traendo la forza dal gruppo. Il nostro gruppo è straordinario e sono certo che, pur avendo di fronte un'ottima squadra, darà battaglia per mantenere quel posto in classifica che grazie a tanto lavoro si è guadagnato".

Partita da seguire quindi e che si preannuncia combattuta anche per come le squadre arrivano a questa sfida. L'ultima giornata di campionato ha visto le due formazioni arrivare entrambe al tie-break, sfortunato quello giocato da Aragona sconfitta da Santa Teresa di Riva, vittorioso quello che ha visto protagonista la FLV Cerignola contro la Connetti.it Chieti dopo una partita tiratissima. Facile quindi immaginare che, vista la qualità delle squadre in campo, la vittoria finale andrà a quella che sbaglierà di meno.
  • pallavolo
  • pallavolo femminile
  • Federazione italiana pallavolo
  • FLV Cerignola
Altri contenuti a tema
Pallavolo femminile, nel girone D della B1 si pensa già alla prossima stagione Pallavolo femminile, nel girone D della B1 si pensa già alla prossima stagione Annullato il campionato 2019/2020, alcune società cominciano a riorganizzarsi in vista del prossimo torneo
Società sportive al collasso, scelte inopportune della Commissione Straordinaria Società sportive al collasso, scelte inopportune della Commissione Straordinaria Carlo Dercole: “La Commissione Straordinaria bastona le società sportive, credo che abbiano idea di creare le condizioni di desertificazione di questo mondo sportivo”
Pallavolo, Paolo Indiveri: «Si ripartirà a novembre, presupposti permettendo» Pallavolo, Paolo Indiveri: «Si ripartirà a novembre, presupposti permettendo» Il numero uno della Fipav Puglia: «Proiettati alla prossima stagione salvaguardando tutto il sistema, in contatto con Governo e Regione Puglia»
Si concludono tutti i campionati pallavolistici. Le considerazioni sulla stagione da parte di Lucrezia Ciffo, presidente dell’Ares FLV Cerignola Si concludono tutti i campionati pallavolistici. Le considerazioni sulla stagione da parte di Lucrezia Ciffo, presidente dell’Ares FLV Cerignola Un po’ di amarezza in casa FLV per una stagione che la federazione chiude sul più bello. Rimandata al prossimo anno la scalata delle cerignolane alla serie A2
Lo sport ai tempi del Coronavirus: FLV Cerignola Lo sport ai tempi del Coronavirus: FLV Cerignola Valentina Martilotti, capitano della FLV Cerignola Cerignola, ci racconta come sta affrontando questa quarantena forzata
FLV Cerignola, che fatica contro Orsogna FLV Cerignola, che fatica contro Orsogna Vince al quinto set l’Ares FLV Cerignola contro una Virtus Orsogna che la mette in difficoltà per mezza gara
La FLV Cerignola aspetta Orsogna per continuare a vincere La FLV Cerignola aspetta Orsogna per continuare a vincere Dopo due vittorie consecutive la FLV cerca il tris contro le abruzzesi per confermare il primato in classifica
La FLV Cerignola ritorna capolista, battuta Isernia 3-0 La FLV Cerignola ritorna capolista, battuta Isernia 3-0 Vince la FLV nella prima giornata di ritorno e grazie alla sconfitta di Aragona ritrova la testa della classifica
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.