Audace Cerignola
Audace Cerignola
Calcio

Audace Cerignola a caccia di gol e vittoria

Al Paolo Poli di Molfetta con un solo obiettivo: centrare la prima vittoria stagionale

Adesso conta davvero ripartire con in tasca punti pesanti. La sconfitta casalinga contro il Francavilla non deve lasciare strascichi: tradotto bisogna ricompattarsi e uscire dal Paolo Poli di Molfetta con il morale alto e possibilmente con una vittoria.

Lo ha confermato in settimana Esposito (capitano domenica scorsa per l'assenza di Allegrini), lo vuole mister Pazienza e tutto l'ambiente. La prestazione ora non basta più, servono punti e vittorie che possono arrivare a patto di fare gol. È l'elemento che più è mancato in queste prime giornate:tante palle gol costruite tra Andria e Francavilla ma zero gol. Tedesco e Leonetti sono consapevoli, mister Pazienza prova ad indicare una ricetta semplice ma concreta: gente che lotta in campo e che finalizza sottoporta. Il salto di qualità passa tutto da questi elementi. Contro il Molfetta, il tecnico dovrebbe confermare il 3-4-1-2 con il rientrante Luca Russo sulla corsia e il probabile inserimento di Siku nei tre di difesa al posto di Amoabeng (uscito malconcio domenica scorsa). Davanti il solito Achik ad ispirare le due punte Tedesco-Leonetti in vantaggio per una maglia da titolare sui compagni Monopoli e Battista.

Il Molfetta di mister Bartoli è una neopromossa del girone H. La partenza è stata positiva con l'esordio casalingo vittorioso sul Francavilla per 3-0. Poi sono arrivate due sconfitte esterne contro il Lavello (nel recupero della prima giornata) e quella di rigore contro il Bitonto di domenica scorsa. La squadra é compatta con idee ben chiare, pronta a schierarsi con il solito 3-5-2. In difesa spazio a Pinto (difensore goleador con 2 gol nelle prime tre partite), Gogovsky in cabina di regia. Occhio agli inserimenti del centrocampista Lavopa e al tandem offensivo composto da Triggiani e Mingiano.

Settore ospiti del Paolo Poli chiuso ma come previsto dal nuovo D.P.C.M. domani si potrà tornare allo stadio seppur in maniera ridotta. Anche per questo non sarà un'imprese facile per Esposito e compagni che hanno solo un obiettivo: vincere e conquistare i tre punti.
  • Audace Cerignola
  • calcio
  • serie D
Altri contenuti a tema
Ufficiale, Audace Cerignola-Portici rinviata Ufficiale, Audace Cerignola-Portici rinviata La gara si disputerà mercoledì 11 novembre
Audace ancora ko Audace ancora ko Al Paolo Poli vince il Molfetta che rimonta l’iniziale vantaggio di Tedesco
Audace Cerignola, Giancarlo Malcore è l'attaccante per mister Pazienza Audace Cerignola, Giancarlo Malcore è l'attaccante per mister Pazienza Ufficiale l'approdo del centravanti classe 1993
Audace gelata dal Francavilla Audace gelata dal Francavilla Al Monterisi passano gli uomini di Lazic 0-1. Decide la rete del difensore Pagano
Audace Cerignola: obiettivo tre punti Audace Cerignola: obiettivo tre punti Gialloblù a caccia della prima vittoria stagionale contro il Francavilla di Lazic
Audace Cerignola, si è spento lo storico tifoso 'Nonno Damiano' Audace Cerignola, si è spento lo storico tifoso 'Nonno Damiano' Ci lascia un innamorato del calcio pulito, di un calcio che non c'è più
L’Audace sfiora il bottino pieno L’Audace sfiora il bottino pieno È 0-0 al Degli Ulivi ma i gialloblù recriminano per il palo di Achik e il rigore fallito da Leonetti
Audace Cerignola all’esame Fidelis Audace Cerignola all’esame Fidelis Dopo il punto di carattere conquistato contro l’Altamura, un altro importante test attende i gialloblù
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.