Mario Marotta. <span>Foto Sara Angiolino</span>
Mario Marotta. Foto Sara Angiolino
Calcio

Audace Cerignola, non basta una rete di Rodriguez: il Sorrento vince 2-1 in rimonta

Ancora un passo falso da parte della truppa di Potenza

Il Cerignola torna con una sconfitta da Sorrento. Allo stadio Italia vincono, in rimonta, i padroni di casa. Non riesce ancora a vincere l'Audace Cerignola che perde 2-1 contro un buon Sorrento. Mister Potenza si affida al 3-4-3 con due dei nuovi arrivi: Longhi e Rodriguez sono titolari (panchina per Sansone). In attacco con il neo innesto ci sono Marotta e Loiodice. Maiuri risponde con il 4-3-3: tridente formato da Gargiulo, Bonanno e l'ex Herrera. Pronti via ed è subito il Sorrento a rendersi pericoloso. Herrera, al nono, colpisce il palo con una perfetta punizione calciata sopra la barriera. Il Cerignola risponde mettendo in mostra subito Rodriguez ma l'attaccante, lanciato ottimamente da Marotta, colpisce solo l'esterno della rete.

La partita è viva: Cacace devia di testa una punizione di Herrera. Palla di poco fuori. Al 39esimo ecco il vantaggio gialloblù: solita bell'azione di Loiodice sulla corsia, cross al bacio per Rodriguez che non sbaglia e bagna l'esordio con la rete che sblocca il Cerignola e la partita. Lo stesso ex Reggiana sfiora subito la doppietta ma un attento Scarano gli sbarra la porta. 0-1 all'intervallo.

La ripresa comincia subito con il rigore per il Sorrento. Tancredi atterra in area Bonanno: per l'arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto, Herrera è freddo, non sbaglia e sigla il pareggio. L'Audace sembra non accusare il colpo e poco dopo ha la palla del nuovo vantaggio ma il colpo di testa di Coletti termina di pochissimo alto sopra la traversa. Al 59esimo però arriva il gol del Sorrento. Assist di Gargiulo per il destro vincente di La Monica. 2-1 e partita ribaltata. Potenza allora prova ad inserire Martiniello e Sansone per invertire la rotta senza esito.

Le conclusioni di Rodriguez prima e Sansone dopo sono respinte da Scarano. Vani gli ultimi assalti gialloblù che terminano la partita in dieci per l'espulsione di Martiniello al novantesimo. In pieno recupero, Vitale colpisce il palo su cross di Cassata. Finisce 2-1 per il Sorrento. Continua il periodo no per i gialloblù, chiamati a dare una sterzata domenica, in casa, contro la Gelbison.

IL TABELLINO

Sorrento - Audace Cerignola 2-1 (primo tempo 0-1)

MARCATORI: 39′ Rodriguez (C), 48′ Herrera (rig.), 59′ La Monica

Sorrento (4-3-3): Scarano, Peluzzi, Fusco, Cacace, Masullo, La Monica, De Rosa, Vodopivec (63′ Vitale), Gargiulo (89′ Figliolia), Bonanno (79′ Cassata), Herrera (86′ Bozzaotre). A disposizione: Semertzidis, D'Alterio, Esposito, Cesarano, Starita. Allenatore: Maiuri.

AUDACE CERIGNOLA (3-4-3): Cappa, Caiazza, Coletti, Longhi (63′ Martiniello), Alfarano, Longo (85′ Rosania), Di Cecco (73′ Sindjic), Tancredi (63′ Celentano), Marotta (56′ Sansone), Rodriguez, Loiodice. A disposizione: Tricarico, Nives, De Cristofaro. Allenatore: Potenza.

NOTE: Ammoniti: Vodopivec, De Rosa, Herrera, Cassata (S); Cappa, Tancredi, Caiazza, Sindjic (C) Espulso: Martiniello (C).
  • Audace Cerignola
  • serie D
  • Notizie Cerignola
Altri contenuti a tema
“Buoni spesa”: Da oggi le prime consegne, dove spenderli “Buoni spesa”: Da oggi le prime consegne, dove spenderli È cominciata la consegna dei buoni spesa ai primi beneficiari. Elenco degli esercizi commerciali dove poter acquistare mediante “Buoni spesa”
Coronavirus, aggiornamenti a Cerignola Coronavirus, aggiornamenti a Cerignola Nelle ultime 24 ore a Cerignola non si registra alcun aumento di positività al COVID-19. Stessa cosa per le quarantene
Coronavirus: Aggiornamenti dalla Regione Puglia Coronavirus: Aggiornamenti dalla Regione Puglia Su 1090 test eseguiti positivi 70 casi di cui 30 nella Provincia di Foggia. Oggi 14 decessi di cui 5 in provincia di Foggia. Il totale dei positivi in Puglia è di 2.514 di cui 635 nella Provincia di Foggia
La solidarietà del Club Rotary di Cerignola La solidarietà del Club Rotary di Cerignola Il Club Rotary di Cerignola sceso in campo nella lotta al Covid-19
Ospedale Tatarella: ciò che prevedono le disposizioni sugli accorpamenti Ospedale Tatarella: ciò che prevedono le disposizioni sugli accorpamenti Chirurgia e Ortopedia aperti solo per le urgenze. I ricoveri non possono essere effettuati a Cerignola ma a San Severo, cambiano le parole ma non la sostanza
Case di cura, i sindacati chiedono controlli a tappeto Case di cura, i sindacati chiedono controlli a tappeto CGIL CISL UIL FOGGIA: “Indispensabili controlli a tappeto nelle case di cura, di riposo e nelle residenze sanitarie per anziani di Capitanata”
Importante carico di dpi acquistato dalla Regione Puglia in arrivo dalla Cina Importante carico di dpi acquistato dalla Regione Puglia in arrivo dalla Cina Il volo è partito questa notte da Guangzhou, ha fatto uno scalo tecnico per rifornimento ad Addis Abeba per poi ripartire alla volta dell'aeroporto di Bari
Tentato furto ai danni di un asilo privato Tentato furto ai danni di un asilo privato Tre giovani arrestati a Cerignola, violavano le norme anti-coronavirus per andare a rubare nell’asilo
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.